Lingua, traduzione, didattica

Collana fondata da Anna Cardinaletti, Fabrizio Frasnedi, Giuliana Garzone

Direzione: Anna Cardinaletti, Giuliana Garzone, Laura Salmon

Comitato scientifico:
James Archibald, McGill University, Montréal, Canada
Paolo Balboni, Università Ca’ Foscari di Venezia
Maria Vittoria Calvi, Università degli Studi di Milano
Mario Cardona, Università degli Studi di Bari “Aldo Moro”
Guglielmo Cinque, Università Ca’ Foscari di Venezia
Michele Cortelazzo, Università degli Studi di Padova
Lucyna Gebert, Università di Roma “La Sapienza”
Maurizio Gotti, Università degli Studi di Bergamo
Alessandra Lavagnino, Università degli Studi di Milano
Srikant Sarangi, Aalborg University, Denmark
Leandro Schena, Università degli Studi di Modena e Reggio Emilia
Marcello Soffritti, Università degli Studi di Bologna, sede di Forlì
Shi-xu, Hangzhou Normal University, China
Maurizio Viezzi, Università degli Studi di Trieste

La collana intende accogliere contributi dedicati alla descrizione e all’analisi dell’italiano e di altre lingue moderne e antiche, secondo l’ampio ventaglio delle teorie linguistiche e con riferimento alle realizzazioni scritte e orali, offrendo così strumenti di lavoro sia agli specialisti del settore sia agli studenti. Nel quadro dello studio teorico dei meccanismi che governano il funzionamento e l’evoluzione delle lingue, la collana riserva ampio spazio ai contributi dedicati all’analisi del testo tradotto, in quanto luogo di contatto e veicolo privilegiato di interferenza.
Parallelamente, essa è aperta ad accogliere lavori sui temi relativi alla didattica dell’italiano e delle lingue straniere, nonché alla didattica della traduzione, riportando così i risultati delle indagini descrittive e teoriche a una dimensione di tipo formativo.
La vocazione della collana a coniugare la ricerca teorica e la didattica, inoltre, è solo il versante privilegiato dell’apertura a contributi di tipo applicativo.

Tutti i testi pubblicati nella collana sono sottoposti a un processo di peer review.

(leggi tutto)

Peer Reviewed series

The search has found 68 titles

Stefania Cavagnoli, Mirca Passarella

Crescere nel plurilinguismo

Il volume racconta, in modo interdisciplinare e collaborativo, il percorso plurilingue di una scuola superiore in lingua italiana dell’Alto Adige, con l’obiettivo di testimoniare come la scuola possa essere innovativa e rivoluzionaria, promuovendo l’apprendimento delle lingue e delle discipline come via privilegiata per avvicinarsi alla cultura dell’altro/a, nell’ottica di una costruzione di una società pacifica che rispetti le persone.

cod. 1058.56

Giovanni Garofalo

Géneros discursivos de la justicia penal.

Un análisis contrastivo español-italiano orientado a la traduccion

I risultati di una ricerca condotta sui generi testuali più rappresentativi dell’iter giudiziario penale in Spagna e in Italia, sotto il profilo discorsivo e pragmatico. Un testo, arricchito da una breve appendice di testi spagnoli, corredati da proposte di traduzione in italiano, che funge da utile supporto nella formazione di traduttori-interpreti e mediatori culturali chiamati a operare in ambito penalistico.

cod. 1058.20

Marie-Christine Jullion, Giuseppe Sergio

I linguaggi amministrativi nel mondo

Un viaggio attraverso il Web

Il volume affronta il tema della comunicazione pubblica nell’era digitale e della cittadinanza multiculturale, con particolare attenzione al linguaggio amministrativo in altre lingue, specialmente in inglese, francese, spagnolo, arabo e cinese. Come mostrano i saggi, il tema dell’intermediazione informatica delle informazioni, di eccezionale attualità in tempi di epidemia globale, non si esaurisce nella pur problematica trasmissione di dati, ma presenta risvolti culturali e politici, talvolta preoccupanti, di centrale importanza per le società di oggi.

cod. 1058.58

Giovanna Carloni

Digitally-Enhanced practices and open pedagogy in English-Taught Programs

Flexible Learning for Local and Global Settings in Higher Education

Higher education, which is undergoing a shift due to an increase in digitalization worldwide, needs to refocus its teaching practices by designing flexible courses catering to students’ multifarious post-pandemic needs. The present volume provides a digitally-enhanced framework suitable for designing and implementing flexible courses in English-Taught Programs (ETPs). Language awareness, a key component of ETPs, is especially examined within a Systemic Functional Linguistics (SFL) framework.

cod. 11058.1

Renzo Mocini

Fine-Tuning Medical Writing

Pitfalls and strategies

This book is the outcome of a series of reflections concerning some of the major difficulties Italian healthcare researchers and students often encounter when writing academic articles in English. The contents of the volume are informed by an interdisciplinary approach based mainly on the PICO model, a mnemonic expedient used in Evidence-Based Medicine and referring to the four elements typical of clinical inquiry (Patient/Problem, Intervention, Comparator, Outcome) and the possible harbinger of recovery.

cod. 1058.57

Il volume illustra la ricerca più recente sulla lingua dei segni italiana e si sofferma su alcuni aspetti grammaticali e lessicali soggetti a variazione. Il testo riporta inoltre le motivazioni e le scelte metodologiche che hanno portato alla creazione del Corpus LIS, un corpus di filmati che documenta le produzioni di 165 segnanti provenienti da 10 città, rappresentativo delle varietà di LIS utilizzate nel territorio nazionale.

cod. 1058.33

The current volume focuses on a research study on Chinese international students’ development of pragmatic skills in L2 Italian. The implications drawn from the results aim at deepening the knowledge on some theoretical aspects and, at the same time, at realizing suitable instruments in order to teach pragmatics effectively.

cod. 1058.55

Elena Firpo

Bilinguismo e lingua dello studio.

Il progetto LI.LO

Il volume si interroga sui fattori linguistici e situazionali legati al bilinguismo e alla lingua dello studio degli studenti di famiglie immigrate e, contestualmente, propone nuove strade attraverso una ricerca-azione rivolta ad alunni di seconda generazione della scuola secondaria di primo grado.

cod. 1058.53

Milin Bonomi

Mestizos globales.

Transnacionalismo y prácticas discursivas en la población hispana en Italia

A través de una investigación de campo entre miembros de la comunidad hispana en Milán, la autora recoge historias de vida, pedazos de memoria y testimonios de una nueva generación de mestizos, los mestizos globales, que permite enfocar las nuevas dinámicas entre centro y periferia, el policentrismo que define las prácticas lingüísticas e identitarias de la contemporaneidad y la necesidad de adoptar nuevas perspectivas de estudio y de intervención para abarcar las políticas lingüísticas en la época del transnacionalismo.

cod. 1058.51

Maria Vittoria Calvi, Beatriz Hernán-Gómez Prieto

La comunicazione specialistica.

Aspetti linguistici, culturali e sociali

Il volume esplora le molteplici interconnessioni tra le pratiche discorsive specialistiche e i contesti sociali e culturali nei quali si sviluppano. Gli studi indagano diverse aree linguistico-culturali, con prevalenza del mondo spagnolo e ispanoamericano, ma con una vasta copertura geografica (dall’Europa all’America Latina, all’India e al Giappone) a riprova della convergenza tra i fenomeni oggetto di analisi, sia pure con un’ampia variabilità, determinata dall’incidenza delle culture.

cod. 1058.50