Organizzazione psicosessuale e differenze di genere. Un'indagine su studenti universitari single

Titolo Rivista: RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA
Autori/Curatori: Beatrice Lepri, Simona Mercenaro, Leonardo Tondo
Anno di pubblicazione: 2002 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 14 P. Dimensione file: 60 KB
DOI:
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Introduzione: Nella presente ricerca è stato studiato il rapporto fra livelli di disagio sessuo-relazionale, tratti di personalità ed elementi depressivi e ansiosi in condizione di assenza di una relazione affettiva stabile. Metodi: 131 soggetti (56 maschi e 75 femmine) single del Corso di Laurea in Psicologia dell’Università di Cagliari sono stati valutati con i seguenti reattivi: SESAMO (per la valutazione del profilo psicosessuale), MMPI, STAI, BDI, per la valutazione, rispettivamente, di tratti personologici, elementi ansiosi e depressivi. Risultati: La condizione di single è risultata associata, in entrambi i generi, a un’alterazione in alcune scale cliniche dell’MMPI, a elementi ansiosi allo STAI-Y2 e a disfunzionalità organiche e/o psicologiche; nel gruppo maschile si aggiungono difficoltà nella sfera dei rapporti sessuali mentre quello femminile si distingue per la negazione/rimozione di attività autoerotica nell’adolescenza e per l’insoddisfazione per il proprio contesto socio-ambientale. Conclusioni: Questi risultati indicano una diversa vulnerabilità in ambito relazionale e sessuale nei due generi ed alcune carat¬teristiche relazionali e personologiche associate alla condizione di single.

    Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (400) Bad Request.

Beatrice Lepri, Simona Mercenaro, Leonardo Tondo, Organizzazione psicosessuale e differenze di genere. Un'indagine su studenti universitari single in "RIVISTA DI SESSUOLOGIA CLINICA" 2/2002, pp , DOI: