Formazione alle competenze interculturali nell'adozione internazionale
Autori e curatori
Collana
Livello
Testi per insegnanti, operatori sociali e sanitari
Dati
pp. 192,      1a edizione  2012   (Codice editore 1115.1.14)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 24,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820412906
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 17,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856858389
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Il volume propone modelli e proposte formative che costituiranno un importante strumento di lavoro per gli operatori, ma anche un’offerta di stimoli e suggerimenti per le famiglie.
Presentazione del volume

Il volume coglie un tema particolarmente discusso nell'ambito del dibattito internazionale, che rappresenta insieme una sfida e un'enorme potenzialità per quanti sono direttamente impegnati nelle attività di adozione internazionale.
La formazione alle competenze interculturali nell'adozione internazionale rappresenta infatti il nuovo ineludibile impegno per tutti coloro che, a vario titolo e con diverse responsabilità, vorranno o saranno chiamati ad accostarsi a questa delicata esperienza.
Il testo muove dalle riflessioni sugli aspetti fondativi dell'adozione, sulle relazioni di coppia e gli stili educativi riguardanti la crescita dei figli, con riferimento alla formazione nell'adozione: l'esposizione e il commento agevoli e coinvolgenti, ricchi di citazioni e di indicazioni bibliografiche, saranno particolarmente preziose per gli operatori dei servizi territoriali e degli Enti autorizzati.
Esso analizza poi la realtà italiana, con particolare riguardo alla storia dei singoli Enti e alle differenti proposte formative attualmente offerte dagli stessi nelle singole regioni e nei Paesi esteri, per il tramite dei referenti e collaboratori.
Successivamente riprende le più importanti teorie scientifiche riguardanti la transizione alla genitorialità e la capacità e le risorse degli adulti di farsi carico del figlio, l'identità adottiva, l'esperienza familiare dell'adozione, le tensioni ideali dei genitori e dei figli, per approdare alla definizione di modelli e alla proposta di espressioni formative che costituiranno un importante strumento di lavoro per gli operatori ma anche un'offerta di stimoli e suggerimenti per le famiglie.

Manila Franzini , dottore di ricerca in Pedagogia, collabora con il Centro di Studi Interculturali dell'Università degli Studi di Verona. Opera presso la sezione di Cooperazione Internazionale di Regione Lombardia ed è co-fondatrice dell'Associazione CESI - Centro psicopedagogico per lo Sviluppo.

Indice


Maria Teresa Vinci, Presentazione
Ringraziamenti
Formazione nel processo di vita
(Quali saperi per la formazione nell'adozione internazionale?; La formazione come processo di trasformazione; La formazione di Sé e il prendersi cura dell'altro; La formazione e la transizione alla genitorialità adottiva: l'accompagnamento e il sostegno)
La formazione negli enti autorizzati italiani
(La formazione nell'adozione internazionale: la realtà italiana; La normativa in materia di adozione internazionale: gli enti autorizzati e le attività previste; Il processo storico di costituzione degli Enti Autorizzati Italiani; La situazione attuale degli Enti Autorizzati; Le logiche di intervento degli Enti Autorizzati; Gli elementi costitutivi degli Enti; Le attività formative negli Enti)
I modelli delle competenze
(Le definizioni intorno al concetto di competenze e i suoi modelli; Il modello delle competenze culturali; Il modello delle competenze cross-culturali; Il modello delle sensibilità culturali)
La formazione alle competenze interculturali nell'adozione internazionale
(Le competenze nella formazione delle coppie e dei genitori adottivi; Quale intercultura senza cultura?; Le definizioni di competenze interculturali e gli orientamenti; Il modello delle competenze interculturali; La formazione alle competenze interculturali; La dimensione interculturale nella formazione delle coppie aspiranti all'adozione e dei genitori adottivi; Il paese sotto la pelle: le famiglie e le comunità che si trasformano)
Conclusione
Bibliografia.