Libri in vendita. Cataloghi librari nelle biblioteche padovane (1647-1850)
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2009   (Codice editore 1615.46)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 20,50
Disponibilità: Buona


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856807806

In breve
I cataloghi di vendita libraria furono uno dei prodotti a stampa più diffusi in Europa durante l’epoca moderna, ma, per la scarsa cura tipografica e la carta di bassa qualità, non hanno trovato spazio nelle collezioni dei bibliofili. Singolare è trovarne due raccolte in due biblioteche storiche della stessa città, la Biblioteca Universitaria e la Biblioteca del Seminario Vescovile di Padova. Il volume si pone come chiave d’accesso a questi documenti, preziose fonti di informazioni per gli studiosi.
Presentazione del volume

Durante tutta l'epoca moderna i cataloghi di vendita libraria furono uno dei prodotti a stampa di maggiore diffusione in Europa. Utilizzati da librai ed editori per il commercio a lunga distanza a scopo prettamente informativo, erano solitamente impressi con scarsa cura tipografica su carta di bassa qualità e proprio a causa di queste caratteristiche non erano conservati dai bibliofili nelle loro collezioni. Risulta quindi un caso davvero raro trovarne due raccolte - entrambe di diverse centinaia di esemplari - in due biblioteche storiche della stessa città, la Biblioteca Universitaria e la Biblioteca del Seminario Vescovile di Padova. La lungimiranza dei bibliotecari succedutisi nel corso degli anni nei due istituti ha fatto sì che non siano state disperse queste importanti testimonianze del commercio librario europeo, la cui importanza storica è oggi sempre più evidente. Il catalogo vuole essere una chiave d'accesso a questi documenti, che in assenza degli archivi dei librai e dei tipografi, andati nella quasi totalità irrimediabilmente perduti, diventano per gli studiosi preziose fonti di informazioni di prima mano.

Stefania Bergamo è bibliotecaria alla Biblioteca del Dipartimento di lingue e letterature anglo-germaniche e slave presso l'Università degli Studi di Padova.

Marco Callegari è bibliotecario alla Biblioteca Civica e alla Biblioteca del Museo Bottacin di Padova. Ha insegnato Storia del libro e dell'editoria presso l'Università di Trieste. Si occupa di storia dell'editoria e della circolazione del libro in epoca moderna. Oltre a numerosi saggi ha pubblicato Dal torchio del tipografo al banco del libraio. Stampatori, editori e librai a Padova dal XV al XVIII secolo (Padova 2002) e, con Giovanni Gorini e Vincenzo Mancini, Charles Patin. La collezione numismatica, la raccolta artistica, la biblioteca (Padova 2008).

Indice


Marco Callegari, I cataloghi di vendita libraria nelle biblioteche padovane 1647-1850
Stefania Bergamo, Avvertenza al catalogo
Cataloghi di tipografie e librai
Cataloghi di biblioteche private
Indice cronologico dei cataloghi di vendita libraria
Indice cronologico dei cataloghi di biblioteche private in vendita
Indice dei nomi di librai e tipografi
Indice dei proprietari di biblioteche private in vendita
Indice per tipologia
Indice dei luoghi.