Accounting & business studies

Editor in Chief: Francesco Giunta (Florence University)
Co-Editors: Luciano Marchi (Pisa University), Lucio Potito (Federico II Naples University)

Editorial Board: Marco Allegrini (Pisa University), Alessandro Lai (Verona University), Roberto Maglio (Federico II Naples University), Michele Pisani (L’Aquila University), Ugo Sostero (Venice University)

Italian Scientific Committee: Paolo Andrei (Parma University), Luca Anselmi (Pisa University), Elio Borgonovi (Bocconi Milan University), Fabrizio Cerbioni (Padua University), Lino Cinquini (Scuola Superiore Sant’Anna, Pisa), Paolo Collini (Trento University), Stefano Coronella (Parthenope Naples University), Luciano D’Amico (Teramo University), Vittorio Dell’Atti (Bari University), Antonio Del Pozzo (Messina University), Enrico Laghi (La Sapienza Rome University), Giovanni Liberatore (Florence University), Riccardo Macchioni (Federico II Naples University), Stefano Marasca (Marche University), Antonio Matacena (Bologna University), Pietro Mazzola (IULM Milan University), Luciano Olivotto (Venice University), Antonella Paolini (Macerata University), Giuseppe Paolone (Pescara University), Angelo Riccaboni (Siena University), Stefano Pozzoli (Parthenope Naples University), Alberto Quagli (Genoa University), Paolo Tartaglia Polcini (Salerno University), Claudio Teodori (Brescia University), Riccardo Viganò (Federico II Naples University), Stefano Zambon (Ferrara University)

International Scientific Committee: David Alexander (The Birmingham Business School, UK), Bruce Behn (University of Tennessee, Usa), Garry Carnegie (RMIT University, Australia), Pablo Fernandez (IESE Business School, University of Navarra), Günther Gebhardt (Johann Wolfgang Goethe Universität, Frankfurt am Main), Richard Slack (Northumbria University, Newcastle, UK), Maria Shtefan (Higher School of Economics, Nizhny Novgorod, Russia).

The Series publishes research concerning two wide and interwoven fields: Theories of Firm and Organizations, Company Strategy, Corporate Governance, Business Ethics, Corporate Social Responsibility; Financial Accounting, Managerial Accounting, Social Reporting, Company Valuation, Internal and External Auditing, Financial Statement Analysis, Fundamental Analysis and Security Valuation, Accounting History, Corporate Disclosure and Communication to Financial Market.
The Series is open to contributions based on: different methodologies and methods; theoretical, empirical or experimental research; positive, interpretive, and critical approaches. Nevertheless, only rigorous, original, contributive and clear pieces of research that will make a contribution to the above mentioned fields of study will be published. Purely normative or descriptive works will not be accepted as well as inappropriate subject matter.
The Editor in Chief, the Co-Editors and the Editorial Board will insure that the Editorial Policy will be respected. They make a first appraisal of the publication proposals, considering their coherence with the aims and scope of the Series.
The Editor in Chief and the Co-Editors, assisted by the Editorial Board, choose the reviewers, and guarantee a transparent and correct application of a double blind review process.
The members of the Scientific Committee, and other valuable scholars, contribute as reviewers, on the basis of their specific competency. Each member of the Scientific Committee can also select and address publication proposals to the Editor. In this case, the member cannot be involved in the reviewing process.

Author guidelines

Note sul processo di referaggio

AIDEA This Series is supervised by Aidea

(leggi tutto)

Peer Reviewed series

The search has found 26 titles

Lino Cinquini, Hanne Nørreklit

Gestire la performance con il costruttivismo pragmatico

Un approccio Actor-Based

Questo volume propone un approccio alternativo a quello della letteratura dominante sul tema della misurazione e valutazione della performance nelle organizzazioni, offrendo un’interpretazione più realistica del ruolo delle persone-attori che compongono le organizzazioni. L’idea di un’edizione italiana che presenti alcuni qualificati contributi teorico-concettuali e di ricerche empiriche da parte di accademici italiani e stranieri sul costruttivismo pragmatico nasce dalla convinzione di un possibile e fruttuoso connubio tra questo paradigma e la tradizione umanistica propria della nostra cultura e dell’economia aziendale in particolare.

cod. 368.25

Luca Menicacci

Book-Tax conformity in the IFRS Era

Evidence from Italian Listed Companies

This book aims to provide the reader with a comprehensive picture of the accounting issues regarding book-tax conformity considering IFRS adoption. The empirical research aims at evaluating the effect of both weak and strong book-tax conformity on accounting quality by analysing the impact of IFRS adoption on tax reporting in reference to listed Italian companies.

