Politiche del lavoro: studi e ricerche

Direzione: Pier Antonio Varesi

La collana editoriale Politiche del lavoro, avviata nel 1985, si propone di diffondere materiali di analisi, ricerca e documentazione sulle politiche locali del lavoro. La scelta della dimensione locale come asse di riferimento non è casuale: essa è frutto della convinzione, sempre più diffusa in Europa, che l'efficacia delle politiche del lavoro è maggiore se vi è una diretta responsabilizzazione dei soggetti locali (istituzioni e parti sociali). Nel nostro Paese questa scelta, assume ancora maggior rilievo alla luce del decentramento di poteri alle Regioni ed agli Enti locali in materia di collocamento, servizi per l'impiego e politiche attive del lavoro, disciplinato dal decreto legislativo 23 dicembre 1997, n. 469.
La collana ospita quindi studi e ricerche nonché contributi originali su temi ed esperienze rilevanti per le politiche del lavoro attuate in sede locale.

La ricerca ha estratto dal catalogo 112 titoli

Veneto Lavoro

Duemiladieci: la crisi diluita.

Assunzioni in crescita, occupazione in calo. Rapporto 2011

Il XIX Rapporto sul mercato del lavoro del Veneto fornisce un quadro informativo analitico e tempestivo utile per capire le modalità e il ritmo con cui il mercato del lavoro si sta ridefinendo dopo lo shock dell’autunno-inverno 2008-2009, che ha interrotto un lungo processo di incremento dei posti di lavoro e di crescita dell’occupazione.

cod. 1137.78

Claudio Messori, Alessandro Silvagna

Namasté.

Un augurio per un collocamento mirato, mediato e condiviso dei disabili deboli

L’azione di sensibilizzazione Namasté vuole essere un volano di riattivazione dello strumento legislativo in materia di assunzione dei lavoratori disabili. Uno strumento per mettere in contatto il sistema della cooperazione sociale, capace di coniugare vocazione imprenditoriale e finalità sociali, e le aziende in obbligo di assunzione.

cod. 1137.77

Mauro Ghirotti

Il diritto al lavoro possibile.

La riforma del sistema di gestione amministrativa del mercato del lavoro ed i nuovi servizi per l'impiego in Italia

Il volume ricostruisce le tappe che hanno portato alla costruzione del nuovo sistema di servizi per il lavoro in Italia, dedicando un’attenzione prevalente alle strutture pubbliche per l’impiego. Una profonda riforma istituzionale e sociale, che ha introdotto importanti novità in molti aspetti concreti della vita dei cittadini.

cod. 1137.1.7

Provincia di Milano, Matteo Villa

Cambiare passo.

L'inserimento delle persone diversamente abili tra innovazione delle politiche e cambiamenti istituzionali

Il lavoro raccoglie le testimonianze dei vari attori coinvolti nell’attuazione del progetto EMERGO (Esperienze, Metodologie, Risorse che Generano Opportunità), la principale iniziativa della Provincia di Milano nell’ambito delle politiche per l’inserimento lavorativo dei disabili. Scopo del volume è di sviluppare una riflessione articolata che consenta di ripensare le politiche pubbliche alla luce delle esperienze passate.

cod. 1137.75

Silvia Cortellazzi

La formazione continua

Cultura norme organizzazione

La formazione continua è uno dei maggiori veicoli di professionalizzazione dei lavoratori, agente irrinunciabile di sviluppo del sistema economico e produttivo del Paese. Il volume propone un’accurata disamina dei principali aspetti che compongono il mondo della formazione continua in Italia: la normativa, i voucher, i Fondi interprofessionali, la contrattazione, la valutazione, la formazione aziendale non finanziata, per concludere con quanto viene fatto di significativo in Europa.

cod. 1137.53

Provincia di Milano

Tempi difficili.

Economia e lavoro in provincia di Milano. Rapporto 2009-2010

Il Rapporto racconta le vicende del contesto occupazionale milanese nell’ultimo biennio, presentando non solo le statistiche relative ai rapporti di lavoro, ma anche quelle relative ai lavoratori che in carne ed ossa sono stati toccati dalla crisi di un mercato del lavoro sempre più flessibile, più selettivo e più incerto nelle modalità di assunzione.

cod. 1137.76

Agenzia del Lavoro, Osservatorio del mercato del lavoro

XXV Rapporto sull'occupazione in Provincia di Trento - 2010

Il Rapporto analizza le ripercussioni che la recessione ha determinato sul mercato del lavoro trentino nel 2009 e nel primo semestre del 2010. I dati indicano che il prezzo più alto viene pagato dai lavoratori di sesso maschile, in particolare dai giovani e dagli immigrati. Nonostante alcuni timidi segnali di miglioramento, risulta evidente che il periodo di stagnazione non è terminato…

cod. 1137.74

Agenzia regionale del lavoro

Il mercato del lavoro in Friuli Venezia Giulia.

Rapporto 2010

Il Rapporto presta particolare attenzione al tema della recessione internazionale, che ha progressivamente coinvolto l’economia e il mercato del lavoro del Friuli Venezia Giulia. Il testo inoltre, presentando un’indagine storica della CIG dal 1970 a oggi, offre un confronto tra vecchie e nuove crisi, e analizza la durata dei contratti a tempo determinato nei momenti di crisi e la dimensione dell’occupazione regionale che trova lavoro in altre Regioni e in altri Paesi del mondo.

cod. 1137.72

Il volume analizza l’andamento dell’occupazione femminile e le politiche di conciliazione in Friuli Venezia Giulia. Nel testo emergono le intersezioni tra criticità congiunturali, dovute alla crisi occupazionale, e aspetti strutturali, legati alle differenti opportunità occupazionali e professionali per uomini e donne, mentre particolare attenzione viene dedicata agli interventi regionali rivolti al tema dell’occupabilità, del sostegno al reddito e degli incentivi rivolti in favore dell’occupazione.

cod. 1137.71

Veneto Lavoro

Duemilanove: l'anno della crisi.

Il lavoro tra contrazione della domanda e interventi di sostegno. Rapporto 2010

Il Rapporto propone una descrizione accurata di quanto accaduto nel mercato del lavoro veneto nell’eccezionale 2009 e dà conto degli essenziali elementi di monitoraggio delle risposte istituzionali attivate. Costituisce quindi la piattaforma conoscitiva indispensabile per capire i complessi meccanismi di adattamento dell’offerta di lavoro a un lungo episodio di caduta dei livelli produttivi, nonché i rilevanti costi sociali associati a tali mutamenti.

cod. 1137.70