CSR e costo del debito

L’analisi del mercato europeo dei prestiti sindacati

Autori e curatori
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 234,      1a edizione  2021   (Codice editore 368.22)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

CSR e costo del debito L’analisi del mercato europeo dei prestiti sindacati
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835124993
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 26,99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788835125440
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve

All’interno della corposa letteratura in materia di CSR-costo del capitale, limitate sono le ricerche sul mercato dei prestiti bancari, e dei prestiti sindacati in particolare. Focalizzando l’attenzione sul contesto europeo si evidenzia la quasi assenza di studi volti a verificare se l’impegno in CSR premia le aziende debitrici in termini di una riduzione del costo dei finanziamenti ottenuti. Questo volume vuole colmare il gap evidenziato e contribuire allo sviluppo delle conoscenze su un mercato – quello europeo dei prestiti sindacati – a cui si rivolge un sostanziale numero di aziende.

Presentazione del volume

Nel corso degli anni è notevolmente cresciuto l'interesse del management aziendale verso la CSR, quale strumento da utilizzare in chiave strategica per raggiungere migliori livelli di performance. Parallelamente, molti ricercatori hanno contribuito ad indagare se e in quale misura l'impegno in CSR assunto dall'azienda possa influenzare positivamente la performance finanziaria, ed in particolare ridurre il costo del capitale di rischio e del capitale di debito.
Tuttavia, all'interno della corposa letteratura esistente in materia di CSR-costo del capitale, limitate sono le ricerche che hanno indagato il mercato dei prestiti bancari, e dei prestiti sindacati in particolare. La rilevanza di uno studio relativo al mercato dei prestiti sindacati è duplice. In primo luogo il suddetto mercato rappresenta un fondamentale canale di finanziamento, soprattutto per le aziende di grandi dimensioni. In secondo luogo, l'analisi dei prestiti sindacati consente, sia pure indirettamente, di comprendere l'atteggiamento delle banche anche con riferimento al mercato dei prestiti bilaterali, per i quali non sono disponili dati pubblici.
Focalizzando l'attenzione sul contesto europeo si evidenzia la quasi assenza di studi volti a verificare se l'impegno in CSR premia le aziende debitrici in termini di una riduzione del costo dei finanziamenti ottenuti. Ciò nonostante la crescente sensibilità delle istituzioni europee e degli enti regolatori del mercato bancario verso le tematiche di CSR.
Il presente lavoro si inserisce in questo filone di ricerca con l'obiettivo di colmare il gap evidenziato e contribuire allo sviluppo delle conoscenze su un mercato, quale quello europeo dei prestiti sindacati, a cui si rivolge un sostanziale numero di aziende dato che, come risulta da alcune recenti ricerche, la percentuale di aziende europee che ha accesso al mercato obbligazionario risulta essere tuttora molto contenuta.

Concetta Carnevale
è Professore associato di Economia aziendale presso l'Università della Calabria, dove insegna Analisi dei rischi economico-finanziari e Programmazione e controllo. È autore di varie pubblicazioni, nazionali ed internazionali, sui temi della CSR. I suoi interessi di ricerca riguardano in prevalenza la performance aziendale e la disclosure non finanziaria.

Indice

Introduzione
CSR e performance finanziaria
(Introduzione; L'enlightened value maximization; La declinazione strumentale della CSR; La CSR e la massimizzazione del valore di mercato dell'azienda; La CSR e il costo del capitale di debito; Riferimenti bibliografici)
I prestiti sindacati: il contesto europeo
(Introduzione; La costruzione del prestito sindacato; Le forme tecniche dei prestiti sindacati; La remunerazione dei creditori; Il mercato dei prestiti sindacati; Lo spazio economico dei prestiti sindacati; Appendice; Riferimenti bibliografici)
La relazione CSR-spread dei prestiti sindacati: background e ipotesi di ricerca
(Introduzione; Le evidenze dal mercato statunitense; Le evidenze dal contesto europeo; Le ipotesi di ricerca; Riferimenti bibliografici)
La relazione CSR-spread dei prestiti sindacati: metodologia e campione
(Il modello di analisi; La selezione del campione; La distribuzione del campione per Paese e settore; L'analisi delle caratteristiche tecniche dei prestiti; L'analisi delle caratteristiche aziendali; Appendice; Riferimenti bibliografici)
L'impatto della CSR sullo spread dei prestiti sindacati nel mercato europeo
(Alcuni risultati preliminari; L'impatto della disclosure di CSR; L'effetto dell'inclusione in un indice etico; L'effetto del rating di sostenibilità; Risultati addizionali; Appendice; Riferimenti bibliografici)
Il ruolo del modello di capitalismo nazionale
(Mercati finanziari, legal origins e varieties of capitalism; Analisi della letteratura e sviluppo delle ipotesi; Il modello di analisi; I risultati; Risultati addizionali; Appendice; Riferimenti bibliografici)
Implicazioni e prospettive
(Un quadro di sintesi; Le implicazioni per i manager aziendali; Le implicazioni per le banche e i regolatori del mercato; Linee per la futura ricerca; Riferimenti bibliografici).