Le poliferie educative come modello organizzativo a sostegno del processo d’inclusione

Titolo Rivista: EDUCATIONAL REFLECTIVE PRACTICES
Autori/Curatori: Marinella Muscarà, Alessandro Romano
Anno di pubblicazione: 2021 Fascicolo: 2Special Lingua: Italiano
Numero pagine: 13 P. 24-36 Dimensione file: 0 KB
DOI: 10.3280/erp2-Special-2021oa12913
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il contributo propone una riflessione sugli aspetti del processo d’inclusione come azione sistemica e suggerisce il modello delle poliferie educative - intese come "comunità locali di apprendimento" - per promuovere e supportare sinergicamente gli interventi educativi. L’esperienza della pandemia di Covid-19 ha confermato che il contrasto all’isolamento e all’esclusione dei soggetti più vulnerabili, come gli studenti con BES, possa avvenire con la collaborazione attiva di tutti stakeholders del territorio, di cui fanno parte anche le università e i centri di ricerca. Il contributo individua nell’azione di partecipazione, riflessione e trasformazione un’opportunità di altissimo valore per elaborare efficaci schemi interpretativi e di intervento a sostegno del lavoro degli insegnanti e di tutta la comunità educante.

  1. Agrati, L.S. (2021). L’emergenza da coronavirus come verifica delle competenze digitali dei docenti. Indagine sulla pregressa formazione in servizio. Formazione & Insegnamento, XIX(2), pp. 179-192.
  2. Amiraux, V., & Fabbri, L. (2020). Apprendere a vivere in una società multietnica. Educational reflective practices, 1, pp. 5-17.
  3. Berthoz, A. (2011). La semplessità. Torino: Codice.
  4. Caldin, R. (Ed.) (2020). Pedagogia speciale e didattica speciale/1: le origini, lo stato dell’arte, gli scenari futuri. Trento: Erickson.
  5. Carta, M. (2019). Il Mediterraneo fabbrica di civilizzazione. In C. Perrone, & M. Russo (Eds.), Per una città sostenibile: quattordici voci per un manifesto, pp. 81-91. Roma: Donzelli.
  6. Chiappetta Cajola, L., & Ciraci, A.M. (Eds.) (2013). Didattica inclusiva: Quali competenze per gli insegnanti? Roma: Armando.
  7. Cho, M., & Kim, K. M. (2021). Effect of digital divide on people with disabilities during the Covid-19 pandemic, Disability and Health Journal, pp. 1-7.
  8. Cottini, L. (2018). La didattica speciale e i passi lenti dell’inclusione scolastica. In S. Ulivieri, (Ed.). Le emergenze educative della società contemporanea: progetti e proposte per il cambiamento, p. 137-150. Pisa: Edizioni ETS.
  9. Cottini, L. (2020). Didattica speciale e inclusione scolastica. Roma: Carocci.
  10. de Anna, L. (2014). Pedagogia speciale: Integrazione e Inclusione. Roma: Carocci.
  11. Fantozzi, D. (2020). Solitudine e difficoltà di relazione sociale degli studenti con disabilità al tempo dell’isolamento da Covid-19: dai recinti alle reti di cura. Pedagogia oggi, XVIII(2), pp. 154-169.
  12. Ferri, P. (2021). La “scuola digitale” è stata l’unica possibile durante l’emergenza: ora si tratta di “aumentare digitalmente” la scuola italiana. Italian Journal of Educational Technology, 29(2), pp. 42-53.
  13. Florian, L. (2005). Inclusive practice: what, why and how? In K. Topping, & S. Maloney (Eds.). The Routledge Falmer reader in inclusive education, pp. 29-40. Oxon: Routledge.
  14. Ianes, D., Demo, H. & Dell'Anna, S. (2020). Educazione inclusiva in Italia: tappe storiche, sviluppi positivi e sfide. Prospetti, 49, pp. 249-263.
  15. Isidori, M. V., & Ciraci, A. M. (2021). Technologies for inclusion. The training of the support teacher: a survey in schools in the Abruzzo Region in the light of the Covid-19 pandemic. Italian Journal of Educational Research, S.I., pp. 74-86.
  16. ISTAT (2020). Spazi in casa e disponibilità di computer per bambini e ragazzi. Testo disponibile al sito: https://www.istat.it/it/files/2020/04/Spazi-casa-disponibilita-computer-ragazzi.pdf. Consultato il 04/10/2021.
