Il colloquio nell'adozione

Linee guida per operatori

Autori e curatori
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 136,   2a ristampa 2007,    2a edizione  2003   (Codice editore 1168.1.16)

Il colloquio nell'adozione. Linee guida per operatori
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 15,50
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788846410269

Presentazione del volume

Questo manuale, scritto con un linguaggio semplice, guida i lettori e alla sua corretta conduzione alla comprensione del senso e dell'importanza del colloquio di adozione. Il tema è difficile e delicato; le situazioni di lavoro spesso sono complesse e richiedono particolari capacità di empatia con gli interlocutori.

Si affrontano le varie fasi del colloquio: dal primo incontro alla stesura delle relazioni finali da sottoporre ai vari enti. Il testo introduce elementi innovativi di psicologia del colloquio, affrontando anche le tecniche di intelligenza relazionale e di comunicazione non-verbale.

I destinatari sono gli operatori che sulla scena dell'adozione incontrano le coppie adottanti, ma anche i futuri genitori adottivi che potranno avere uno squarcio sulle modalità di incontro ed intervista da parte degli operatori e che vogliono saperne di più sul mondo "tecnico" dell'adozione.

È uno strumento essenziale per chiunque si affacci alla tematica adottiva.

Anna Zanardi è psicologa, giudice onorario del Tribunale per i Minorenni di Milano e esperta del Ministero di Grazia e Giustizia. Segue i progetti di automotivazione per la Regione Lombardia, per il carcere di S.Vittore e per gli enti nell'ambito del sociale. Collabora con la Facoltà di Scienze dell'Educazione dell'Università Cattolica di Milano e da anni si occupa di consulenza motivazionale a top manager e personaggi pubblici.

Indice


Gli operatori e la scelta adottiva degli utenti
(L'impossibilità di essere genitori biologici; Adottare: volontà e scelta; Valutazione delle risorse genitoriali)
Gli operatori di fronte all'interlocutore "famiglia"
(Il colloquio con la famiglia; Relazione ed interazione nella famiglia; Le relazioni intergenerazionali; Quando l'adolescenza sfocia in un abbandono; Il caso dei coniugi A; Verso una comprensione della comunicazione)
L'intelligenza emotiva a supporto dell'indagine sociale
(L'operatore sociale protagonista della scena relazionale attraverso la comunicazione; La teoria comunicazionale dei ruoli; Gli strumenti relazionali; La comunicazione non verbale; La comunicazione su base sensoriale; La gestione produttiva del conflitto; La relazione professionale; L'intelligenza relazionale: alcune riflessioni; I principali fattori dell'intelligenza relazionale)
La relazione operatore-utente
(Il modello di Kohlberg applicato all'ambito psicosociale; Il modello di Pepleau applicato alla relazione con la coppia genitoriale)
Il colloquio
(Il colloquio presso i servizi territoriali; Il colloquio nella visita domiciliare; Il colloquio presso il Tribunale per i minorenni).