Nuovi modelli di città

Agglomerazioni, infrastrutture, luoghi centrali e pianificazione urbanistica

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Saggi, scenari, interventi
Dati
pp. 304,   3a ristampa 2011,    1a edizione  2004   (Codice editore 1740.107)

Nuovi modelli di città. Agglomerazioni, infrastrutture, luoghi centrali e pianificazione urbanistica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 30,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846455420

Presentazione del volume

In questo saggio si presenta un metodo di descrizione della città moderna e contemporanea dal punto di vista fisico e paesaggistico, economico e sociale. I temi analizzati sono l'agglomerazione degli spazi costruiti, la mobilità quotidiana e la formazione delle infrastrutture e degli spazi aperti, nonché la centralizzazione e costituzione dei luoghi di largo consumo e attrazione. L'ambito geografico spazia dall'Italia, all'Europa e agli Stati Uniti. L'ambito temporale è compreso tra i primi anni del XIX secolo e gli inizi del XXI. Nel saggio si cerca di mostrare che in questo periodo si sono formati tre modelli urbani idealtipici: la città compatta dell'Ottocento, il sistema metropolitano del Novecento e la conurbazione policentrica di oggi.

Questi diversi tipi di città vengono esaminati comparativamente sottolineando le differenze negli aspetti fisici e paesaggistici, economici e socio-culturali dei processi spaziali di agglomerazione, mobilità e centralizzazione. Nel lavoro, inoltre, si mettono in luce alcune problematiche urbanistiche delle conurbazioni che configurano la crisi dell'esperienza urbana contemporanea: la frammentazione insediativa, la privatizzazione del territorio e la mediatizzazione del paesaggio. Infine, si individuano alcuni temi progettuali per le attuali conurbazioni relativamente alla rigenerazione dei fenomeni di agglomerazione, alla civilizzazione delle infrastrutture della mobilità e degli spazi aperti e alla riqualificazione dei luoghi centrali.

Marco Torres è professore associato alla Facoltà di Architettura dell'Università IUAV di Venezia, dove insegna Geografia urbana e regionale e Antropologia urbana. Fra le sue pubblicazioni si segnalano: Geografie della città. Teorie e metodologie degli studi urbani dal 1820 ad oggi , Cafoscarina, Venezia 20033 e Luoghi magnetici. Spazi pubblici nella città moderna e contemporanea , Franco Angeli, Milano 20023.

Indice


Introduzione. La città contemporanea tra nuove problematiche e nuovi progetti
(Nuovi modelli di città; Iperestensione territoriale; Ipermobilità automobilistica; Ipercentralizzazione policentrica; Nuove contraddizioni urbane; Crisi degli spazi pubblici; Verso una nuova esperienza urbana; Materiali del saggio)
Fenomeni urbani e teorie della città
(Fattori di urbanizzazione e fenomeni urbani; Agglomerazioni e spazi costruiti; Mobilità, infrastrutture e spazi aperti; Luoghi centrali e spazi pubblici; Nuovi modelli di città; Saperi disciplinari; Pratiche di intervento)
Città compatte
(Agglomerazioni e spazi costruiti; Mobilità, infrastrutture e spazi aperti; Luoghi centrali e spazi pubblici)
Sistemi metropolitani
(Agglomerazioni e spazi costruiti; Mobilità, infrastrutture e spazi aperti; Luoghi centrali e spazi pubblici)
Conurbazioni
(Agglomerazioni e spazi costruiti; Mobilità, infrastrutture e spazi aperti; Luoghi centrali e spazi pubblici)
Permanenze e trasformazioni dei modelli urbani
(Conflitti, modificazioni e coalescenze dei modelli urbani)
Problematiche fisiche, economiche e culturali della città contemporanea
(Frammentazione insediativa; Privatizzazione del territorio; Mediatizzazione del paesaggio)
Conclusioni: il progetto dello spazio pubblico
(Rigenerazione delle agglomerazioni e degli spazi costruiti; Civilizzazione delle infrastrutture e pianificazione degli spazi aperti; Riqualificazione dei luoghi centrali e degli spazi pubblici; Conclusioni)