Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
Non succede per caso.

Elena Buday, Federico Lupo Trevisan

Non succede per caso.

Percorsi omogenitoriali tra desideri e realtà

Il fenomeno dell’omogenitorialità è ormai diffuso e in crescita: per questo si trova spesso al centro di un acceso dibattito etico, politico, sociale e culturale, che assume talora i toni di un duro scontro tra “favorevoli” e “contrari”. Il testo vuole dare risposte alle varie domande sul tema per offrire una descrizione dell’esperienza affettiva degli omogenitori a quanti sono interessati a conoscere e comprendere dal punto di vista psicologico, e non solo, questa forma di relazione familiare.

Edizione a stampa

18,00

Pagine: 140

ISBN: 9788891769060

Edizione: 1a edizione 2018

Codice editore: 1411.101

Disponibilità: Buona

Pagine: 140

ISBN: 9788891776389

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1411.101

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: PDF con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Pagine: 140

ISBN: 9788891785589

Edizione:1a edizione 2018

Codice editore: 1411.101

Possibilità di stampa: No

Possibilità di copia: No

Possibilità di annotazione:

Formato: ePub con DRM per Digital Editions

Informazioni sugli e-book

Il fenomeno dell'omogenitorialità è ormai diffuso e in costante crescita: per questo si trova spesso al centro di un acceso dibattito etico, politico, sociale e culturale, che assume talora i toni di un duro scontro tra "favorevoli" e "contrari".
Attraverso quali percorsi si giunge alla scelta genitoriale? Come viene vissuto il percorso dell'attesa e della nascita? Quali sono i tratti caratterizzanti dell'esercizio dell'omogenitorialità? In cosa questi genitori condividono le stesse paure, fatiche e difficoltà di tutti gli altri, e in che cosa, invece, il loro vissuto presenta aspetti specifici? Quali fattori di rischio o possibile sofferenza, e quali risorse per affrontarli? Quali le specifiche esigenze nell'eventuale incontro con i servizi di supporto alla genitorialità?
Il testo vuole dare risposte a queste e altre domande per offrire una descrizione dell'esperienza affettiva degli omogenitori a quanti sono interessati a conoscere e comprendere dal punto di vista psicologico, e non solo, questa forma di relazione familiare.

Elena Buday
, psicologa e psicoterapeuta dell'età evolutiva, è socia dell'Istituto Minotauro di Milano dove esercita attività clinica con adolescenti e genitori; svolge inoltre attività formativa e didattica come docente e membro del comitato scientifico della Scuola di specializzazione in psicoterapia Minotauro. Si occupa di formazione e supervisione a operatori di strutture pubbliche e private. È autrice di Imparare a pensare (Angeli, 2010).

Federico Lupo Trevisan
, psicologo e psicoterapeuta, collabora con i servizi di psicologia di vari Istituti scolastici ed effettua consultazioni per enti pubblici e privati. Svolge attività clinica e gestione dell'emergenza psicologica ed è formatore e supervisore in ambito educativo e sociosanitario nell'area della disabilità e grave marginalità. Profondo conoscitore delle tematiche omogenitoriali, collabora da tempo con l'Associazione Famiglie Arcobaleno.

Matteo Lancini, Prefazione
Elena Buday,
Introduzione
Elena Buday,
Il fenomeno dell'omogenitorialità
(Omogenitori: dal "permesso di esistere" al "come sostenerli"; Il peso delle critiche e il timore dello stigma sociale: il primo ostacolo vissuto dagli omogenitori; Uno sguardo clinico-fenomenologico; Il contesto: dalla famiglia etica alla famiglia affettiva)
Elena Buday, Federico Lupo Trevisan, L'esperienza omogenitoriale: aspetti affettivi
(Termini e concetti; Interrogativi di partenza; La raccolta dei dati; Il vissuto dell'omogenitorialità; Narrazione delle origini; Un bilancio positivo all'unanimità)
Federico Lupo Trevisan, Un vademecum per genitori e futuri genitori
(A cosa serve un vademecum; Preistoria; In attesa; In tre, in quattro o in due: dopo; Raccontare)
Elena Buday, Federico Lupo Trevisan, Storie di omogenitorialità
(Rendere il mondo più accogliente: Francesca e Marta; Da figlio a padre: Marco; Un amore in divenire: Carlo e Mattia; Essere famiglia rimanendo coppia: Michele e Flavio; Due mamme uguali: Maria e Ludovica)
Elena Buday, Conclusioni: genitorialità, omogenitorialità
Ringraziamenti
Appendice. La traccia dell'intervista
Bibliografia.

Contributi: Matteo Lancini

Collana: Self-help

Argomenti: Bambini, genitori - Adozione, affido - Diventare genitori

Livello: Guide di autoformazione e autoaiuto

Potrebbero interessarti anche