Libri di Psicologia della salute, psicologia del benessere, educazione al benessere

La ricerca ha estratto dal catalogo 122 titoli

Il corpo in una stanza.

Adolescenti ritirati che vivono di computer

Negli ultimi anni è aumentato a dismisura il numero di genitori che chiedono aiuto, sgomenti di fronte all’isolamento sociale e al ritiro domestico del proprio figlio. Il fenomeno degli “hikikomori” viene da anni studiato in Giappone. In Italia, invece, è ancora poco conosciuto, ma sempre più diffuso. Il volume per la prima volta ne fornisce una panoramica completa ed esaustiva. Uno strumento indispensabile per psicologi, psichiatri, insegnanti e genitori.

cod. 8.49

Valentina Cartei, Francesca Grosso

Oltre il silenzio.

Come elaborare e superare il trauma dell'abuso sessuale subìto nell'infanzia

L’obiettivo di questo volume è quello di fornire a tutte le donne che hanno subito abusi sessuali nell’infanzia uno strumento concreto per affrontare, elaborare e superare il trauma e le sue conseguenze. Il libro è inoltre un’utile risorsa per tutti coloro che, a livello personale (familiari, partner, amici, ecc.) o professionale (dottori, psicoterapeuti, operatori olistici, ecc.), vogliano ampliare la loro comprensione nei riguardi di chi ha subito abusi al fine di migliorare la qualità del proprio supporto.

cod. 1411.86

Il primo manuale di psicologia preventiva in lingua italiana. Uno strumento utile per quanti operano o si preparano a operare a vario titolo nella salute mentale: psicologi, psichiatri, docenti, operatori, studenti. Fornisce gli elementi fondativi e caratterizzanti della disciplina e presenta i contributi salienti in materia di prevenzione in riferimento ai principali disturbi mentali.

cod. 1240.1.58

Emanuela Iacchia, Paola Ancarani

Momentaneamente silenziosi.

Guida per operatori, insegnanti e genitori di bambini e ragazzi con mutismo selettivo

Il mutismo selettivo è un disturbo caratterizzato da una forte ansia che blocca la parola e sta diventando un malessere delle nuove generazioni. Questo libro nasce dall’ascolto di centinaia di storie di mutismo selettivo, vissute e raccontate da chi lo vive ogni giorno, e dal desiderio delle autrici di trasformare la teoria in pratica per poter dare a genitori, insegnanti e professionisti gli strumenti utili ed efficaci per affrontarlo e curarlo più facilmente.

cod. 435.27

Generare tra la vita e la morte

Aborto e morte perinatale in una prospettiva multidisciplinare

Le discipline sanitarie e le scienze sociali hanno descritto in maniere diverse le perdite in gravidanza. L’arte, con i propri linguaggi, ha catturato le emozioni vissute dalle coppie. Questo volume mette insieme queste diverse prospettive attraverso contributi che riflettono sulle perdite perinatali da un punto di vista storico, antropologico, medico, psicologico e statistico, rappresentando le esperienze di perdita anche attraverso la poesia e la fotografia.

cod. 1370.54

Che cos’è l’autotrascendenza? Il volume tenta di rispondere a questa domanda, esplorando l’autotrascendenza da diverse prospettive psicologiche. L’idea del testo è che il sistema motivazionale della volontà di significato contribuisca allo sviluppo della personalità e possa incidere sul funzionamento stesso della persona. A fronte di tali studi, il libro ha esaminato il ruolo dei tratti di personalità non adattivi e dell’autotrascendenza, nel quadro di un modello concettuale che tenga conto dei risultati di tali studi, nei quali è stato avvalorato il ruolo determinante della ricerca di senso e dell’autotrascendenza nell’influenzare il benessere e la salute mentale.

cod. 481.5

Patrizia Del Verme

A lezione dai longevi

Una ricerca sugli anziani del Cilento

Nel Cilento ci sono 30 centenari ogni centomila abitanti, più del doppio che nel resto d’Italia e d’Europa. Quest’area geografica potrebbe, quindi, essere candidata a entrare nella lista delle “blue zone” – come l’Ogliastra in Sardegna o l’isola di Icaria in Grecia – dove si vive più a lungo rispetto alla media. La ricerca, oggetto di questo libro, ha indagato le ragioni che possono spiegare la presenza nel Cilento di una così alta percentuale di longevi.

cod. 2000.1574

Nicola Ghezzani

L'amore impossibile

Affrontare la dipendenza affettiva maschile e femminile

La dipendenza affettiva, quella strana miscela di amore, sofferenza e conflitto che caratterizza la vita sentimentale di molti individui e molte coppie, continua ad essere il disturbo dell’affettività più diffuso dell’epoca contemporanea. Questo libro spiega la natura del disturbo, in tutte le sue declinazioni, e rende giustizia al dolore di donne e uomini, accomunati da una forma speculare o complementare di patologia.

cod. 239.281