Peer Reviewed Journal



Proporre un articolo
EDUCATIONAL REFLECTIVE PRACTICES
2 fascicoli all'anno , ISSN 2240-7758 , ISSNe 2279-9605
Prezzo fascicolo e-book (inclusi arretrati): € 23,50

Canoni 2019
Biblioteche, Enti, Società:
solo online (IVA esclusa):  € 59,50;


Atenei:
online (con arretrati, accesso perpetuo, formula plus )
Info licenze online

Privati:
solo online (privati): € 46,50 ; 
Info abbonamenti  

Abbonati qui


Educational Reflective Practices nasce dall’esperienza maturata all’interno di un ampio network nazionale e internazionale composto da docenti universitari, consulenti e professionisti che da anni condividono e utilizzano un approccio riflessivo nello studio dei processi educativi e formativi. La Rivista propone dunque saggi ed articoli sui temi della formazione e dello sviluppo del pensiero riflessivo nei contesti della vita e del lavoro, sui modelli e le logiche dell’agire educativo, sulle strategie formative per coltivare le comunità di pratiche e sostenere l’apprendimento organizzativo, sulle metodologie e gli strumenti per l’educazione del pensiero critico. Due le tipologie dei contributi presenti: ricerche empiriche con preferenza per quelle che adottano un impianto qualitativo; studi teorici innovativi rispetto alla letteratura esistente, che privilegiano approcci multidisciplinari e piste di ricerca internazionali. La Rivista si propone quindi come strumento di riflessione e aggiornamento per professionisti, esperti e ricercatori che lavorano in ambito educativo e formativo all’interno di organizzazioni pubbliche e/o private (università, istituzioni, scuole, organizzazioni del terzo settore, aziende).

Direzione scientifica: Loretta Fabbri, Maura Striano, Claudio Melacarne
Comitato tecnico-scientifico: Michel Alhadeff-Jones, Gillie Bolton, Stephen D. Brookfield, Jean D. Clandinin, Michael F. Connelly, Francesco Ferdinando Con¬soli, Michele Corsi, Patricia Cranton, Antonia Cunti, Patrizia de Mennato, Norman K. Denzin, Loretta Fabbri, Paolo Federighi, Laura Formenti, Chad Hoggan, Vanna Iori, Francesco Lo Presti, Victoria J. Marsick, Claudio Melacarne, Luigina Mortari, Paolo Orefice, Barbara Poggio, Francesca Pulvirenti, Bruno Rossi, Barbara Schnei¬der, Domenico Simeone, Maura Striano, Leonard Wacks
Redazione: Francesca Bracci, Mario Giampaolo, Stefano Oliverio, Pascal Perillo, Alessandra Romano

Per contattare la redazione: Dipartimento di Scienze della formazione, Scienze umane e della comunicazione interculturale, Università degli Studi di Siena, Viale L. Cittadini, 33 - 52100 Arezzo; tel. 0575/926273; fax 0575/926312 E-mail: educational.reflective.practices@gmail.com

Tutti gli articoli della rivista sono sottoposti a doppio referaggio cieco.

Fascia A Anvur per settore concorsuale: 11/D1 (Pedagogia e Storia della pedagogia), 11/D2 (Didattica, Pedagogia speciale e Ricerca educativa) Rivista scientifica per l’Area 11

FrancoAngeli è consapevole dell’importanza - per accrescere visibilità e impatto delle proprie pubblicazioni - di assicurare la conservazione nel tempo dei contenuti digitali. A tal fine siamo membri delle due associazioni internazionali di editori e biblioteche - Clockss e Portico - nate per garantire la conservazione delle pubblicazioni accademiche elettroniche e l’accesso futuro nel caso in cui venissero a mancare le condizioni per accedere al contenuto tramite altre forme.

Sono repository certificati che offrono agli autori e alle biblioteche anche la garanzia dell’aggiornamento tecnologico e di formati per permettere di fruire in perpetuo e nel modo più completo possibile dei full text.

Per saperne di più: Home - CLOCKSS; Publishers – Portico.

