Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Pianificazione e clima

Mara Balestrieri

Pianificazione e clima

Questo volume propone una riflessione generale sui legami tra pianificazione e cambiamenti climatici, con l’obiettivo di fornire le conoscenze di base circa le problematicità e i possibili approcci per trovare soluzioni, in un’ottica divulgativa oltre che scientifica.

Edizione a stampa

21,00

Pagine: 160

ISBN: 9788835120599

Edizione: 1a edizione 2021

Codice editore: 1126.1.5

Disponibilità: Discreta

Pagine: 160

ISBN: 9788835140405

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 1126.1.5

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 160

ISBN: 9788835140412

Edizione:1a edizione 2021

Codice editore: 1126.1.5

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Parlare oggi di clima in relazione alla città e al territorio non è più una questione secondaria, né circoscrivibile a contesti specifici, ma piuttosto è una condizione necessaria per poter pianificare in modo efficace e lungimirante. Il cambiamento climatico costituisce una delle più impellenti sfide ambientali a livello globale sia in termini scientifici che amministrativi. In questo quadro la pianificazione costituisce uno strumento irrinunciabile e fondamentale che può orientare l'azione, ma che al tempo stesso richiede un cambiamento di paradigma. I concetti, i metodi e i presupposti su cui la pianificazione deve basarsi per guidare lo sviluppo e salvaguardare le persone, gli ecosistemi e le strutture fisiche devono iniziare a tener conto esplicitamente dei contesti climatici e dei loro cambiamenti, nonché della necessità di contribuire a ridurre tali alterazioni per non risultare inadeguati, obsoleti e controproducenti.
Questo volume propone una riflessione generale sui legami tra pianificazione e cambiamenti climatici con l'obiettivo di fornire le conoscenze di base circa le problematicità e i possibili approcci per trovare soluzioni, in un'ottica divulgativa oltre che scientifica.

Mara Balestrieri, esperta di pianificazione territoriale, consulente presso il Ministero della Transizione Ecologica in materia di pianificazione e adattamento ai cambiamenti climatici, collabora con il Dipartimento di Architettura Design e Urbanistica (DADU) di Alghero, Università degli studi di Sassari dal 2002 ed è stata ricercatrice RTDa dal 2012 al 2018 presso il Dipartimento di Agraria dello stesso ateneo. È autrice di svariate pubblicazioni inerenti la pianificazione territoriale e ambientale negli aspetti teorici e applicativi, la marginalità, l'analisi dei contesti rurali, lo studio del paesaggio e le dinamiche insediative.

La questione climatica
(Considerazioni preliminari; L'importanza del clima e i suoi impatti sui sistemi urbani e territoriali; Cenni sui negoziati in materia di clima; Cenni sulle politiche europee e nazionali)
I legami tra clima e pianificazione
(Importanza e ruolo della pianificazione; Sfide e ostacoli sociali. Spiegare, comunicare, attivare; Sfide e ostacoli economici. Costruire modelli alternativi; Sfide e ostacoli tecnici. Gestire i problemi maligni, gestire l'incertezza, gestire le scelte)
Strumenti e azioni, strategie e visioni
(Pianificare sistemi resilienti; Pianificare sistemi a basse emissioni; Costruire visioni d'insieme)
Bibliografia.

Collana: Metodi del territorio

Argomenti: Urbanistica e pianificazione territoriale

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche