Metodologie di ricerca comparata in Sociologia della salute e della medicina
Autori e curatori
Contributi
Eero Lahelma, Graham Scambler, Dimitri Mortelmans, Rosaline S. Barbour, Siegfried Geyer, Terje Andreas Eikemo, Noah Lewin-Epstein, Alberto Baldissera, Alessandro Bruschi, Alberto Marradi, Mauro Niero, Daniele Nigris, Giuseppe Gangemi, Emmanuele Pavolini, Angela Genova, Viola Burau, Robert H. Blank, Willem Tousijn, Eleonora Venneri
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2010   (Codice editore 1341.36)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 25,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856825572

In breve
Il volume raccoglie gli interventi di alcuni esperti internazionali della ricerca comparata nell’ambito della Sociologia della salute e della medicina, affrontando la discussa distinzione fra metodologie qualitative e quantitative nel quadro delle strategie di ricerca adottate. Il testo propone poi una revisione sistematica delle ricerche in questo campo, che hanno utilizzato due fra le principali fonti internazionali, lo European Social Survey e il modello ISSP (International Social Survey Program) di ricerca multimazionale per sondaggio.
Presentazione del volume

Nel corso degli ultimi decenni, il processo di globalizzazione da una parte e di integrazione macroregionale (europea, africana, sudamericana, ecc.) dall'altra, hanno reso sempre più facilmente disponibili una serie di dati a livello internazionale, fino a poco tempo fa di difficile reperimento, delle grandi agenzie internazionali (OCSE, OMS, UE, ecc.) come dei governi nazionali, rendendo la ricerca
comparata una modalità sempre più diffusa anche nell'ambito della Sociologia della salute e della medicina, con particolare riguardo alle disuguaglianze sociali di salute. Ciò solleva un complesso di interrogativi sulla definizione stessa di "comparazione", sulle strategie di ricerca più opportune da adottare, sul problema dei livelli micro-macro e delle unità di analisi da individuare, sulla comparabilità degli strumenti da adottare e delle fonti da utilizzare. Questo volume affronta la discussa distinzione fra metodologie qualitative e quantitative nel quadro delle strategie di ricerca adottate. Mentre un particolare approfondimento viene riservato da una parte ai modelli statistici multilivelli e, dall'altra, ai diversi metodi qualitativi, viene proposta una revisione sistematica delle ricerche che hanno utilizzato due fra le principali fonti internazionali: lo European Social Survey ed il modello ISSP (International Social Survey Program) di ricerca multinazionale per sondaggio. Una tavola rotonda sullo stato dell'arte della ricerca comparata nell'ambito della Sociologia della salute e della medicina in Italia, due ricerche comparate di autori italiani ed una discussione delle diverse tipologie di sistemi sanitari completano il quadro dei contributi.
La European Society for Health and Medical Sociology (Eshms) è la società scientifica fondata nel 1984 che raccoglie gli studiosi che nei diversi paesi europei operano in ambito accademico relativamente alle problematiche sociali della salute-malattia, della medicina, dei sistemi sanitari.

Guido Giarelli, professore associato di Sociologia della salute presso l'Università "Magna Graecia" di Catanzaro, è stato eletto presidente della Eshms per il periodo 2007-2010.

Indice


Eero Lahelma, Editoriale
Guido Giarelli, Introduzione
Saggi
Graham Scambler, Metodologie qualitative e quantitative di ricerca comparata: un approccio integrato?
Dimitri Mortelmans, La ricerca comparata con modelli multilivello nella sociologia della salute e della malattia. Problemi e prospettive
Rosaline S. Barbour, L'uso dei metodi qualitativi nella ricerca comparativa
Siegfried Geyer, Combinare dati provenienti da fonti diverse in sociologia della medicina: opportunità, problemi e insidie
Terje Andreas Eikemo, La European Social Survey (ESS) e la ricerca comparata sulla salute
Noah Lewin-Epstein, Il modello ISSP di ricerca multinazionale per sondaggio
Confronti
Ilaria Iseppato, La ricerca comparata nella sociologia medica della salute italiana: lo stato dell'arte
Esperienze
Emmanuele Pavolini, Risultati e performance dei sistemi sanitari: una rassegna del dibattito metodologico in corso
Angela Genova, Health regimes: una proposta per gli studi comparati
Prospettive internazionali
Viola Burau, Robert H. Blank, Comparare le politiche sanitarie: una valutazione delle tipologie di sistemi sanitari
Commento
Willem Tousijn, Dagli attori alle istituzioni e ritorno
Recensione
Guido Giarelli, Eleonora Venneri, Sociologia della salute e della medicina. Manuale per le professioni mediche, sanitarie e sociali.