La circolazione della rivista mira a valorizza l’impatto presso la comunità accademica, il mondo della ricerca applicata, i professionisti che lavorano in ambito educativo e formativo all’interno di organizzazioni pubbliche e/o private (università, istituzioni, scuole, organizzazioni del terzo settore, aziende).



Articolo gratuito Articolo gratuito Articolo a pagamento Articolo a pagamento Acquista il fascicolo in e-book Fascicolo disponibile in e-book


Fascicolo 2/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Mario Giampaolo, Claudio Melacarne, Introduzione
Rubina Petruccioli, Loretta Fabbri, Sexuality Education: un paradigma trasformativo
Francesca Anello, Promuovere e valutare le abilità di pensiero critico nella formazione iniziale degli insegnanti
Irene Cambra Badii , Josep-Eladi Baños, A walk on the wild side of medicine: a review of The Resident
Sergio Bellantonio, Apprendimento e trasformazione in età adulta: le transizioni identitarie secondo la prospettiva pedagogica
Elena Bortolotti, Roberta Moro, Le soft skill nelle professioni sanitarie: è possibile insegnarle?
Valeria Caggiano, Soft skills e curriculum universitario: un caso applicato per i laureati di ingegneria
Francesco Cappa, Manuela Palma, Le transizioni formative: esperienza, educazione e pratiche riflessive
Marika D’Oria, Quella necessaria scissione fra maestro e allievo. Per una pedagogia lacaniana
Diana C. Di Gennaro, Teachers have the power! Empowerment e agire didattico inclusivo
Saverio Fontani, Interventi metacognitivi evidence-based per i Disturbi della Comprensione Testuale. Il ruolo del pensiero riflessivo
Tiziana Franceschini, Consapevolezza psicofisiologica per la relazione didattica: esperienze laboratoriali con insegnanti
Claudio Melacarne, Riflessione, narrazione e apprendimento trasformativo
Claudio Melacarne, Alessandra Romano, Theory and Practice for Understanding Process and Outcomes of Transformative Learning
Alessandra Priore, Narrazione e temporalità. La prospettiva riflessiva nell’orientamento formativo.
Matteo Tracchi, Students’ Attitudes Toward The Influence of Religion in Society: a connection between Dobbelaere’s Compartmentalization and Citizenship Education
Iolanda Zollo, Il rapporto tra Didattica generale e Didattiche disciplinari: la teoria della semplessità come possibile trait-d’union
Autori


Fascicolo 1/2018 
Acquista il fascicolo in formato e-book


Loretta Fabbri, Teresa Grange, Introduzione
Alessandra Romano, Francesca Bracci, Loretta Fabbri, Teresa Grange, Experience-based learning, apprendimento dall’esperienza e sfide femministe. Supportare lo sviluppo dell’identità professionale attraverso pratiche riflessive collettive
Loredana Perla, Laura Sara Agrati, Educate the respect of differences. A research on school curriculum
Paolo Federighi, Approcci trasformativi per la formazione alla leadership al femminile
Concetta Tino, Daniela Frison, Monica Fedeli, Leadership femminile e valore trasformativo dell’esperienza
Ada Manfreda, Differenza, alterità e riconoscimento nell’agire sociale. Il caso di studio: "Donna: parliamone insieme"
Gianni Nuti, Ragioni artistiche della parità e delle differenze di genere
Paolo Nitti, La vigile e la sindaca. Uno studio sul sessismo nella lingua italiana
Valentina Guerrini, Gender Equality Charter Mark. Uno strumento per certificare le buone pratiche contro gli stereotipi di genere nella scuola in Europa
Federico Zamengo, Nicolò Valenzano, Disaccordo morale e differenza di genere. La Philosophy for Communities come pratica educativa di comunità
Salvatore Patera, Ezio Del Gottardo, MINDSET: progetto di ricerca intervento per lo sviluppo della competenza "senso di iniziativa e imprenditorialità" nel territorio della Provincia di Taranto
Irene Biemmi, Genere e segregazione formativa. Una ricerca su percorsi accademici "atipici"
Recensioni
Authors


Sommari delle annate

2018   2017   2016   2015   2014   2013   2012   2011