Clicca qui per scaricare

A service-dominant logic for banking services
Titolo Rivista: MERCATI E COMPETITIVITÀ 
Autori/Curatori: Vincenzo Formisano, Giuseppe Russo, Rosa Lombardi 
Anno di pubblicazione:  2012 Fascicolo: Lingua: Inglese 
Numero pagine:  13 P. 81-93 Dimensione file:  497 KB
DOI:  10.3280/MC2012-001006
Il DOI è il codice a barre della proprietà intellettuale: per saperne di più:  clicca qui   qui 


In the current competitive scenario, services now pervade all business activities, involving every production system and every organization. The emerging importance of services and their decisive role, compared to goods, in every business transaction in the global economy encourages scholars, professionals and business experts to engage in research models, paradigms and theories to better describe the new processes of value creation. This paper aims to analyze the applicability of the theoretical Service-Dominant Logic model to the field of local banking services, therefore, to interpret the concepts within a sector, that is, banking, in which the service component is increasingly becoming more strategic. The article briefly reviews the main features of the evolution of the process of banking services to represent their current evolutionary foundations in the light of the new paradigm of the S-D Logic. The paper combines theory and practice, with the help of a case study, appropriately selected for analysis. To conclude, the analysis shows that the theoretical approach of the Service-Dominant Logic improves the performance of the bank analyzed in economic terms (increased economic value created) as well as in terms of services offerred to customers with improved interactions, relationships and loyalty.

Nell’attuale scenario competitivo, i servizi pervadono oramai tutte le attività economiche, coinvolgendo qualsivoglia sistema produttivo e qualsiasi organizzazione. L’emergente importanza dei servizi rispetto ai beni, tradizionalmente intesi, ed il ruolo determinante prodotto dagli stessi nell’ambito di tutte le transazioni economiche nella global economy stimola studiosi, professionisti ed esperti di business, ad impegnarsi nella ricerca di modelli, paradigmi e costrutti teorici in grado di descrivere con più efficacia i nuovi processi di generazione di valore. Il presente contributo si prefigge di analizzare l’applicabilità del modello teorico della Service-Dominant Logic al comparto dei servizi bancari locali, quindi, ad interpretarne i concetti nell’ambito di un settore, quello bancario, in cui la componente di servizio risulta sempre più strategica. L’articolo ripercorrere brevemente i tratti salienti dell’evoluzione del processo di erogazione dei servizi bancari nel tentativo di rappresentarne gli attuali fondamenti evolutivi alla luce del nuovo paradigma della S-D-Logic. Il paper coniuga teoria e pratica, mediante l’ausilio di un case study, opportunamente selezionato per i fini dell’analisi. In conclusione, l’analisi condotta evidenzia come nel caso analizzato i costrutti teorici della Service-Dominant Logic consentono di migliorare le performance dell’istituto bancario analizzato sia in termini economici (incremento del valore economico generato) sia in termini di scambio con la clientela attraverso il miglioramento delle capacità di interazione, relazione e fidelizzazione.
Keywords: Service Dominant Logic, Co-creazione di valore, servizi bancari.



  1. Impossibile comunicare con Crossref: The remote server returned an error: (404) Not Found.

Vincenzo Formisano, Giuseppe Russo, Rosa Lombardi, in "MERCATI E COMPETITIVITÀ" 1/2012, pp. 81-93, DOI:10.3280/MC2012-001006

   

FrancoAngeli è membro della Publishers International Linking Association associazione indipendente e no profit per facilitare l'accesso degli studiosi ai contenuti digitali nelle pubblicazioni professionali e scientifiche