Re d’Aspromonte, Imperatore del Cosmo. Il caso Giuseppe Musolino

Titolo Rivista RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA
Autori/Curatori Salvatore F. Inglese, Maria Bologna
Anno di pubblicazione 2015 Fascicolo 2015/2 Lingua Italiano
Numero pagine 29 P. 137-165 Dimensione file 220 KB
DOI 10.3280/RSF2015-002010
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit. Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

Anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

Il caso di Giuseppe Musolino, per quanto coerente con le coordinate storico-politiche, giuridiche e psichiatrico-forensi del tempo, rimane di straordinaria attualità in quanto consente tra l’altro una riflessione sul complesso e tuttora irrisolto rapporto tra Psichiatria e Diritto. Gli AA. ne descrivono la parabola umana, clinica e giudiziaria strettamente condizionata dallo spirito del tempo nelle sue epifanie politiche, psichiatrico-forensi, giuridiche. Una nota originale di Augusto Tamburini pubblicata sulla Rivista Sperimentale di Freniatria nel 1902 di commento alle conclusioni divergenti dei due collegi peritali anticipa i nuclei problematici attuali del rapporto tra le due discipline.;

Keywords:Psichiatria, diritto, malattia mentale, imputabilità

  1. [1] Zagnoli N. Un trickster nella storia: Giuseppe Musolino. Quaderni Calabresi 1989; 7: 30-46.
  2. [2] Magri E. Musolino. Il brigante dell’Aspromonte. Milano: Camunia; 1989, p. 176.
  3. [3] Hobsbawm EJ. I ribelli. Forme primitive di rivolta sociale. Torino: Einaudi; 1966, p.28.
  4. [4] Hobsbawm EJ. I Banditi. Il banditismo sociale nell’età moderna. Torino: Einaudi; 1975, p. 53.
  5. [5] Babini VP, et al. Tra sapere e potere. La psichiatria in Italia nella seconda metà dell’Ottocento. Bologna: Il Mulino; 1982.
  6. [6] Guarnieri P. Individualità difformi. La psichiatria antropologica di Enrico Morselli. Milano: FrancoAngeli; 1986.
  7. [7] Rossi L. Enrico Morselli e le scienze dell’uomo nell’età del Positivismo. Rivista Sperimentale di Freniatria 1984; 108 (Suppl. Fasc. 6): 2191-2462.
  8. [8] Rossi R. Psichiatria genovese ai suoi inizi: il manuale di semeiotica di Enrico Morselli. Neuropsichiatria 1968; 2: 203-207.
  9. [9] Inglese S. Razza tellurica, razza criminale: il “carattere” calabrese nella mitografia scientifica della prima metà del Novecento. Daedalus 1990; 4: 111-126.
  10. [10] Morselli E, De Sanctis S. Biografia di un bandito. Giuseppe Musolino di fronte alla psichiatria e alla sociologia. Milano: Treves; 1903, p. 349.
  11. [11] Levi Bianchini M. Aura canora épileptique et équivalents comitiaux. Revue Néurologique 1904; p. 970.
  12. [12] Ey H. Études Psychiatrìques, Tome I-HI. Étude n. 26. Epilepsie (Tome m). Paris: Desclée de Brouwer; 1954, p. 519-652.
  13. [13] Puca A, Cascella G. Epicrisi clinica di un celebre bandito (Il brigante Musolino). Annali di neuropsichiatria e psicoanalisi 1966; 3-4: 619-694, cit. p. 640.
  14. [14] Kraepelin E. La paranoia (edizione italiana a cura di G.e P. Kantzas). Pisa: ETS; 1989, p. 43.
  15. [15] Puca A. Gli Annali dell’Ospedale Psichiatrico di Catanzaro in Girifalco, 1931. Numero speciale per il Cinquantenario di fondazione dell’Ospedale, Catanzaro, 1932.
  16. [16] Tanzi E. Psichiatra forense. Milano: Vallardi; 1911, p. 155.
  17. [17] Jaspers K. (1959). Psicopatologia generale. Roma: Il Pensiero Scientifico; 1964, p. 420.
  18. [18] Ferrio C. Trattato di psichiatria clinica e forense. Torino. Utet; 1970, p. 919.
  19. [19] David M. La psicoanalisi nella cultura italiana. Torino: Einaudi; 1970

Salvatore F. Inglese, Maria Bologna, Re d’Aspromonte, Imperatore del Cosmo. Il caso Giuseppe Musolino in "RIVISTA SPERIMENTALE DI FRENIATRIA" 2/2015, pp 137-165, DOI: 10.3280/RSF2015-002010