Libri di Comunicazione esterna. Relazioni pubbliche

La ricerca ha estratto dal catalogo 114 titoli

Simone Splendiani

La comunicazione di crisi e i social media

Principi, modelli teorici e applicazioni pratiche

L’avvento della comunicazione digitale e la pervasività dei social media hanno radicalmente modificato il contesto nel quale agisce la comunicazione di crisi. Il volume affronta il complesso rapporto tra comunicazione di crisi e social media alla luce delle tendenze più recenti e, al contempo, sulla base di modelli concettuali consolidati. Uno strumento efficace e immediato, adatto a un pubblico tanto di studiosi quanto di operatori della comunicazione.

cod. 248.12

Francesca Conte

La comunicazione digitale nell'era dei Big Data

Un’indagine empirica sulla data-driven communication nel contesto italiano

Partendo dall’osservazione delle principali tecnologie della digital trasformation, il volume ne analizza l’impatto sulla comunicazione, presentando i nuovi approcci di comunicazione data-driven nelle relazioni con i diversi stakeholder: comunicazione di filiera, comunicazione interna e di reclutamento, comunicazione di marketing. Un testo sia per gli studenti universitari, gli allievi di Master e business school, sia per professionisti, consulenti e manager che ricoprono ruoli di responsabilità nell’ambito della digital communication.

cod. 248.10

Come si attira l’attenzione dei giornalisti? Come si “diventa” una notizia? Come può una piccola e media impresa ottenere in modo costante degli articoli, delle pubblicazioni, su media autorevoli, senza ricorrere all’acquisto di spazi pubblicitari? Un volume basato su esempi reali, collegati a piccole e medie realtà aziendali, per comprendere meglio i criteri di notiziabilità. Un volume per imprenditori, manager, ma anche professionisti della comunicazione (o del marketing) che vogliono approfondire altri approcci professionali e conoscere casi studio reali di campagne di PR.

cod. 1060.319

Giulio Di Giacomo

Digital Public Affairs & Advocacy

Dalla lobby tradizionale ai blended public affairs

Il testo illustra in maniera esauriente i Digital Public Affairs, approfondendo sia gli aspetti di natura strategica che gli strumenti di utilizzo più frequente, dedicando ampio spazio anche alle azioni tattiche volte a risolvere nuove problematiche tipiche di questo ambito. Il volume è rivolto ai manager, agli addetti alle relazioni istituzionali e alla comunicazione, nonché agli studenti universitari e dei corsi post lauream.

cod. 1059.48

Gianluigi Bonanomi, Annalisa D'Errico

PA Brand Expert

Competenze e strumenti per i comunicatori della pubblica amministrazione

Il mondo della comunicazione pubblica e quello del marketing non sono agli antipodi, ma sono compatibili e possono generare una sintesi nella figura del PA brand expert: un nuovo ruolo multidisciplinare che unisce economia digitale e psicologia, copywriting e pubbliche relazioni, tecniche giornalistiche e analytics. Questo testo, dal taglio accessibile e arricchito da casi e interviste, ne vuole delineare i contorni, proponendosi come utile strumento per social media manager, giornalisti e specialisti della comunicazione nell’ambito istituzionale.

cod. 28.29

Alessia Anzivino

Le imprese e i "nuovi italiani"

Strategie di marketing e comunicazione

Il volume ha indagato i comportamenti di acquisto e di consumo dei nuovi consumatori di origine straniera e l’offerta delle imprese italiane nei confronti di questo target – con una particolare attenzione per i settori alimentare, della moda, dell’abbigliamento e dei prodotti tecnologici –, evidenziando l’interesse da parte delle imprese di creare una proposta di valore per i “nuovi italiani”.

cod. 248.11

Rossella Pivanti

Branded Podcast Producer

Narrazioni audio per brand capaci di farsi ascoltare

Dopo aver chiesto ai brand di metterci la faccia, ora è il momento di metterci anche la voce! Dalle multinazionali alle piccole e medie imprese, i contenuti audio sono ormai parte integrante della content strategy di un brand. Questo libro si propone di fornire tutti gli strumenti per adottare correttamente questa forma di narrazione, per creare una comunicazione onesta e capace di far instaurare relazioni durature.

cod. 28.31

Silvia Podestà

Digital design per piccoli business

Progettare siti e app con l'approccio SMALL

Queste pagine parlano al piccolo imprenditore, al freelance laborioso, al reparto marketing di una normalissima PMI, allo zelante designer all’interno di micro o medie agenzie creative, agli eroi di tutti i giorni con un budget limitato e ambizioni infinite. Lo scopo non è di insegnare a creare qualsiasi prodotto digitale, bensì solo quegli asset che potranno esservi utili, proficui e soprattutto commisurati alle vostre risorse.

cod. 1060.332

Stefano Chiarazzo

Social Ceo

Reputazione digitale e brand advocacy per manager che lasciano il segno

Nell’era della trasparenza e del brand activism la reputazione è per tutti tra gli asset che guidano la costruzione e la difesa del business. Come monitorare e misurare allora la propria reputazione? Come trasferire uno stile autentico e genuino? Quali strumenti utilizzare? A queste e altre domande risponde questo libro, anche grazie alle testimonianze di top manager e professionisti della comunicazione eccezionali. “Un libro con tanti esempi concreti da leggere per tutti i CEO” (Marco Icardi, Presidente Associazione Italiana CEO).

cod. 28.19

Brand Renaissance

Nuove tecniche per rivoluzionare la comunicazione organizzativa

Una rivoluzione è in atto nel branding, accelerata dalle nuove generazioni, che impongono ai brand decisivi cambi di rotta, sia per un uso più consapevole degli strumenti di comunicazione digitale sia nella concezione della sede aziendale, sempre più piattaforma di relazione e non solo luogo di lavoro. I giovani obbligano i brand a comunicare con maggiore intensità i loro purpose. Una visione che – per le due Curatrici – significa rimettere al centro la persona, per una vera e concreta Brand Renaissance.

cod. 270.17