Una moneta per l’impero

Pratiche monetarie, economia e società nell’Africa Orientale Italiana

Contributi
Silvia Bruzzi, Alessandro De Cola, Alessio Gagliardi, Luca Puddu, Claudio Sessa, Donatella Strangio
Livello
Dati
pp. 226,      1a edizione  2021   (Codice editore 10363.1)

Una moneta per l’impero Pratiche monetarie, economia e società nell’Africa Orientale Italiana
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835114451

In breve

Lo studio dei sistemi monetari africani costituisce una lente privilegiata per analizzare la storia economica e sociale dell’Africa durante il periodo coloniale italiano. I saggi raccolti in questo volume presentano i risultati di un progetto di ricerca che ha ricostruito le diverse fasi dell’introduzione delle valute coloniali nei territori africani occupati dall’Italia, mettendo in luce la complessità di una strategia coloniale finalizzata alla creazione di una moneta per l’impero e, allo stesso tempo, le azioni di resistenza, adattamento e negoziazione delle società africane colonizzate.

Presentazione del volume

Lo studio dei sistemi monetari africani costituisce una lente privilegiata per analizzare la storia economica e sociale dell'Africa durante il periodo coloniale italiano. L'introduzione nelle colonie africane di un nuovo sistema monetario era non solo un elemento essenziale per il funzionamento dell'economia coloniale, ma aveva anche un importante valore simbolico nell'ambito di quel processo di "civilizzazione", e che costituiva una delle principali giustificazioni del progetto coloniale. L'imposizione di un sistema monetario modellato su quello della madrepatria fu un processo co-stellato da pochi successi e molti fallimenti, spesso determinati dall'incapacità dell'amministrazione coloniale italiana di comprendere la complessità delle pratiche monetarie delle società africane, caratterizzate dalla circolazione di valute multiple nei circuiti commerciali interregionali e da transazioni sociali quali il pagamento del prezzo della sposa. I saggi raccolti in questo volume presentano i risultati di un progetto di ricerca che ha ricostruito le diverse fasi dell'introduzione delle valute coloniali nei territori africani occupati dall'Italia. Attraverso un approccio multidisciplinare e l'adozione di una prospettiva di lunga durata, il volume mette in luce la complessità di una strategia coloniale finalizzata alla creazione di una moneta per l'impero e, allo stesso tempo, le azioni di resistenza, adattamento e negoziazione delle società africane colonizzate.

Karin Pallaver insegna Storia e istituzioni dell'Africa presso l'Università di Bologna. La sua attività di ricerca si concentra sulla storia economica e socia-le dell'Africa orientale tra Ottocento e Novecento. È autrice di: Lungo le piste d'Africa. Commerci locali e Strategie imperiali in Tanzania (Carocci, 2008); Un'altra Zanzibar. Schiavitù, colonialismo e urbanizzazione a Tabora (1840-1916) (FrancoAngeli 2010), e di numerosi saggi su riviste scientifiche e volumi collettanei.

Gian Luca Podestà insegna Global History presso l'Università di Parma. Le sue aree di ricerca sono finanza pubblica e moneta in Età moderna; economia, lavoro, politica, cultura e società nelle colonie italiane; l'industria pubblica ita-liana durante la Seconda guerra mondiale. Ha pubblicato in Italia e all'estero molti saggi sul colonialismo italiano, tra i quali Sviluppo industriale e colonialismo. Gli investimenti italiani in Africa orientale 1869-1897 (Giuffré, 1996); Il mito dell'impero. Economia, politica e lavoro nelle colonie italiane dell'africa orientale 1898-1941 (Giappichelli, 2004); L'impero, in S. Luzzatto-G. Pedullà, Atlante del-la letteratura italiana, 3. Dal Risorgimento a oggi (Giulio Einaudi editore, 2012).

Indice

Karin Pallaver, Gian Luca Podestà, Introduzione
Gian Luca Podestà, Caos monetario? L'atteggiamento degli africani verso le velleità italiane di razionalizzare le monete in Eritrea ed Etiopia (1869-1941)
Alessandro De Cola, Il problema monetario nella Colonia Eritrea: il tallero di Maria Teresa nella letteratura coloniale (1857-1941)
Claudio Sessa,
"Colei che non si deve amare". La rupia italiana in Somalia tra sperimentazione, fallimenti e assimilazione monetaria (1910-1925)
Silvia Bruzzi, Oltre il matrimonio. Transazioni economico-sessuali dal Mediterraneo al Mar Rosso (1890-1943)
Alessio Gagliardi, Moneta e istituzioni nell'Africa Orientale Italiana
Karin Pallaver,
Nickel alla patria. Pratiche e politiche monetarie tra madrepatria e colonie (1936-1941)
Luca Puddu, Ragion di Stato e ragioni del capitale: il lungo crepuscolo della lira nell'Eritrea britannica, 1941-1952
Donatella Strangio, Pratiche monetarie e decolonizzazione in Somalia. Il conto di gestione valutaria e il clearing italo-somalo (1948-1952)
Indice analitico.