L'adozione fa scuola. Quante storie in ogni classe!
Collana
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari. Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 140,      1a edizione  2017   (Codice editore 239.317)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 17.00
Disponibilità: Buona





Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Tipologia: E-book (ePub) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 11.99
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: Epub con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare

In breve
Uno strumento per supportare le famiglie adottive e gli insegnanti coinvolti in situazioni difficili e delicate. Le autrici mettono a disposizione le esperienze e il materiale raccolto negli anni per affidarlo a chi ne sappia fare tesoro, con la speranza di contribuire a rendere la scuola un’esperienza di crescita piacevole per tutti i bambini.
Utili Link
Lombardia Oggi Bimbi adottivi sereni anche a scuola (di Cristina Castelli)… Vedi...
Quimamme.it Adozione, le sue storie entrano in classe (di Fulvio Bertamini)… Vedi...
Presentazione del volume


La società in cui viviamo è sempre più articolata, pluralista e multietnica. Al suo interno convivono esperienze di vita molto diverse, tra le quali quella dell'adozione.
Arrivano all'adozione bambini con storie molto differenti ma tutti, chi prima e chi dopo, devono iniziare la scuola. E i genitori, fiduciosi e preoccupati, affidano i loro figli agli insegnanti. Ma il compito è arduo. Mancano gli strumenti, le competenze e l'abitudine a una collaborazione efficace tra scuola e famiglia. Molti genitori testimoniano le difficoltà dei propri figli a scuola, molti insegnanti lamentano la mancanza di preparazione specifica e il disagio nell'affrontare in classe tematiche riguardanti le storie personali di bambini con percorsi di vita a volte difficili.
Un primo passo per affrontare la problematica è la conoscenza della realtà adottiva in tutte le sue sfaccettature. È dunque utile parlarne in classe affrontando con serenità l'argomento e dando ai bambini l'occasione di chiedere, capire e riflettere.
Dopo aver maturato queste consapevolezze, l'Associazione Petali dal Mondo ha realizzato il laboratorio "Quante storie!", che viene dettagliatamente presentato nel testo, con l'obiettivo di fornire uno strumento per supportare le famiglie adottive e gli insegnanti. L'obiettivo principale del laboratorio è di valorizzare l'unicità di ciascun bambino e della sua storia, l'obiettivo specifico è di incentivare la circolarità di storie di vita meno consuete da raccontare in classe e da spiegare ai bambini. Tra queste vi è l'esperienza dell'adozione, ma anche quella dell'affido o tante altre.
Le autrici nel volume mettono a disposizione le esperienze e il materiale raccolto negli anni per affidarlo a chi ne sappia fare tesoro, con la speranza di contribuire a rendere la scuola un'esperienza di crescita piacevole per tutti i bambini.

Sonia Negri si interessa di adozione da quasi vent'anni, come mamma, come co-fondatrice e volontaria dell'Associazione Petali dal Mondo e da qualche anno anche come collaboratrice del C.T.A. - Centro di Terapia dell'Adolescenza. È autrice con Milena Dalcerri e Anna Colombo di Nonni adottivi: mente e cuore per una nonnità speciale (FrancoAngeli, 2014) e con Sara Petoletti di Adottato anche tu? Allora siamo in due! ...o forse di più! (Ancora, 2016).

Giovanna Martinelli, medico ospedaliero, è Presidente dell'associazione Petali dal Mondo di Tradate. Ha un marito e due figli, nati in due Paesi lontani e diversi. L'adozione li ha resi una meravigliosa famiglia.

Indice
Anna Guerrieri, Prefazione
Sonia Negri, Giovanna Martinelli,
Premessa
(Gustavo e Raul, Federico, Giulia, Andrej)
Introduzione
(Daniele, Carmen, Erika, Nadia, Abdel)
Scuola e adozione
(Introduzione; Le linee di indirizzo per favorire il diritto allo studio degli alunni adottati; Il difficile ruolo della scuola: accogliere e integrare tutti i bambini)
Il laboratorio "Quante storie!"
(Introduzione; Il laboratorio; Descrizione delle attività; Riflessioni sul laboratorio "Quante storie!")
Conclusioni
Ringraziamenti
Bibliografia
Appendice. Petali dal Mondo.