I rapporti fra gender e sex

Titolo Rivista: RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE
Autori/Curatori: Enrico Visani
Anno di pubblicazione: 2009 Fascicolo: 30 Lingua: Italiano
Numero pagine: 9 P. 35-43 Dimensione file: 544 KB
DOI: 10.3280/PR2009-030003
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Nella storia la differenza di gender e di sex si è sempre accompagnata da una marcata asimmetria di potere a favore dell’uomo. Solamente negli ultimi decenni sono cresciuti movimenti emancipativi diffusi delle donne rivolti allo sviluppo di una cultura della parità dei sessi. Anche il campo della terapia famiglia è stato attraversato da questi movimenti e la critica femminista ha preso corpo nello sviluppo di una terapia familiare orientata al gender (gender sensitive). La famiglia rappresenta uno dei luoghi dove maggiormente la differenza di gender e sex pesa e queste differenze rappresentano una delle chiavi di volta per lo sviluppo dell’identità. Uno sguardo complessivo alle differenze di gender e di sex presenti nella società contemporanea lascia pensare che possa svilupparsi una cultura relazionale dell’interdipendenza fra gender e sex.

Enrico Visani, I rapporti fra gender e sex in "RIVISTA DI PSICOTERAPIA RELAZIONALE " 30/2009, pp 35-43, DOI: 10.3280/PR2009-030003