Building management in the midst of the crisis: EU up ‘against’ the migrants

Titolo Rivista: CITTADINANZA EUROPEA (LA)
Autori/Curatori: Fulvio Attinà
Anno di pubblicazione: 2016 Fascicolo: 1 Lingua: Italiano
Numero pagine: 24 P. 43-66 Dimensione file: 226 KB
DOI: 10.3280/CEU2016-001003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Solo nel novembre 2014 le istituzioni dell’UE hanno deciso di rispondere al fenomeno migratorio nel Mediterraneo e di adottare una strategia di gestione della crisi. Questo è avvenuto trasferendo alla missione Triton i compiti della missione italiana Mare Nostrum. Il saggio analizza la risposta europea alla crisi dal 2011 al 2016 dimostrando che negli scenari di crisi che si sono succeduti nel periodo la risposta comune è stata tardiva, è stata oggetto di controversie tra i governi dell’UE e la sua efficacia è rimasta bassa. Nelle Conclusioni, in considerazione delle caratteristiche delle migrazioni nel mondo contemporaneo, si sostiene che l’UE deve prendere la leadership della gestione della crisi migratoria in questa parte di mondo e i leaders europei devono elaborare una strategia di risposta efficace e comunicarla ai loro cittadini in maniera appropriate.

Fulvio Attinà, Building management in the midst of the crisis: EU up ‘against’ the migrants in "CITTADINANZA EUROPEA (LA)" 1/2016, pp 43-66, DOI: 10.3280/CEU2016-001003