RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 483 titoli

Mauro Manica

Dalla psichiatria alla psicoanalisi.

Per una pratica terapeutica gentile

Il volume prende le mosse dagli esordi di un percorso personale e considera il contributo che una prospettiva psicoanalitica ha potuto e può offrire alla psichiatria. Una raccolta di scritti che si immerge nella riflessione che la psicoanalisi può permettere di realizzare sul corpo, sugli affetti e sull’identificazione proiettiva come paradigma dei meccanismi di difesa e delle possibilità non verbali di comunicazione.

cod. 1422.1.3

Pasquale Romeo, Maria Laura Falduto

Attaccamenti multipli

Psicologia dei legami contemporanei

Il volume tenta di dare un significato ai nuovi legami relazionali del nostro tempo, cercandone una chiave di lettura in una tematica centrale della psicologia: l’attaccamento in quanto importante precursore di un sano o problematico sviluppo della personalità. Si evidenzierà così, grazie ai contributi scientifici più attuali provenienti dalle neuroscienze, dalla gruppo-analisi e dalla psicologia psicodinamica, come il concetto di “monotropia” non sia più facilmente adattabile al nostro contesto, caratterizzato da nuove strutture familiari, ma sia forse più adeguato parlare di attaccamenti multipli e multipli Sé.

cod. 1422.1.4

Luigi Enrico Zappa

Anoressia e gravidanza.

Percorsi di cura, vissuti psicopatologici, ricerca clinica

Il libro nasce con l’intento di ampliare le conoscenze riguardanti gli aspetti psicopatologici dell’anoressia nervosa nel particolare periodo della gravidanza. Un testo per operatori sanitari e sociali della salute mentale: medici, ostetriche, psicologi, educatori impegnati ad approfondire le proprie conoscenze sulla “relazione madre-figlia” e a promuovere il miglioramento dei sintomi delle pazienti, evitando la ricaduta nella malattia nel post-partum.

cod. 1250.296

Lucio Rinaldi

Sul nascere madri e padri.

L'abisso, le sue insidie e le sue possibilità

Sulla base dell’esperienza clinica sviluppata in molti anni di incontri con madri e padri, l’Autore propone una lettura del diventare madre e padre in cui individua come centrale la possibilità di avventurarsi in un viaggio interiore che costruisca la possibilità di raggiungere zone interne che tengano e che consentano l’incontro con un figlio e con aspetti ancora poco conosciuti della propria identità in trasformazione.

cod. 1422.44

Angelo R. Pennella

Storie di ordinaria dissociazione.

Non pensiero e trauma tra storia, arte e psicoanalisi

Prendendo spunto dal caso di Adolf Eichmann, ufficiale delle SS processato per crimini di guerra nel 1961, e dalle riflessioni di Hannah Arendt su La banalità del male, il volume esplora il tema del trauma, della dissociazione e del “non pensiero” offrendo al lettore un itinerario in cui la psicoanalisi si intreccia a riferimenti storici, filosofici, letterari e cinematografici. Un libro affascinante, che stimola la riflessione e offre a tutti coloro che si occupano di psicoterapia indicazioni estremamente utili alla pratica clinica.

cod. 1422.1.2

Luigi Antonello Armando

Storicizzare Freud

Le forme divergenti che ha assunto la psicoanalisi nel tempo hanno in comune il fatto di volere tutte stabilire la validità/non validità, la scientificità/non scientificità della psicoanalisi di Freud, producendo così un falso movimento simile a quello del dubbio ossessivo. Il volume propone invece una forma di racconto che vuole stabilire la “realtà storica” di quella psicoanalisi; cioè riconoscere la funzione da essa svolta nel periodo della storia della nostra cultura compreso tra l’inizio dell’età moderna e oggi.

cod. 1422.1.1

Nicolino Rossi, Irene Ruggiero

Transpsichico, intrapsichico, interpsichico.

Teoria e clinica

Il volume raccoglie i contributi di autori italiani e stranieri dedicati al complesso tema della natura profonda degli scambi di contenuti psichici che si verificano nelle relazioni umane.

cod. 1215.1.48

Roberto Musella, Gemma Trapanese

L'interpretazione dei sogni.

