Libri di Psicodiagnostica nell'educazione e nella prevenzione

La ricerca ha estratto dal catalogo 16 titoli

Il testo fornisce un orientamento di base a chi s’accosta al complesso mondo dei test psicologici e dei fondamenti psicometrici che li sottendono. Il retroterra teorico del libro è costituito dalla teoria classica dei test, teoria di riferimento della gran parte dei test psicologici finora costruiti. In alternativa si va affermando l’item response theory, con un gruppo di modelli fra cui il simple logistic model di Rasch. Tra gli altri argomenti trattati: la misura in psicologia, la standardizzazione dei test e l’analisi degli item che li compongono, l’attendibilità e la validità dei reattivi mentali. Pier Luigi Baldi è ordinario di Psicologia generale nella Facoltà di Lettere e Filosofia della Cattolica di Milano.

cod. 1760.14

Giuseppe Crea

Elementi di psicologia interculturale

Attraversare i confini del pregiudizio con un’ottica psicoeducativa

Un utile strumento per imparare a riconoscere nei rapporti tra culture diverse un processo di crescita che permette di sviluppare nuove opportunità di interscambio e di progettare nuove esperienze di convivenza. Lo scopo è quello di acquisire una visione delle differenze aperta a prospettive innovative di comprensione e di accoglienza reciproca, che aiutino a varcare i confini delle diffidenze per sperimentare una nuova identità. Un’identità arricchita da mondi diversi che si incontrano.

cod. 1240.1.77

Luciana Cursio

Costruire una psicodiagnosi in età evolutiva.

Indicazioni e prassi: dalla somministrazione dei test alla restituzione finale

Una guida pratica per costruire una valida psicodiagnosi in età evolutiva. Il volume esplicita prassi utili a creare un’alleanza con i pazienti e la messa a punto di ogni progetto d’intervento: dai colloqui clinici alla raccolta dell’anamnesi, dalla scelta e somministrazione dei test alla specifica restituzione finale fatta ai genitori e al minore.

cod. 1305.266

Ricco di schemi, indicazioni operative, griglie riassuntive, rispettose delle varie sfaccettature che una valida psicodiagnosi dovrebbe prevedere, il testo è un’utile guida per psicologi e psicoterapeuti per cogliere le peculiarità del piccolo paziente che si trovano di fronte.

cod. 1305.58

Maria Rita Parsi

La principessa degli specchi.

Tecnica grafico-proiettiva di approccio bioenergetico e psicoanimatorio al corpo

La Principessa degli Specchi è una tecnica grafico-proiettiva di approccio bioenergetico e psicoanimatorio composta da immagini-stimolo da scegliere e completare e fiabe da inventare. Il volume ne propone un inquadramento teorico ed esempi dei possibili ambiti di utilizzo: da quelli individuali a quelli collettivi, da quelli con bambini e adolescenti a quelli con adulti.

cod. 1305.244

Claudia Mazzeschi, Silvia Salcuni, Daniela Di Riso, Daphne Chessa, Elisa Delvecchio, Adriana Lis, Sandra Russ

E tu giochi?

La valutazione del gioco simbolico in età evolutiva: l'Affect in Play Scale

Le autrici propongono la validazione italiana dell’APS in un vasto campione di bambini di età compresa tra i quattro e i dieci anni, con l’obiettivo di fornire al professionista, allo specializzando e allo studente uno strumento per il play assessment dotato di dati normativi e di profili di funzionamento in grado di supportare lo psicologo nella valutazione dello sviluppo cognitivo e affettivo del bambino.

cod. 1229.4