L'Italia nell'Europa: i valori tra persistenze e trasformazioni
Contributi
Salvatore Abruzzese, Bruno Bertelli, Renzo Gubert, Corrado Paternolli, Giovanna Rossi, Giuseppe Scidà, Lauro Struffi
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 528,      1a edizione  2012   (Codice editore 1571.5)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 49,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820405724
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 34,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856858020
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
I risultati della quarta indagine sui valori degli europei, una ricerca a carattere internazionale promossa e realizzata dalla European Values Study (EVS). L’indagine ha coinvolto 47 Paesi europei, comparando gli orientamenti di valore maggiormente rilevanti nella vita sociale e nella cultura di ognuna delle popolazioni indagate e offrendo un importante apporto alla conoscenza delle identità culturali delle nazioni coinvolte.
Presentazione del volume

Il tema dei valori riveste un'indubbia importanza all'interno della teoria sociologica; tuttavia essi sono attualmente poco tematizzati in modo sistematico dal punto di vista teorico-concettuale e poco indagati dal punto di vista empirico.
In questo volume, risultato delle analisi derivanti dalla quarta indagine sui valori dell' European Values Study (EVS), nove autori hanno cercato di spaziare tra i vari ambiti esplorati nella ricerca proponendo al lettore sia visioni specifiche sul 'percorso' dell'Italia, in senso sincronico e diacronico, sia immagini del nostro Paese in rapporto alle altre nazioni che partecipano all'indagine.
Una questione che fa da sottofondo a tutti i diversi contributi riguarda il mutamento dei valori, se questi ultimi tendano a declinare, oppure se si mantengano identici a se stessi oppure, più realisticamente, in quale modo tendano a trasformarsi anche secondo inedite configurazioni.

Gabriele Pollini è professore ordinario e insegna Sociologia (corso avanzato) e Sociologia dello sviluppo (progredito) presso l'Università degli Studi di Trento; ha pubblicato di recente, per FrancoAngeli, Il senso civico degli italiani. La realtà oltre il pregiudizio (con Renzo Gubert), 2008 e Sociologi: teorie e ricerche. Sussidio per la storia dell'analisi sociologica (con Albertina Pretto), 2009.
Albertina Pretto è docente a contratto di Metodi qualitativi applicati alle realtà territoriali e Sociologia dei processi comunicativi e culturali presso l'Università degli Studi di Trento. Ha recentemente pubblicato: Sociologi: teorie e ricerche. Sussidio per la storia dell'analisi sociologica (con Gabriele Pollini), FrancoAngeli, 2009; Italian Sociologists' approach to qualitative interviews , in "Bulletin of Sociological Methodology", 2011; Analizar las historias de vida: reflexiones metodológicas y epistemológicas , in "Tabula Rasa. Revista de Humanidades", 2011.
Giancarlo Rovati è professore ordinario nella Facoltà di Scienze Politiche dell'Università Cattolica del Sacro Cuore, dove insegna Sociologia generale e Sociologia dello sviluppo; ha pubblicato di recente Uscire dalle crisi. I valori degli italiani alla prova , Vita e Pensiero, 2011 e La povertà alimentare in Italia. Prima indagine quantitativa e qualitativa (con Luigi Campiglio), Guerini e Associati, 2009.

Indice


Presentazione
Albertina Pretto, Prefazione
Gabriele Pollini,
Introduzione: per una sociologia dei valori
(Il simbolo ed il sistema simbolico-culturale; Il valore come sistema e le sue componenti principali; L'istituzionalizzazione dei valori; L'interiorizzazione dei valori; Alcune conseguenze sul piano dell'indagine empirica; Il mutamento dei valori; Il modello di valore della società postmoderna ed il paradigma dei valori postmaterialisti; Riferimenti bibliografici)
Giuseppe Scidà, Un'analisi comparata della partecipazione sociale in Europa
(Introduzione; Cosa intendiamo quando scriviamo Europa?; Trent'anni di associazionismo in dieci Paesi europei: un profilo diacronico; Chi si associa, dove e perché; Tipi associativi, membership e attività benevola; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Gabriele Pollini, I modelli di valore del "familismo" e dell'individualizzazione espressiva fra tradizione e postmodernità
(Introduzione; L'importanza della famiglia; La solidarietà familiare; Il matrimonio come istituzione e come relazione; La concezione della famiglia e gli orientamenti relativi ai ruoli familiari; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Giovanna Rossi, Legami e percorsi di coppia: le trasformazioni della coniugalità in Europa
(Introduzione; Analisi dei dati socio-strutturali; Analisi dei percorsi a livello europeo; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Albertina Pretto, Gli orientamenti verso il lavoro
(Introduzione; Il campione italiano: condizione occupazionale e orientamenti al lavoro; Condizioni occupazionali nel campione europeo; Orientamenti al lavoro nel campione europeo; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Giancarlo Rovati, Lavoro, mobilità, inclusione sociale: le sfide per una "società aperta"
(Introduzione; Condizione professionale e tipo di lavoro; Le dinamiche della stratificazione sociale; Istruzione, posizione professionale e reddito; La mobilità sociale tra le generazioni; Dalla famiglia d'origine alla famiglia acquisita: il matrimonio come fonte di mobilità sociale; Osservazioni intermedie; La dialettica chiusura-apertura attraverso alcuni orientamenti politico-culturali; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Salvatore Abbruzzese, La dimensione religiosa
(Introduzione; Un'Europa a più voci; La secolarizzazione esplicita; La secolarizzazione debole e le difficoltà a cambiare paradigma; Chi sono i credenti?; Quanto il credere orienta l'esistenza?; Le qualità della relazione coniugale; La dimensione educativa; Il lavoro che vale; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Bruno Bertelli, Riferimento morale, percezione della distanza sociale, giustificazione della devianza
(Introduzione; Una moralità "flessibile" non in balìa delle contingenze; Gli altri e i diversi: una valutazione della distanza sociale; Trasgressione, devianza, illegalità: i livelli di giustificazione; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Renzo Gubert, I valori socio-politici degli italiani: tendenze di mutamento nell'ultimo trentennio e comunanze o specificità rispetto agli altri popoli europei
(Introduzione; I valori socio-politici degli italiani: le tendenze di mutamento degli ultimi trent'anni; I valori socio-politici degli italiani: comunanze e specificità rispetto agli altri popoli europei; Il controllo dell'omogeneità o eterogeneità dei popoli delle grandi regioni europee nei valori socio-politici; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici; Appendice A; Appendice B)
Giuseppe Scidà, Migrazioni e multiculturalismo: opinioni a confronto nell'Unione Europea
(Introduzione; Il disagio degli europei; Multiculturalismo: frammenti di un dibattito Nordatlantico; Tendenze immigratorie nell'Unione Europea del 2008; Orientamenti sulle sfide che attendono l'Italia e l'Europa; Opinioni e percezioni di italiani e europei sulla presenza degli immigrati; Orientamenti sulle condizioni per la concessione della cittadinanza; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici)
Lauro Struffi, La sensibilità per l'ambiente degli italiani nel contesto europeo
(Introduzione; Analisi univariata delle risposte del campione italiano e confronto con gli altri Paesi; Coerenza o incoerenza nelle risposte degli intervistati?; Un tentativo di semplificazione del quadro informativo; Analisi bivariata sul campione italiano; Considerazioni conclusive; Riferimenti bibliografici; Appendice statistica)
Gabriele Pollini, Conclusioni
(Riferimenti bibliografici)
Corrado Paternolli, Appendice. Ricodifica delle variabili socio-demografiche e confronti fra dati europei e dati nazionali
Gli autori.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi