La valutazione possibile. Metodi e casi
Autori e curatori
Contributi
Caterina Balenzano, Vito Belladonna, Rosalinda Cassibba, Alessandro Costantini, Sara Gaudino, Fausta Scardigno, Giovanna Sette
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2011   (Codice editore 1900.2.11)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 21,00
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856836004

In breve
Alcune ricerche valutative, svolte in Puglia, che hanno come oggetto programmi finanziati dai fondi strutturali dell’Unione Europea e dai fondi regionali e comunali per le politiche sociali. Particolare attenzione è riservata ai contesti politici e organizzativi in cui si attuano le valutazioni, che, oltre agli obiettivi ufficiali di un programma, considerano gli obiettivi perseguiti dai diversi stakeholder spesso in conflitto fra loro.
Presentazione del volume

Le esperienze di ricerca valutativa presentate nel volume sono animate dall'idea che la crescita della valutazione e della sua capacità di incidere sul miglioramento delle politiche pubbliche posa sfruttare gli spazi e le occasioni che si aprono per creare degli squilibri in sistemi di policy autoreferenziali e aprire squarci di riflessione sugli effetti delle azioni programmate.
Questa impostazione è sintetizzata nel concetto di "valutazione possibile": possibile rispetto alle risorse di cui si dispone; possibile, soprattutto, rispetto ai contesti in cui ci si trova a operare.
Le ricerche valutative qui esposte si svolgono tutte in una regione del Sud, la Puglia, e hanno come oggetto programmi finanziati dai fondi strutturali dell'Unione Europea e dai fondi regionali e comunali per le politiche sociali. Una particolare attenzione è riservata ai contesti politici e organizzativi in cui si attuano le valutazioni, che considerano non solo gli obiettivi ufficiali di un programma, ma lo scompongono nelle sue dimensioni ricostruendo gli obiettivi perseguiti dai diversi stakeholder spesso in conflitto fra loro.
La scelta del disegno della ricerca è flessibile e non privilegia, in modo aprioristico, un modello o una tecnica, nella convinzione che la correttezza metodologica di uno studio valutativo sia determinato non solo dal criterio della verità scientifica, ma anche dalla capacità di rispondere alle domande dei suoi potenziali utilizzatori.

Giuseppe Moro è professore di Sociologia nella Facoltà di Scienze della formazione dell'Università degli Studi di Bari "Aldo Moro" e presidente del Nucleo di valutazione e verifica degli investimenti pubblici della Regione Puglia.

Indice
Giuseppe Moro, Introduzione. Contesi e meccanismi della valutazione
Giuseppe Moro, Rosalinda Cassibba, Alessandro Costantini, I focus group per definire i criteri di valutazione: il caso dell'affido familiare
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Giuseppe Moro, Fausta Scardigno, Caterina Balenzano, L'uso della social network analysis nella valutazione: il caso della pianificazione strategica territoriale
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Fausta Scardigno, Giuseppe Moro, La ricostruzione delle teorie del cambiamento: il caso di un programma di alternanza istruzione-formazione
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Fausta Scardigno, Caterina Balenzano, Giuseppe Moro, Le tecniche qualitative di monitoraggio: il caso di un programma di formazione professionale
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le Lezioni apprese e le raccomandazioni)
Giuseppe Moro, Rosalinda Cassibba, Vito Belladonna, Giovanna Sette, L'uso dello studio di caso: la valutazione di un programma di prevenzione della dispersione scolastica
(il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Giuseppe Moro, Caterina Balenzano, La soddisfazione degli utenti e le interviste ai testimoni privilegiati: la valutazione di un centro di supporto alle famiglie
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Sara Gaudino, Giuseppe Moro, L'uso integrato dei dati amministrativi e della ricerca sul campo: la valutazione di un programma di innovazione della Pubblica Amministrazione
(Il contesto istituzionale e i problemi di policy; Il quadro teorico di riferimento; Le scelte metodologiche; L'analisi dei dati; Le lezioni apprese e le raccomandazioni)
Riferimenti bibliografici.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi