Prime riflessioni sulla misurazione degli impatti nelle organizzazioni non profit: tra teorie e pratiche territoriali

Contributi
Renato Civitillo, Mariacarla Coscarella, Johannes Dumay, Carmela Guarascio, Giuseppina Ielitro, Romilda Mazzotta, Francesco Raniolo, Pasqua Rignanese
Livello
Dati
pp. 230,      1a edizione  2020   (Codice editore 10365.37)

Prime riflessioni sulla misurazione degli impatti nelle organizzazioni non profit: tra teorie e pratiche territoriali
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835112778

In breve

Il volume prende origine dagli interventi e dalle considerazioni emerse nel corso del convegno Misurare il valore creato dalle organizzazioni non profit, organizzato il 15 giugno 2018 presso l’Università della Calabria dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e dal Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza. In esso sono raccolti diversi saggi e contributi sulle organizzazioni non profit, con particolare riferimento alla misurazione degli impatti e del valore sociale. L’approccio sviluppa la tematica nel più ampio dibattito dell’accountability e della trasparenza.

Presentazione del volume

Il presente volume prende origine dagli interventi e dalle considerazioni emerse nel corso del convegno Misurare il valore creato dalle organizzazioni non profit, organizzato il 15 giugno 2018 presso l'Università della Calabria dal Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali e dal Centro Servizi per il Volontariato della provincia di Cosenza. In esso sono raccolti diversi saggi e contributi sulle organizzazioni non profit, con particolare riferimento alla misurazione degli impatti e del valore sociale. L'approccio, accompagnato da un'attenta analisi istituzionale, sviluppa la tematica nel più ampio dibattito dell'accountability e della trasparenza. Nelle organizzazioni non profit la misurazione degli impatti è un fenomeno che negli ultimi anni ha assunto una notevole rilevanza sino a divenire di profonda attualità, con la recente riforma del terzo settore. Senza trascurare la prospettiva internazionale, il volume si propone di analizzare i metodi, le linee guida e gli standard utilizzati per la misurazione del valore sociale negli enti non profit, e di riflettere su alcune significative esperienze territoriali. Costituito da due parti, il volume si apre con una ricca presentazione delle questioni maggiormente presenti nel dibattito scientifico e non solo degli ultimi anni, con riguardo alle istituzioni, alle trasformazioni in atto, al valore generato.
Nella prima parte, concentrata sugli aspetti più teorici, si sviluppano temi definitori, sia focalizzando l'attenzione sul terzo settore nel suo complesso, sia sui caratteri dell'aziendalità delle singole organizzazioni non profit. Formano oggetto di puntuale riflessione l'accountability e i collegati impatti sociali, in una dimensione nazionale e interazionale. La seconda parte, fondata sugli aspetti più di prassi, presenta alcune esperienze registratesi sui territori nel significativo tentativo di approfondirle per cogliere e valorizzare modelli e ricadute.

Paolo Ricci è professore ordinario di Accountability Pubblica presso l'Università degli Studi di Napoli "Federico II". È componente di diversi comitati editoriali e responsabile di progetti di ricerca.

Maria Teresa Nardo è professoressa associata presso l'Università della Calabria. È coordinatrice e responsabile scientifico del progetto per la sperimentazione di un modello di analisi sull'impatto sociale nelle organizzazioni di volontariato finanziato dal CSV di Cosenza.

Benedetta Siboni è professoressa associata presso l'Alma Mater Studiorum Università di Bologna. Presso tale Ateneo ricopre la carica di Presidente del Comitato Unico di Garanzia ed è membro del Comitato Tecnico Scientifico per il Bilancio sociale e di sostenibilità.

Indice

Francesco Raniolo, Presentazione
Parte I. Le teorie
Johannes Dumay, Introduzione
Romilda Mazzotta, Il terzo settore
(Premessa; Pubblico, privato e non profit; Gli studi sul terzo settore, definizione dei confini; Le diverse tipologie aziendali; La storia del non profit italiano; La riforma del terzo settore e il codice del terzo settore; I centri di servizio per il volontariato; Bibliografia)
Renato Civitillo, I caratteri di "aziendalità" delle organizzazioni non profit
(Il fenomeno non profit: inquadramento teorico-concettuale; Perché esiste il non profit?; La "azienda" non profit e la sua economicità; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Paolo Ricci, L'accountability negli enti non profit
(Premessa; La social entrepreneurship; Accountability: cenni introduttivi; Il ruolo dell'accountability nel non profit; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Maria Teresa Nardo, La misurazione degli impatti nelle aziende non profit. Disciplina, linee guida, standard e metodi
(Le aziende non profit. Bisogno o obbligo di trasparenza e accountability?; La riforma del terzo settore e la disciplina in materia di trasparenza e accountability; La misurazione dell'impatto negli Studi del terzo settore; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Benedetta Siboni, La misurazione del valore nelle organizzazioni non profit: gli approcci internazionali
(La misurazione di input, output, outcome e impatti sociali nelle organizzazioni non profit; I modelli di misurazione degli impatti sociali; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Parte II. Le pratiche territoriali
Mariacarla Coscarella, Introduzione
Carmela Guarascio, Alcune riflessioni sul terzo settore in Calabria. Co-programmazione e co-progettazione come azioni virtuose
(Premessa; La dimensione organizzativa; Le risorse umane; Le attività svolte; Le risorse finanziarie impiegate; La co-programmazione, la co-progettazione e l'accreditamento; Una buona pratica di co-progettazione: la démarche progrès in Francia; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Pasqua Rignanese, Dimensione e caratteristiche delle organizzazioni di volontariato nella provincia di Cosenza
(Premessa; Il contesto di riferimento; I settori e i sotto-settori di intervento; Le attività delle OdV; Gli indicatori per la misurazione dei risultati e degli impatti; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Maria Teresa, Nardo, Georgiana Cristina Codreanu, La rendicontazione sociale. L'esperienza della Fondazione Casa San Francesco d'Assisi Onlus
(Premessa; La Fondazione "Casa San Francesco d'Assisi - Onlus" e il bilancio sociale. Analisi documentale; L'impatto di CSF attraverso la rappresentazione delle risorse intangibili; Risultati e dati raccolti; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia)
Maria Teresa Nardo, Mariacarla Coscarella, Giuseppina Ielitro, Georgiana Cristina Codreanu, L'impegno del CSV di Cosenza nella rendicontazione sociale
(La rendicontazione sociale per il CSV, una questione non solo culturale; Il bilancio sociale del CSV; Le linee guida per la rendicontazione sociale, un approccio evolutivo; I laboratori di sostenibilità e le esperienze territoriali; Alcune considerazioni conclusive; Bibliografia).