Dialoghi sulla tecnica psicoanalitica

Diversi modelli di interpretazione dei sogni, non sempre concordanti tra loro, sono comparsi dopo la scoperta freudiana. In questo volume psicoanalisti italiani provenienti da diverse scuole di pensiero, tutti esperti della materia, si confrontano apertamente sul sogno e sulla sua tecnica di interpretazione, proponendo riletture profonde e nuove prospettive sul tema.

cod. 1215.1.47

Goriano Rugi

Trasformazioni del dolore.

Tra psicoanalisi e arte: Freud, Bion, Grotstein, Munch, Bacon, Viola

Che fine fa il dolore? Quello delle frustrazioni quotidiane, dei traumi dell’esistenza, di perdita, abbandono, violenza, vecchiaia. Il soggetto è realmente in grado di sopportare la pena che la vita non risparmia, di soffrire il dolore impensabile della morte, di trasformarlo, o è necessario trasferirlo a qualcuno che si occupi di noi? Sono queste le domande che l’autore si pone e che pone al pensiero di Freud, Bion e Grotstein, e all’arte di Munch, di Bacon e di Viola.

cod. 1217.3.10

Anna Maria Nicolò, Pierre Benghozi

Famiglie in trasformazione

Una raccolta di saggi di studiosi sulla psicoanalisi della coppia e della famiglia. Fornisce una panoramica ampia e articolata sull’attuale situazione in Europa degli studi in questo campo. “Gli autori, attingendo in modo creativo a varie aree del sapere, hanno costituito una ricchissima raccolta di teorie, prospettive e suggerimenti clinici che arricchiranno ogni psicoterapeuta” (Antonino Ferro, Presidente della Società Psicoanalitica Italiana e membro dell’American Psychoanalytic Association)

cod. 1215.3.11

Michele Minolli

Essere e divenire.

La sofferenza dell'individualismo

Il libro propone nuovi fondamenti per una psicoanalisi al passo con i cambiamenti epistemologici e scientifici attuali, nonché una chiave di lettura per capire la sofferenza dell’uomo post-moderno.

cod. 1250.247

Lesley Caldwell, Angela Joyce

Leggere Winnicott

Una lettura fondamentale per quanti desiderano approfondire l’opera del grande psicoanalista e pediatra Donald W. Winnicott. Il volume raccoglie una selezione di alcuni dei suoi lavori più significativi, preceduti da un inquadramento “storico” nell’ambito delle questioni dibattute negli stessi anni.

cod. 1215.1.34

Joseph Sandler, Christopher Dare

Il paziente e l'analista.

I fondamenti del processo psicoanalitico

Uno strumento per conoscere le basi del processo psicoanalitico. Un classico, una guida preziosa per insegnanti e allievi delle scuole di psicoanalisi e psicoterapia, per orientarsi nella pratica clinica quotidiana.

cod. 1215.1.31

Luigi Solano

Scrivere per pensare.

La ritrascrizione dell'esperienza tra promozione della salute e ricerca

Sulla base dell’ipotesi traumatica della patologia, James Pennebaker, psicologo nordamericano, ha sviluppato una ventina di anni fa la proposta di scrivere come su una pagina di diario i pensieri e le emozioni connesse all’esperienza più traumatica della propria vita. Centinaia di lavori scientifici effettuati in diverse parti del mondo hanno documentato un effetto benefico della “tecnica della scrittura” sull’utilizzo dei servizi sanitari, sulla funzione immunitaria, sul successo accademico, sul decorso della gravidanza. Il volume tenta una messa a punto di quali indicazioni ottimali emergano dai dati a seconda del contesto, delle condizioni cliniche, delle caratteristiche individuali dei soggetti. Luigi Solano insegna Psicosomatica e Intervento psicologico nel contesto sanitario la Facoltà di Psicologia 1 dell’Università di Roma “La Sapienza”.

cod. 1250.97

Paolo Boccara, Giovanni Meterangelis

Enactment.

Parola e azione in psicoanalisi

Sono ancora valide le parole di Freud secondo cui “nel trattamento analitico non si procede a nient’altro che a uno scambio di parole tra l’analizzato e il medico”? In questi ultimi decenni, affermare che paziente e analista interagiscono ha contribuito all’interesse per un fenomeno clinico denominato “enactment”. Questo termine descrive quei momenti in cui l’analista si accorge di venire inconsciamente indotto ad “agire” da sollecitazioni transferali o identificatorie del paziente.

cod. 1217.1.27