ascolta l'autore
Spot, un film di 30 secondi. Come nasce e si riproduce la pubblicità televisiva
Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Testi per professional
Dati
pp. 256,      1a edizione  2008   (Codice editore 244.29)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846497192

In breve
L’itinerario dello spot, dal marketing dell’impresa all’agenzia di pubblicità e alla casa di produzione. Come si scrive una sceneggiatura, gli artifici della regia, del montaggio e della musica, gli aspetti legali e contrattuali tra produzione pubblicitaria e cinematografica: le regole della costruzione di uno spot, attraverso esempi e testimonianze di alcuni professionisti della comunicazione.
Presentazione del volume

"Il consumatore non è uno sciocco. Il consumatore è tua moglie!". Con questa battuta, tanto immediata quanto vera, David Ogilvy descriveva nel suo Confessions of an Advertising Man del 1963 il cliente e la difficoltà ad influenzarlo, a condizionarne le scelte. Se la televisione è ancora oggi il mezzo più potente per comunicare, lo spot rappresenta lo strumento più efficace per raggiungere il consumatore, informarlo sul prodotto e favorire una decisione d'acquisto. A tal fine, discipline lontane e diverse sono state indagate, sviluppate, unite per costruire un film di 30 secondi nel quale ogni frame ha un solo ed unico scopo: vendere. Questo libro, pur nella sintesi di un argomento complesso, in continua evoluzione ed i cui confini sono difficili da indicare, racconta l'itinerario dello spot, dal marketing dell'impresa all'agenzia di pubblicità ed alla casa di produzione, ne illustra le regole con semplicità e chiarezza di linguaggio, anche attraverso esempi, testimonianze di alcuni professionisti della comunicazione e materiali esclusivi. Con un taglio manualistico spiega come si scrive una sceneggiatura, affronta le prassi e gli artifici della regia, del montaggio, della musica, analizza gli aspetti legali e contrattuali in un continuo parallelo tra produzione pubblicitaria e cinematografica.

Massimo Carpegna è titolare della casa di produzione Movie Industrial Film Production srl (www.moviegroup.biz). Docente di Filmica Industriale presso la Facoltà di Scienze della Comunicazione e dell'Economia dell'Università di Modena e Reggio Emilia. Docente di Tecnologie ed Applicativi Multimediali presso l'Istituto Superiore di Studi Musicali Orazio Vecchi - Antonio Tonelli di Modena e Carpi. È stato consulente di comunicazione d'impresa in varie istituzioni ed agenzie di settore nelle quali ha svolto attività di videomaker e di compositore per alcune tra le maggiori industrie, catene di distribuzione ed associazioni d'impresa italiane.

Indice


Paola Vezzani, Presentazione
Prefazione
(Ma è un canto brasileiro)
Fondamenti della comunicazione d'impresa
(I codici della comunicazione; Il modello di Lasswell; La comunicazione di gruppo; La comunicazione integrata; Le teorie della persuasione; Il procedimento che conduce all'acquisto; Il processo della comunicazione d'impresa; Il target-group; La corporate image; La brand image; La promozione e l'incentivazione; La stampa specializzata; Banner, la pubblicità sul Web; La corporate advertising; Dalla strategia di marketing alla strategia comunicazionale. Intervista a Gisella Cenni, Category Manager del gruppo Grandi Salumifici Italiani)
Le agenzie di pubblicità
(Le quattro domande; I criteri per descrivere il target-group; Definire il budget pubblicitario; I criteri per la creazione pubblicitaria; Trovare il messaggio pubblicitario; I mezzi che veicolano il messaggio; La pianificazione; Concessionario e centri media; Procedure di misurazione degli affetti; La produzione di una campagna TV. Intervista a Benedetta Melli, Account Manager TBWA/Italia)
Processi produttivi dello spot televisivo
(Il linguaggio cinematografico; Scrivere lo spot; Pianificazione delle riprese; Strumenti e artifici per la ripresa; Action!; I suoni e lo spazio filmico; Il montaggio; Gli effetti speciali; La musica; L'impossibile con il digitale. Intervista a Franco Tassi, Laboratorio di Estetica Digitale Tax Free)
Legislazione e contratti della pubblicità
(Il codice di autodisciplina della pubblicità italiana; Lettera d'incarico all'agenzia pubblicitaria; Concessione pubblicitaria per spazi televisivi; Ordine per la realizzazione pubblicitaria; Creatività e aspetti legali. Intervista a Giorgio Giusti e a Vittorio Grilli)
Suono e colore nella pubblicità
Conclusioni e ringraziamenti
Bibliografia
Profilo dell'Autore.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi