RISULTATI RICERCA

La ricerca ha estratto dal catalogo 249 titoli

Achille Maria Ippolito

Il paesaggio urbano contemporaneo

Letture e prospettive

Una guida alla lettura del paesaggio urbano contemporaneo nel rispetto delle definizioni, delle modalità e delle finalità stabilite dalla Convenzione europea del paesaggio. Concetti, descrizioni e immagini sono presentati in modo da facilitare negli studenti la comprensione dei temi affrontati. Un libro con la finalità di fornire prospettive utili anche ai non addetti ai lavori.

cod. 1162.1.4

Benedetta Castiglioni, Mauro Varotto

Paesaggio e Osservatori locali.

L'esperienza del Canale di Brenta

Un’esperienza sperimentale a carattere locale, unica nel suo genere, svolta in Canale di Brenta. Il volume illustra i presupposti teorici e i riferimenti metodologici che hanno ispirato le diverse azioni (indagini sulle percezioni sociali, attività educative con le scuole, corso di formazione per tecnici, percorsi di partecipazione e pratiche progettuali), a partire da tre parole chiave: conoscenza, consapevolezza e condivisione.

cod. 1151.1.14

Marcello Tadini, Christian Violi

Logistica, intermodalità e territorio.

Scenari e prospettive di sviluppo del Piemonte orientale

Alcuni utili strumenti concettuali e conoscitivi per quanti intendano approcciare il tema della logistica, uno dei principali fattori di trasformazione del territorio nelle attuali dinamiche globali. Il volume intende fornire una visuale che rispecchia solo in modo parziale quelle attualmente utilizzate per indagare sulla logistica: la prospettiva territoriale.

cod. 1810.2.27

Il volume offre una panoramica delle diverse prospettive attraverso cui le relazioni tra arte e città possono essere indagate, scegliendo l’esperienza torinese come caso paradigmatico.

cod. 1257.38

Marco Calaresu

La politica di sicurezza urbana.

Il caso italiano (1994-2009)

Un utile strumento per quanti, analisti e operatori del settore, vogliano approfondire – in una prospettiva comparata – l’evoluzione diacronica della politica di sicurezza urbana in Italia nell’ultimo quindicennio, attraverso le recenti esperienze di governance locale e di contrattazione pattizia.

cod. 1136.93

Giuseppe Dematteis

Montanari per scelta

Indizi di rinascita nella montagna piemontese

La ricerca, condotta su quattro territori-campione della montagna piemontese (Valchiusella, alta e bassa valle di Susa, alta Langa), offre un quadro descrittivo e interpretativo di come si abita e si lavora oggi nelle alte terre, studiando i rapporti (motivazioni, aspettative, esigenze e difficoltà) che i nuovi insediati instaurano con i contesti locali.

cod. 1810.2.22

Cst-centro Italiano di studi superiori per il turismo

Sviluppo turistico e territori lenti

Una nuova visione del territorio, che deve essere in grado di mantenere la propria identità tradizionale, senza essere totalmente ancorato al passato, “miscelando” anzi tale patrimonio con l’innovazione. Attraverso un’originale interpretazione dei legami tra sviluppo turistico e territorio, il testo propone una nuova lettura di quei territori “lenti”, che, lontani da una forte urbanizzazione e da un concetto di crescita continua, tentano di percorrere nuovi sentieri coerenti con la propria vocazione.

cod. 155.44

Maria Colucci

La città solidale.

Elementi per una nuova dimensione della qualità urbana

Obiettivo del volume è la definizione di alcuni elementi imprescindibili per immaginare, realizzare e governare una nuova forma urbana strettamente connessa alle sempre crescenti istanze di integrazione, equità, efficienza e qualità.

cod. 1862.167

Nicola Giuliano Leone

Itatour.

Visioni territoriali e nuove mobilità. Progetti integrati per il turismo nell'ambiente

Il volume sviluppa cinque tematiche inerenti il turismo su cinque territori (il lago di Como, il Cilento, la valle del Crati, il Val di Noto, la valle di Erice), rispondendo alle domande di nuova stanzialità legate al turismo come risorsa di pianificazione e programmazione delle attività sul territorio e occasione di bonifica, restauro e valorizzazione delle risorse storiche e naturali.

cod. 1862.168

Marco Maretto

Ecocities.

Il progetto urbano tra morfologia e sostenibilità

Il progetto urbano tra morfologia e sostenibilità è il tema portante di questo volume, dove la morfologia è lo strumento di connessione tra le tecnologie sostenibili e le istanze culturali, sociali, civili e formali della città. Un “ritorno al futuro” lontano dai fantasmi ideologici passati e dove i processi naturali e quelli antropici possono ritrovare un rinnovato equilibrio.

cod. 1126.38

Mauro Francini

Recupero di aree marginali e mobilità.

