La Cassa depositi e prestiti quale asset strategico per lo sviluppo economico nazionale

Titolo Rivista: DIRITTO COSTITUZIONALE
Autori/Curatori: Emanuele Guarna Assanti,, Giacomo Di Martino
Anno di pubblicazione: 2022 Fascicolo: 2 Lingua: Italiano
Numero pagine: 21 P. 128-148 Dimensione file: 206 KB
DOI: 10.3280/DC2022-002008
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più clicca qui

Qui sotto puoi vedere in anteprima la prima pagina di questo articolo.

Se questo articolo ti interessa, lo puoi acquistare (e scaricare in formato pdf) seguendo le facili indicazioni per acquistare il download credit.
Acquista Download Credits per scaricare questo Articolo in formato PDF

anteprima articolo

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association, Inc (PILA)associazione indipendente e non profit per facilitare (attraverso i servizi tecnologici implementati da CrossRef.org) l’accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche

L'articolo, dopo aver analizzato l’assetto organizzativo e le funzioni gradualmente assunte da Cassa depositi e prestiti, si sofferma sulle più recenti innovazioni legislative, delineando ruolo e funzioni di Cdp in relazione agli eventi che hanno caratterizzato l’ultimo decennio, dunque analizzando il crescente ruolo di centro istituzionale di gestione di numerose partecipazioni statali, di soggetto promotore dell’innovazione nell’ambito del circuito europeo delle National promotional banks e infine delineando il ruolo di Cdp in relazione agli obiettivi posti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza

Emanuele Guarna Assanti,, Giacomo Di Martino, La Cassa depositi e prestiti quale asset strategico per lo sviluppo economico nazionale in "DIRITTO COSTITUZIONALE" 2/2022, pp 128-148, DOI: 10.3280/DC2022-002008