cod. 368.24

Davide Galli, Riccardo Torelli

Il valore della sostenibilità

Modelli emergenti di rendicontazione non finanziaria tra le imprese italiane leader ESG

Il volume propone una panoramica sul tema della rendicontazione non finanziaria, collocandosi idealmente tra due importanti momenti di riflessione: quello innescato dalla Direttiva 2014/95/EU sulla Non Financial Disclosure e quello che segnerà i prossimi anni, non appena la nuova Direttiva sulla Corporate Sustainability Reporting sarà adottata. Il testo propone diverse chiavi di lettura, assumendo come riferimento l’esperienza di rendicontazione 2018 e 2019 delle imprese italiane quotate che più di altre si sono contraddistinte sul versante degli impegni verso la sostenibilità, venendo incluse nell’indice EURO STOXX® ESG-X 45 Italy.

cod. 368.23

Concetta Carnevale

CSR e costo del debito

L’analisi del mercato europeo dei prestiti sindacati

All’interno della corposa letteratura in materia di CSR-costo del capitale, limitate sono le ricerche sul mercato dei prestiti bancari, e dei prestiti sindacati in particolare. Focalizzando l’attenzione sul contesto europeo si evidenzia la quasi assenza di studi volti a verificare se l’impegno in CSR premia le aziende debitrici in termini di una riduzione del costo dei finanziamenti ottenuti. Questo volume vuole colmare il gap evidenziato e contribuire allo sviluppo delle conoscenze su un mercato – quello europeo dei prestiti sindacati – a cui si rivolge un sostanziale numero di aziende.

cod. 368.22

Alessandro Marelli, Andrea Tenucci

Costing e pricing nella service economy

Una nuova sfida per il cost management

Le informazioni di costo continuano ad avere un ruolo nelle decisioni di pricing delle aziende che operano nel service e nei processi di servitizzazione del manifatturiero? Come possono essere impiegati gli strumenti di costing in ambiti aziendali in presenza di nuove tecnologie digitali? Il volume tenta di rispondere a tali questioni, presentando alcune esperienze aziendali che promuovono spunti qualitativi nonostante le ambiguità e incertezze strategiche e di contesto che impattano sul ruolo del costing nel pricing.

cod. 368.18

Nicola Dalla Via

XBRL for Business Reporting

Reference Framework, Network Analysis, and New Trends

This book aims to contribute to the literature on XBRL for financial and managerial reporting by extending the knowledge about its development, adoption, and impact on the capital markets. The book provides the readers with a clear picture of the studies published in the last twenty years in the accounting field identifying the main research areas and the potential research gaps.

cod. 368.21

Paola Ramassa

L’interpretazione delle regole contabili

Analisi del ruolo dell’IFRS Interpretations Committee

Il volume colma una lacuna negli studi aziendali, avanzando una proposta teorica per l’analisi dell’interpretazione in ambito contabile e derivando implicazioni di policy su un tema molto rilevante per i regolatori e l’universo professionale. Per tali caratteri l’opera risulta particolarmente utile per gli studiosi del financial reporting e per gli operatori di questo settore.

cod. 368.20

Giuseppe Nicolò

The rise of intellectual capital disclosure from private to public sector

The case of Italian Public Universities

This book aims to contribute to the scientific debate on Intellectual Capital reporting. It provides the readers with a clear picture of the evolution of the main features of IC in both the private and public sectors and a discussion of its main issues from an accounting and reporting standpoint. The book focuses the attention to the university context where the intangible resources play a pivotal role, permeating all dimensions of value creation.

cod. 368.19

Fabrizio Berti, Fabio Ciaponi

Poltiche aggregative e performance nel settore della distribuzione edile.

Indagine econometrica dei risultati economico-finanziari del settore

Nella prospettiva di recuperare soddisfacenti performance economiche e competitive, numerose imprese del comparto edile hanno posto in essere politiche di aggregazione che hanno permesso la creazione di organismi integrati di diversa natura, struttura e funzionalità. Prendendo in esame i bilanci di esercizio di circa 1600 imprese, il volume ha voluto verificare come le più diffuse formule aggregative adottate nel settore abbiano impattato sulle performance economiche e finanziarie delle imprese in-teressate, anche in rapporto a quelle aziende che invece hanno preferito mantenere una posizione stand alone.

cod. 368.17

Il libro affronta il tema della valorizzazione dei beni culturali nel patrimonio dello Stato italiano, offrendone un approfondimento nel quadro dell’evoluzione storica dell’ordinamento contabile statale, dei processi di armonizzazione contabile in atto nel settore pubblico e della teoria del valore di tradizione zappiana.

cod. 368.16