Interrelazioni sostenibili per lo sviluppo di sistemi urbani

Una riflessione complessiva sulle forme della città e sulla capacità dei sistemi di trasporto pubblico locale di connotare ciascun frammento e ciascuna parte di città, e, soprattutto, i caratteri dello spazio pubblico e degli elementi di mediazione tra i diversi materiali urbani.

cod. 1862.165

Mauro Francini, Maria Colucci

I centri storici minori.

Strategie di rigenerazione funzionale

Obiettivo della ricerca è di individuare un possibile modello di valorizzazione turistica di una rete di centri storici minori di eccellenza della Calabria, come volano per lo sviluppo degli stessi centri e del territorio circostante. Un modello facilmente implementabile ed estendibile ad altre realtà con le stesse qualità e gli stessi pregi storico-culturali.

cod. 1862.164

Sempre più spesso si parla di politica delle risorse forestali o di nuova politica forestale. Il bosco infatti è un’entità biologica che svolge, contemporaneamente, almeno quattro funzioni: produttiva, protettiva, ambientale e sociale. Il volume presenta il codice delle foreste italiano, le grandi politiche a ricaduta forestale e un caso di studio regionale, quello della Sicilia.

cod. 1810.2.25

Giovanni Laino

Il fuoco nel cuore e il diavolo in corpo.

La partecipazione come attivazione sociale

Ripensando al contributo offerto da alcuni testimoni italiani degli anni Cinquanta e riflettendo su molti anni di esperienze fatte a Napoli, l’autore, rivolgendosi a coloro che si occupano di democrazia, politiche urbane e partecipazione, propone un modello di intervento – la missione locale – con cui associare empowerment e protagonismo delle persone, assumendo alcuni principi progettuali innovativi entro un approccio pragmatico e contingente.

cod. 1588.39

Rur

Città slow: dall'Italia al mondo.

La rete internazionale delle città del buon vivere

I principi e le esperienze su cui è nato e si è sviluppato il movimento di Cittaslow International, partito dall’Italia alla fine degli anni ’90 e oggi diffuso in 150 città in tutto il mondo. Una realtà poco conosciuta e in continua crescita, su cui il volume getta luce per la prima volta anche grazie ai risultati di un’indagine sulle città della rete.

cod. 1336.13

Michele Campagna, Andrea De Montis

Planning Support Tools: Policy Analysis, Implementation and Evaluation.

Proceedings of the Seventh International Conference on Informatics and Urban and Regional Planning INPUT2012

The general theme of Seventh International Conference on Informatics and Urban and Regional Planning (INPUT 2012) was "Planning support tools: policy analysis, implementation and evaluation". New technologies, the main focus of the conference, play a prominent role in the innovation of planning theory and practice, as they affect every phase of the process: knowledge building, preliminary studies, design, decision, implementation, and monitoring.

cod. 1862.161

Un tentativo di interpretazione della periferia est di Roma, che intende mostrare come sia possibile leggere il territorio di margine della città con occhi nuovi, individuando strumenti di progetto che si pongano, piuttosto che nelle condizioni di una presunta assenza di struttura generale, in critica continuità con la forma ereditata. La deliberata incomprensione dell’organicità latente in ogni forma del costruito ha difatti prodotto i disastri di tante periferie delle città italiane.

cod. 1098.2.8

Daniela De Leo, Viviana Fini

Attualità dello sviluppo.

Riflessioni in pratica per costruire progetti locali di qualità

La ricerca affronta i temi dello sviluppo locale e mira al miglioramento della qualità della progettazione per lo sviluppo, inquadrata all’interno di una proposta di ripensamento critico di un’intera stagione di politiche pubbliche, apparentemente messa da parte, e di una sperimentazione locale, a cavallo tra pratiche di ricerca e pratiche di intervento.

cod. 1862.102

Elisabetta M. Bello, Barbara Stasi

Abitare l'Italia

Territori, Economie, Diseguaglianze. XIV Conferenza Società Italiana degli Urbanisti

Il tema dell’abitare, inteso in un’accezione ampia e inclusiva, che investe i rapporti tra l’insediarsi, l’economia, la società e il modo in cui questi si stanno oggi riarticolando in funzione di nuovi rischi ambientali, di crescenti disuguaglianze sociali e di una rilevante crisi delle economie urbane entro il modello neo-liberista.

cod. 1862.159

Matteo Puttilli

Studiare le montagne

Inventario della ricerca sulle terre alte piemontesi

Il primo inventario della ricerca sulle terre alte piemontesi, uno strumento finalizzato a individuare e sistematizzare le tipologie di soggetti che studiano le terre alte, i temi privilegiati, i problemi della ricerca e le opportunità per il futuro: dai nuovi temi quali la green economy, il turismo dolce, l’edilizia e la mobilità sostenibili, alle iniziative per legare ricerca e ricadute sul territorio.

cod. 1810.2.24