Un modello cognitivo delle dipendenze affettive patologiche

Titolo Rivista: PSICOBIETTIVO
Autori/Curatori: Erica Pugliese, Angelo Maria Saliani, Francesco Mancini
Anno di pubblicazione: 2019 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 16 P. 43-58 Dimensione file: 184 KB
DOI: 10.3280/PSOB2019-001005
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Negli ultimi anni le dipendenze affettive come forma di sofferenza psicopatologica hanno raccolto sempre più attenzione, pur non essendo riconosciute fra i sistemi nosografici ufficiali. Il presente articolo ha l’obiettivo di definire il costrutto di dipendenza affettiva, tracciare il profilo del dipendente affettivo tipico in termini di scopi, coping disfunzionali, fattori di mantenimento e introdurre il ruolo del conflitto intrapsichico (esterno, semplice o akrasico) nella spiegazione della sofferenza psicopatologica. Questo lavoro rappresenta il punto di partenza per un progetto più ampio, finalizzato a costruire un protocollo cognitivo-comportamentale per la riduzione della morbilità e degli esiti subiti in termini di disturbi della salute mentale.

  1. Albano T., Gulimanoska L. (2006) In-dipendenza: un percorso verso l’autonomia, Vol. 1 – Manuale sugli aspetti eziopatogenetici, clinici e psicologici delle dipendenze, FrancoAngeli, Milano
  2. Borgioni M. (2015) Dipendenza e controdipendenza affettiva: dalle passioni scriteriate all’indifferenza vuota, Alpes, Roma
  3. Bowlby J. (1969) Attaccamento e perdita: Vol. 1. L’attaccamento alla madre, Bollati Boringhieri, Torino, 1972
  4. Fernández-Álvarez H. (2002) “Cognitive Therapy of Affective Dependence”, Cognitive Psychotherapy Toward a New Millennium, 85-88. DOI: 10.1007/978-1-4615-0567-9_8
  5. Frederick S., Loewenstein G., O’donoghue T. (2002) “Time Discounting and Time Preference: A Critical Review”, Journal of Economic Literature, 40(2): 351-401.
  6. Gayol G.N. (2015) Il copione di codipendenza nella relazione di coppia. Diagnosi e piano di trattamento, Alpes, Roma
  7. Guerreschi C. (2011) La dipendenza affettiva: ma si può morire anche d’amore?, FrancoAngeli, Milano
  8. Henderson S.N., Cunningham J.D. (1993) “Women’s emotional dependence on men: Scale construction and test of Russianoff’s hypothesis”, Sex Roles, 28(5-6): 317-334
  9. ISTAT (2018) Donna oltre il silenzio. Riflessione multidisciplinare sul fenomeno della violenza sulle donne, Roma
  10. Liberman N., Trope Y. (2008) “The Psychology of Transcending the Here and Now”, Science, 322(5905): 1201-1205.
  11. Mancini F. (2016) “Sulla necessità degli scopi come determinanti prossimi della sofferenza psicopatologica”, Cognitivismo Clinico, 13(1)
  12. Mancini F., Giacomantonio M. (2018) “I conflitti intrapsichici”, Quaderni di Psicoterapia Cognitiva, (42): 41-64.
  13. Maslow A.H. (1943) “A theory of human motivation”, Psychological Review, 50(4): 370
  14. Nicolò G., Carcione A. (1996) “Disturbo dipendente di personalità: ipotesi per un modello clinico”, Psicoterapia Cognitiva e Comportamentale, 3: 81-91
  15. Potter-Efron R.T., Potter-Efron P. (1989) “Assessment of co-dependency with individuals from alcoholic and chemically dependent families”, Alcoholism Treatment Quarterly, 6(1): 37-57
  16. Trope Y., Liberman N. (2010) “Construal-level theory of psychological distance: Correction to Trope and Liberman”, Psychological Review, 117(3): 1024-1024.
  17. Young-Bruehl E. (2003) “Where Do We Fall When We Fall In Love?”, Journal for the Psychoanalysis of Culture and Society, 8(2): 279-288.

Erica Pugliese, Angelo Maria Saliani, Francesco Mancini, Un modello cognitivo delle dipendenze affettive patologiche in "PSICOBIETTIVO" 1/2019, pp 43-58, DOI: 10.3280/PSOB2019-001005