Commercio e consumo nelle città che cambiano

Napoli, città medie, spazi esterni

Autori e curatori
Livello
Dati
pp. 150,      1a edizione  2019   (Codice editore 11387.2)

Commercio e consumo nelle città che cambiano Napoli, città medie, spazi esterni
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835100058

In breve

La ricerca pone al centro dell’attenzione il tema del commercio e del consumo per la valenza strategica che questi hanno assunto nel corso del tempo nel ri-disegnare i paesaggi urbani, producendovi profonde trasformazioni che si accompagnano a nuovi fenomeni sociali e culturali e che impongono rinnovate forme di gestione sia nei centri che nelle periferie. L’Unità Operativa dell’Università “L’Orientale” indaga le più significative trasformazioni che stanno connotando il rapporto tra attività commerciali, consumo e spazi urbani centrali e periferici attraverso alcuni casi di studio, fuori e dentro la città di Napoli.

Presentazione del volume

Questo volume raccoglie i risultati della ricerca dell'Unità Operativa dell'Università di Napoli "L'Orientale", nell'ambito del progetto Commercio, consumo e città: pratiche, pianificazione e governance per l'inclusione, la resilienza e la sostenibilità urbane, finanziato dal MIUR nel quadro dei PRIN 2015.
Le sette Unità Operative impegnate nel progetto hanno già pubblicato un volume (Commercio, consumo e città. Quaderno di lavoro, a cura di Lida Viganoni, FrancoAngeli, 2017).
Tracciata nel solco degli studi di geografia urbana, la ricerca pone al centro dell'attenzione il tema del commercio e del consumo per la valenza strategica che questi hanno assunto nel corso del tempo nel ri-disegnare i paesaggi urbani, producendovi profonde trasformazioni che si accompagnano a nuovi fenomeni sociali e culturali e che impongono rinnovate forme di gestione e pianificazione sia nei centri che nelle periferie.
In linea con le basi teoriche del dibattito scientifico nazionale e internazionale, l'Unità Operativa dell'Università "L'Orientale" indaga le più significative trasformazioni che stanno connotando il rapporto tra attività commerciali, consumo e spazi urbani centrali e periferici attraverso alcuni casi di studio, fuori e dentro la città di Napoli. A partire da una serie di Inquadramenti, che rappresentano la cornice di riferimento per le parti successive, il percorso si snoda lungo il solco della ricerca empirica di matrice geografica e di ambiti disciplinari diversi.
Fuori della città di Napoli oggetto di attenzione sono gli spazi commerciali dell'area suburbana del territorio di Marcianise e le trasformazioni urbanocommerciali di una città di medie dimensioni tra le più importanti, Aversa, sulla direzione Napoli-Caserta. Dentro Napoli l'itinerario coinvolge invece i mutamenti delle principali strade commerciali, di alcuni mercati non alimentari tra i più frequentati, del commercio di prodotti di origine straniera e di quelli per il benessere della persona.
La ricerca focalizza anche due realtà urbane parallele, Barcellona e Matera; si intrecciano così le vicende della città di Napoli con quelle della metropoli catalana, mentre la Città dei Sassi affianca quella di Aversa, proponendo la scala di analisi di due città di medie dimensioni.
Si auspica che i risultati possano fornire un riferimento per le azioni di pianificazione commerciale ma anche di pianificazione integrale urbana.

Lida Viganoni
è professore ordinario di Geografia presso il Dipartimento di Scienze Umane e Sociali dell'Università di Napoli "L'Orientale". Ha svolto ricerche soprattutto sulle tematiche dello sviluppo urbano e regionale del Mezzogiorno e dell'area mediterranea. È stata più volte, nell'ambito dei PRIN, coordinatore nazionale e locale. Di recente ha focalizzato l'attenzione su commercio e consumo come chiavi interpretative del mutamento urbano: ha partecipato ad alcuni Seminari Internazionali su City, Retail and Consumption, anche come Coordinatore scientifico (Napoli, 2013), ha pubblicato diversi contributi sul tema e coordinato, in qualità di Principal Investigator, questo progetto di ricerca.

Indice

Lida Viganoni, Il progetto di ricerca: approcci teorici ed evidenze empiriche
Parte I. Inquadramenti
Carles Carreras, Sergi Martínez-Rigol, Los grandes cambios en la sociedad de los consumidores y sus consecuencias conceptuales
Rosario Sommella, Il territorio della ricerca: fuori e dentro Napoli
Libera D'Alessandro, Le politiche per il commercio: scale, tempi, strumenti
Parte II. Realtà urbane parallele
Carles Carreras, Lluís Frago, Eduard Montesinos, Alejandro Morcuende, Consumo y comercio en Barcelona. Actualidad y tendencias
Ornella Albolino, Lucia Cappiello, Giovanna Iacovone, Luigi Stanzione, Profitto e valori: ethos e commercio. Il caso di Matera
Parte III. Fuori Napoli
Libera D'Alessandro, Attrattività e problematiche nell'area di Marcianise
Lida Viganoni, Commercio e città medie: il caso di Aversa
Parte IV. Dentro Napoli
Bruno Discepolo, Irene Lettieri, L'asse commerciale di via Chiaia: storia ed evoluzione
Libera D'Alessandro, Via Chiaia tra forme di sostituzione del commercio e nuove pratiche di appropriazione dello spazio
Libera D'Alessandro, Micro-geografie di un'icona simbolica del commercio napoletano: via Toledo tra mutamenti e contese
Flavia G. Cuturi, Marzia Mauriello, Scambi di patrimoni: itinerari etnografici tra i cibi di strada a via Toledo
Libera D'Alessandro, Lida Viganoni, La Luxury Shopping Line tra commercio e movida
Lida Viganoni, Libera D'Alessandro, Annachiara Autiero, La "svolta" verso cibo e turismo: via dei Tribunali e via Benedetto Croce
Fabiana Sciarelli, Roberto Vona, Fabio Greco, L'evoluzione della distribuzione alimentare e dei consumi: gli ethnic food e i superfood
Rosario Sommella, Eleonora Guadagno, Spazi e tempi del commercio su aree pubbliche
Lida Viganoni, Conclusioni
Gli autori