Autenticità e interpretazione nell'esperienza turistica

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche. Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 144,   2a ristampa 2021,    1a edizione  2009   (Codice editore 1805.21)

Autenticità e interpretazione nell'esperienza turistica
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 19,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856810950
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 16,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856818161
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

Il libro testimonia l’evoluzione della riflessione sociologica sul turismo, parallelamente alle profonde trasformazioni del fenomeno turistico negli ultimi trent’anni: da momento di riposo a dimensione-base dell’esperienza soggettiva dell’individuo. Il volume sviluppa alcune tematiche centrali del moderno turismo: il valore irrinunciabile dell’autenticità; il rapporto tra esperienza turistica, senso di appartenenza e identità; il ruolo di primo piano assunto dai musei e dal turismo culturale; le possibili strategie di rete in un ambito di sviluppo locale.

Presentazione del volume

Le prime riflessioni sociologiche sul turismo vedevano in esso una pratica di limitato interesse teorico-concettuale, da interpretare linearmente come risposta a esigenze di riposo e di temporaneo allentamento dei propri ruoli sociali. Questo libro testimonia l'evoluzione della riflessione sociologica in materia, parallelamente alle profonde trasformazioni del fenomeno turistico negli ultimi trent'anni: non più limitato a una stagione, e tantomeno alle coordinate spazio-temporali dei viaggi effettivamente realizzati dal soggetto, il turismo sembra sempre più esprimersi come "atteggiamento permanente", allargando la propria sfera d'azione a molte esperienze domestiche e quotidiane del tempo libero, e configurandosi come dimensione-base dell'esperienza soggettiva dell'individuo, in cui sono centrali gli aspetti di arricchimento e "scoperta" del sé. Su questa base l'esperienza turistica sembra una risposta a bisogni assai più immateriali e indistinti del semplice riposo, bisogni difficili da definire, se non attraverso i dis-valori che li minacciano: standardizzazione, eterodirezione, artificialità, inautenticità. E se la sensazione di un vuoto che occorre riempire è presente da secoli nella cultura occidentale, è nuovo l'arruolamento del turismo fra i mezzi che possono consentire all'individuo di colmare questo vuoto.
Partendo da questi presupposti teorici il volume sviluppa alcune tematiche centrali del moderno turismo: il valore irrinunciabile dell'autenticità; il rapporto tra esperienza turistica, senso di appartenenza e identità; il ruolo di primo piano assunto dai musei e dal turismo culturale; le possibili strategie di rete in un ambito di sviluppo locale. Motivo conduttore è il rapporto autenticità/interpretazione, un rapporto di grande complessità e dai molteplici esiti, in cui l'autenticità continua a essere ricercata e percepita come qualificante, ma è controbilanciata dal peso crescente dato all'interpretazione, ovvero dai conferimenti di simboli e significati da parte della società. Questa azione interpretativa, che non è mai stata così esplicita, apre spazi di riflessione affatto nuovi e legittima una lettura del turismo come tassello-chiave di una paideia permanente del cittadino-consumatore.

Monica Gilli insegna Sociologia del turismo presso la Facoltà di Scienze Politiche dell'Università del Piemonte Orientale. Ha pubblicato numerosi articoli sul turismo come fattore di sviluppo urbano e locale e sul rapporto tra esperienza turistica e identità. È autrice di Le ampolle di San Mena. Religiosità, cultura materiale e sistema produttivo (Roma, 2002) e curatrice (con Piercarlo Grimaldi) di Imparare la tradizione. Risorse per lo sviluppo turistico locale (Asti, 2007).

Indice



Introduzione
Esperienza turistica e ricerca dell'autenticità
(Il turismo come ricerca di autenticità; Tre interpretazioni di autenticità; L'autenticità come nozione complessa; Le caratteristiche di "distanza" e "verità"; Conclusioni)
Heritage tourism, appartenenza e identità
(Le nuove motivazioni al turismo; Il fenomeno dello heritage tourism; Gli elementi dello heritage tourism; Heritage tourism come appropriazione del passato; Heritage e identità. L'autenticità; I livelli di riferimento dello heritage tourism; Conclusioni)
Museo e sistema turistico: dall'autenticità all'interpretazione
(Le trasformazioni dell'istituzione museale; Il museo nella società: dalla conservazione all'intervento; Le sollecitazioni del sistema turistico e la risposta 'adattiva' del museo; Autenticità e interpretazione nella fruizione museale; Conclusioni)
Rete museale e specificità locale: un caso di ricerca
(Reti e i sistemi per l'offerta turistico-culturale; Specializzazione dei nodi ed efficacia della rete; L'attività gestionale: le risorse necessarie; Il rapporto dei musei con le comunità retrostanti; La percezione dei vantaggi e degli svantaggi di una rete; Conclusioni)
Bibliografia di riferimento.