  17. Lo Piccolo, A., Mingrino, M., & Passaniti, V.M. (2020). La scuola italiana ai tempi del Covid-19: Fra innovazione tecnologica e recupero delle individualità e della socialità. Giornale Italiano di Educazione alla Salute, Sport e Didattica Inclusiva, 4(4 si), pp. 151-162.
  18. Madianou, M. (2020). A second-order disaster? Digital technologies during the Covid-19 pandemic. Social Media and Society, 6(3), pp. 1-5.
  19. Maffione, L. (2020). Didattica Inclusiva a Distanza: tecnologie e tecniche per l’Inclusione di studenti con disabilità visiva. Media Education, 11(2), pp. 179-186.
  20. Ministero della Pubblica Istruzione (1975). Circolare Ministeriale n. 275 del 1975: Interventi a favore degli alunni handicappati. -- Testo disponibile al sito: https://bes.indire.it/wp-content/uploads/2014/02/Circolare-ministeriale-08.08.75-n.227.pdf. Consultato il 04/10/2021.
  21. Mura, A. (Ed.) (2016). Diversità e inclusione: prospettive di cittadinanza tra processi storico-culturali e questioni aperte. Milano: FrancoAngeli.
  22. Muscarà, M. (2018). Scuola inclusiva e insegnante di sostegno: la specializzazione come componente essenziale della formazione iniziale dei docenti. Lecce: Pensa Multimedia Editore.
  23. Muscarà, M (2021). La ricerca pedagogica: un’avventura per gli argonauti della complessità. Nuova Secondaria, vol. 10, pp. 300-309.
  24. Muscarà, M., & Romano, A. (2020). Didattica e apprendimento nei musei nell’era della pandemia di COVID-19. Media Education, 11(2), pp. 61-73.
  25. Nuzzaci, A. (2021). Educational Poverty in the Italian Context. Open Journal of Social Sciences, 9, pp. 103-119.
  26. Ranieri, M., Gaggioli, C., & Borges, M. K. (2020). La didattica alla prova del Covid-19 in Italia: uno studio sulla Scuola Primaria. Práxis Educativa (Brasil), 15, pp. 1-20.
  27. Rivoltella, P. C. (2015). Le virtù del digitale: Per un’etica dei media. Morcelliana.
  28. Rivoltella, P.C., & Rossi, P.G. (Eds.) (2019). Tecnologie per l’educazione. Milano-Torino: Pearson.
  29. Save the Children (2020). L’impatto del coronavirus sulla povertà educativa. -- Testo disponibile al sito: https://s3.savethechildren.it/public/files/uploads/pubblicazioni/limpatto-del-coronavirus-sulla-poverta-educativa_0.pdf. Consultato il 04/10/2021.
  30. Schleicher, A. (2020). The impact of covid-19 on education: Insights from education at a glance 2020. -- https://www.oecd.org/education/the-impact-of-covid-19-on-education-insights-education-at-a-glance-2020.pdf.
  31. Sibilio, M. (2015). Simplex didactics: a non-linear trajectory for research in education. Revue de synthèse, 136(3-4), pp. 477-493.
  32. Sibilio, M. (2016). La semplessità come possibile traiettoria non lineare della didat-tica in una prospettiva bioeducativa. In M. Muscarà, & S. Ulivieri, (Eds). La ricerca pedagogica in Italia, pp. 137-149. Pisa: Edizioni ETS.
  33. United Nation (2020). Policy Brief: Education during COVID-19 and beyond. -- Testo disponibile al sito: https://www.un.org/development/ desa/dspd/wp-content/uploads/sites/22/2020/08/sg_policy_brief_covid-19_and_education_august_2020.pdf. Consultato il 04/10/2021.
  34. Zappaterra, T. (2020). Pervasività del digitale, didattica e disabilità in tempo di Covid-19. Alcune riflessioni critiche. Studi sulla formazione, 23(2), pp. 87-92.
  35. Zheng, Y., & Walsham, G. (2021). Inequality of what? An intersectional approach to digital inequality under Covid-19. Information and Organization, (31)1, pp. 1-6

Marinella Muscarà, Alessandro Romano, Le poliferie educative come modello organizzativo a sostegno del processo d’inclusione in "EDUCATIONAL REFLECTIVE PRACTICES" 2Special/2021, pp 24-36, DOI: 10.3280/erp2-Special-2021oa12913