Sociologia e salute di genere

Autori e curatori
Contributi
Rita Biancheri, Giuseppina Bonerba, Edi Canestrini, Milena Casalini, Amelia Ceci, Giuseppina Cersosimo, Carla Faralli, Federico Farini, Anna Rosa Favretto, Stefania Ferraro, Luisa Gallo, Pietro Paolo Guzzo, Stefano Lauretti, Lia Lombardi, Chiara Mambrini, Mara Maretti, Luca Mori, Anna Ortolani, Monica Pascoli, Susi Pelotti, Sabrina Perra, Micol Pizzolati, Gianfranca Ranisio, Elisabetta Ruspini, Maria Rosaria Serrittella, Fulvia Signani, Luca Toschi, Francesca Zaltron
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 368,      1a edizione  2014   (Codice editore 1341.2.69)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Sociologia e salute di genere
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 44,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891705174

In breve

Una riflessione corale sulla salute con una prospettiva gender-sensitive. Le peculiarità femminili e maschili rappresentano un elemento fondante nel definire la salute e il benessere individuale: i processi di costruzione culturale che accompagnano la formazione delle identità di genere condizionano grandemente progressione e decorso delle patologie, oltre a influenzare in modo sensibile l’accesso, la qualità e l’aderenza alle cure stesse.

Presentazione del volume

Questo volume propone una riflessione corale sulla salute con una prospettiva gender-sensitive. Le peculiarità femminili e maschili rappresentano un elemento fondante nel definire la salute e il benessere individuale: i processi di costruzione culturale che accompagnano la formazione delle identità di genere condizionano grandemente progressione e decorso delle patologie, oltre a influenzare in modo sensibile l'accesso, la qualità e l'aderenza alle cure stesse.
I molteplici contributi raccolti nel testo danno vita a tre ricche sezioni tematiche: la prima (Medicina di Genere tra Teoria e Ricerca) delinea l'orizzonte di riferimento della salute e del benessere individuale all'insegna delle peculiarità femminili e maschili; la seconda (Salute, Genere, Riproduzione sociale) approfondisce alcuni tratti salienti della salute riproduttiva, che si configura come elemento centrale attraverso cui leggere e interpretare il sistema di disuguaglianze di genere; l'ultima sezione (Salute, Genere, Dipendenze, Sessualità) presenta originali tematizzazioni nell'ambito delle disuguaglianze connesse alla salute, analizzandone il costante mutamento e il contributo conoscitivo offerto del web.

Costantino Cipolla, professore ordinario di Sociologia presso l'Università di Bologna, è autore di circa 500 pubblicazioni di taglio scientifico, soprattutto in riferimento a temi quali la sociologia generale, la sociologia della salute e la sicurezza sociale. Tra le sue opere si segnalano, per i nostri tipi: Epistemologia della tolleranza (1997, 5 voll.); Perché non possiamo non essere eclettici. Il sapere sociale nella web society (2013); con Maturo A. (a cura di), Sociologia della salute e web society (2013); con Schittulli F. (a cura di), L'esperienza del dolore nei malati oncologici. Una ricerca nazionale (2014); Oltre il "peccato originale" della selezione naturale. Alcune proposte teoriche nella società digitale (2014). Il curriculum e la lista delle pubblicazioni sono reperibili all'indirizzo www.unibo.it/docenti/costantino.cipolla.

Indice

Costantino Cipolla e Elisabetta Ruspini, Genere, Salute, Medicina. Una introduzione ai contenuti del volume
Sezione I. Luca Mori, Elisabetta Ruspini, Medicina di Genere tra Teoria e Ricerca
Luca Mori, Introduzione. Medicina di Genere e medicina femminista
Fulvia Signani, Valutare l'impatto di genere nelle politiche per la ricerca clinica e la medicina
Carla Faralli, Susi Pelotti, Prospettive etico-giuridiche e medico-legali della salute di genere
Amelia Ceci, Gli indicatori di genere. Stato dell'arte nella ricerca biomedica
Pietro Paolo, Guzzo, Luisa Gallo, Quale contributo per un'assistenza farmaceutica di genere? Una ricerca esplorativa al Sud
Giuseppina Bonerba, La comunicazione di genere delle istituzioni sanitarie
Milena Casalini, Differenze e disuguaglianze di genere nella salute: elementi di contesto e prospettive. Una ricerca nel modenese
Sezione II. Rita Biancheri, Lia Lombardi, Salute, Genere, Riproduzione sociale
Lia Lombardi, Introduzione. Salute, Genere, Riproduzione sociale
Giuseppina Cersosimo, Valenze e asimmetrie di genere nella salute: da dilemmi etici a modelli di opportunità
Gianfranca Ranisio, Genere, salute e medicalizzazione del parto
Lia Lombardi, Chiara Mambrini, La medicalizzazione della riproduzione umana. La sterilità inspiegata e il percorso delle donne nella procreazione medicalmente assistita
Federico Farini, Il ruolo del mediatore nei servizi di cura dedicati alla salute delle donne, tra traduzione ed educazione del paziente
Anna Rosa Favretto, Francesca Zaltron, Pediatri e genitori: l'importanza del genere nelle rappresentazioni della genitorialità "adeguata"
Anna Ortolani, Maria Rosaria Serrittella, La violenza di genere nei contesti familiari: una ricerca empirica nel circondario imolese
Sezione III. Costantino Cipolla, Sabrina Perra, Salute, Genere, Dipendenze, Sessualità
Costantino Cipolla, Sabrina Perra, Introduzione. Salute, Genere, Dipendenze e Sessualità
Stefania Ferraro, Donne e follia. Spazio e tempo di una de-soggetivizzazione
Monica Pascoli, Addiction e differenze di genere
Micol Pizzolati, Salute e mascolinità: teorie, rappresentazioni e pratiche
Luca Toschi, Stefano Lauretti, La medicalizzazione della sessualità: un progetto di indagine sulle ri-definizioni della virilità, tra stili di vita e deficit erettivo
Mara Maretti, Incorporazioni di genere. Pratiche di attribuzione del sesso a neonati intersessuati
Edi Canestrini, Malattie sessualmente trasmissibili in una prospettiva di genere: la promozione della salute sul web
Notizie su Autrici e Autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi