Le competenze invisibili. Formare le competenze che tutti cercano
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 192,      1a edizione  2013   (Codice editore 488.41)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Limitata




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820432591
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856873368
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume affronta il tema delle competenze “che tutti cercano ma nessuno vede”, le cosiddette “soft skills”, life skills o competenze trasversali. Tutte quelle competenze non specialistiche che si manifestano in numerosi tipi di attività lavorative e in situazioni operative tra loro diverse.
Presentazione del volume

Il tema delle competenze appare quanto mai centrale, anche e soprattutto nell'attuale situazione di profonda crisi in cui l'economia e la società italiane si ritrovano da ormai troppo tempo.
Ma quali competenze? È opinione condivisa in letteratura e nella pratica organizzativa e formativa che le competenze risultano pluricomposte e stratificate, in parte esplicitabili in realizzazioni concrete, in parte intangibili, implicite, "incorporate" in dimensioni nascoste della personalità e della vita emotiva e cognitiva delle persone.
Il volume affronta il tema delle competenze "che tutti cercano ma nessuno vede", le cosiddette "soft skills". Tutte quelle competenze non specialistiche, relative ai processi di pensiero, al comportamento nei contesti sociali e di lavoro, che si manifestano in numerosi tipi di attività lavorative e in situazioni operative tra loro diverse.
Le soft skills sono importanti a tutti i livelli dell'organizzazione, ma la loro rilevanza cresce con l'elevarsi della posizione in azienda, per questo il volume si concentra sulle competenze manageriali, pur sapendo che il carattere delle competenze presenta sorprendenti somiglianze dai livelli più "bassi" a quelli più "alti" delle gerarchie aziendali.

Cesare Bentivogli, consulente senior di Plan, esperto di analisi e sviluppo organizzativo e di management dei sistemi e dei processi formativi, ha messo a punto e pubblicato un metodo di pianificazione formativa aziendale, frutto di plurime esperienze e confronti. Ha contribuito alla realizzazione di piani e interventi formativi e all'acquisizione di finanziamenti, soprattutto all'interno dei Fondi Interprofessionali.
Mario Catani, consulente senior di Plan, esperto di comportamento organizzativo e di processi formativi, ha realizzato numerosi interventi di formazione in contesti scolastici, aziendali, privati, pubblici e sociali. Si occupa di formazione dei formatori. Ha scritto su temi riguardanti il lavoro e l'organizzazione. Si dedica alla scrittura di narrativa.
Carmine Marmo, formatore senior di Plan, vanta una trentennale esperienza nella formazione degli adulti in diversi contesti organizzativi. Specializzato nell'innovazione della formazione, ha sviluppato un interesse sempre più vivo in tema di gestione della conoscenza nelle organizzazioni, in particolare della conoscenza tacita. È applicatore autorizzato del "metodo Feuerstein".
Deborah Morgagni, consulente, formatrice e coach senior di Plan, sociologa, si occupa di management dei sistemi e dei processi formativi e di ricerca sociale e valutativa, sia in campo organizzativo sia educativo. Ha partecipato a numerose attività di ricerca riguardanti la formazione, le politiche del lavoro e l'analisi organizzativa, pubblicando varie opere.

Indice


Premessa
Le competenze che tutti cercano
(Premessa: l'affermarsi del concetto di competenza nell'ambito organizzativo e della gestione e formazione delle risorse umane; La competenza: un excursus storico tra approcci e orientamenti; Oltre la contrapposizione individuo-organizzazione; Le competenze oggi e domani; Scenari e prospettive per le organizzazioni; Uno sguardo sull'invisibile: le competenze (manageriali) sommerse; Riferimenti bibliografici)
Un po' di luce sul nascosto (e qualche nube sull'ovvio)
(Introduzione; Benessere nelle organizzazioni: ossimoro o concreta possibilità?; L'integrazione organizzativa ovvero come rendere complete e conformi a giustizia le organizzazioni; Formare negoziatori; Apprendere2; Trasmettere competenze; Riferimenti bibliografici e sitografia)
Quale formazione per le competenze invisibili?
(Introduzione; È colpa dell'analisi dei bisogni se la formazione non coglie nel segno?; E se non si facessero più corsi?; Il Counseling: un contributo efficace!; Il coaching nelle/per le organizzazioni... oltre la formazione?; Riferimenti bibliografici e sitografia).




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi