Terapie di riattivazione in geriatria

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 160,   figg. 20,     1a edizione  1991   (Codice editore 1415.27)

Terapie di riattivazione in geriatria
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,50
Condizione: fuori catalogo
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788820468934

Presentazione del volume

L'idea di scrivere questo libro si è concretizzata nel tempo come una necessità personale di fare il punto sulle esperienze maturate in questi anni di lavoro in campo geriatrico. Il particolare interesse per un settore così peculiare quale quello delle terapie di riattivazione è sostenuto dalla constatazione dell'effettiva efficacia di questo tipo di intervento che lo rende un aspetto determinante nella formazione del protocollo terapeutico soprattutto nei confronti del paziente anziano. La consapevolezza che molto spesso agire potenziando la capacità funzionale residua significa ottenere risultati sorprendenti nel riequilibrio di una omeostasi funzionale alterata, è sicuramente uno degli aspetti più affascinanti di questo stimolante lavoro.

Il libro propone pertanto alcuni suggerimenti a chi lavora con il paziente anziano al fine di consentire l'impostazione di programmi di riattivazione per diverse patologie che frequentemente si incontrano in campo geriatrico. Medici, psicologi, terapisti della riabilitazione e tutti coloro che quotidianamente si trovano a contatto con le complesse problematiche che il paziente anziano pone e sono chiamati a dare risposte, possono trovare un approccio operativo al problema. La stesura del libro è stata volutamente impostata alla schematicità e semplicità, al fine di fornire un'opera estremamente pratica e agevole. La prima parte del libro è riservata alla definizione di quelle che sono le caratteristiche delle terapie di riabilitazione e le regole generali cui ci si deve attenere nell'impostare un programma terapeutico. Viene inoltre dedicato ampio spazio all'analisi del rapporto che intercorre tra questo tipo di terapie ed il paziente anziano e tra il paziente anziano ed il terapeuta. La seconda parte prevede invece una trattazione sistematica di alcune delle terapie di riattivazione maggiormente utilizzate in geriatria. Training psicosensoriale, realty orientation therapy, memory training e terapia occupazionale vengono quindi trattate secondo un'impostazione che ne consente una facile schematizzazione ed applicazione.

Maria Valeria Baldelli, ricercatore confermato dell'Università di Modena, lavora da oltre quindici anni in campo geriatrico. La sua attività scientifica e le sue ricerche si sono orientate nel tempo all'approfondimento di alcuni aspetti di specifica pertinenza gerontologica e geriatrica e, in particolare, alle terapie di riattivazione, applicando e perfezionando sempre nuove tecniche particolarmente indicate nel recupero psicofisico del paziente anziano. Autrice di oltre un centinaio di pubblicazioni su riviste specializzate italiane e straniere, ha recentemente collaborato, tra l'altro, alla stesura del libro Il centro di valutazione geriatrica, di G.P. Vecchi, (Mattioli, Fidenza 1990).

Indice

Prefazione, di Gaetano Crepaldi
Premessa, di Gian Paolo Vecchì
Introduzione
1. Prospettive delle terapie di riattivazione in geriatria
La terapia come rimedio
Le terapie di riattivazione
Le caratteristiche delle terapie di riattivazione e del rapporto riattivazione-anziano
Le terapie di riattivazione in geriatria
2. Strategie di base
Caratteristiche del paziente anziano
Figura del terapeuta
Ruolo del terapeuta
Rapporto paziente-terapeuta
3. Tecniche specifiche
Terapia attiva, terapia interattiva
Posologia
Caratteristiche delle modalità di esecuzione della terapia
4. Training psicosensoriale
Il sistema d'informazione
I sensi
Modificazioni del sistema psicosensoriale legate all'età
Finalità del training psicosensoriale
Indicazioni
Modalità
Materiali
Valutazione delle funzioni percettivo-gnosiche modulate
dai diversi canali sensoriali
Tecniche di stimolazione psicosensoriale
Conclusioni
5. Reality orientation therapy
La confusione mentale
Reality orientation therapy
Indicazioni
Rot formale ed informale
Modalità
Materiali
Valutazione dell'entità del danno
Tecniche di Reality orientation therapy
6. Memory training
La memoria
L'anziano e la memoria
Memory training
Indicazioni
Modalità
Materiali
Valutazione dell'entità del danno
Tecniche di Memory Training
7. Terapia occupazionale
Definizione
Cenni storici
Scopi della terapia occupazionale
La terapia occupazionale in geriatria
Finalità della terapia occupazionale in geriatria
Indicazioni
Modalità
Materiali
Valutazione preliminare
Tecniche principali
Gli ausili tecnici
Conclusioni
Bibliografia
Indice analitico