Mobilità, traffico urbano e qualità della vita

Politiche e dinamiche territoriali

Autori e curatori
Contributi
Onofrio Amoruso, Carmen Bizzarri, Carlo Brusa, Emanuela Bullado, Berardo Cori, Piergiorgio Landini, Enrica Lemmi, Daniela Lombardi, Gerardo Massimi, Monica Meini, Paolo Rognini, Gianfranco Spinelli
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 272,   figg. 58,     1a edizione  2004   (Codice editore 304.3)

Mobilità, traffico urbano e qualità della vita. Politiche e dinamiche territoriali
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 34,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846457301

Presentazione del volume

Presentazione del volume:

Da qualche tempo, nella vita collettiva si manifesta un interesse crescente per i molteplici riflessi negativi della mobilità sulla qualità della vita: un interesse che ha prodotto un fervore legislativo e la nascita di un filone di studi che trova sempre più riscontro nella ricerca accademica e nell’opinione pubblica.
Fino a non molto tempo fa, infatti, anche nella disciplina geografica i temi in questione hanno rivestito un ruolo marginale, in particolare in Italia: malgrado l’indubbia rilevanza della rivoluzione dei trasporti e delle comunicazioni nel processo di modernizzazione, la geografia ha riconosciuto, di fatto, scarsa centralità alle tematiche trasportistiche. Oltre a ciò, la disciplina avverte ancora la mancanza di riferimenti paradigmatici, foriera di una pluralità di approcci, sovente sviluppati in maniera circoscritta; nondimeno, il settore in questione presenta caratteri interdisciplinari, per la necessità di competenze ingegneristiche, socio-economiche e istituzionali.
In tale quadro problematico si colloca il presente volume che raccoglie alcuni saggi di studiosi italiani i quali, in larga parte, da alcuni anni, si dedicano all’indagine dei molteplici riflessi negativi della mobilità sulla qualità della vita urbana, quali, per citarne alcuni, l’occupazione dello spazio, l’incidentalità, l’inquinamento acustico ed atmosferico.
Lungi dall’avere pretese di esaustività, ci si propone in questa sede di contribuire alla riflessione in atto, anche attraverso l’aggregazione di approcci dottrinali e visioni metodologiche complementari attorno alle tematiche comuni della mobilità e della qualità della vita.
L’approccio comportamentale, privilegiato in questa sede, richiede al geografo l’impiego della propria sensibilità per esaminare i legami sottili e complessi che uniscono gli uomini ai loro luoghi di vita, focalizzare i significati e i valori delle esperienze individuali e collettive, nonché per chiarire la dialettica esistente tra le politiche della mobilità promosse dai decisori e le aspettative delle singole categorie dei fruitori.
L’auspicio è che questi studi procedano in maniera sempre più capillare e approfondita, evidenziando la centralità che il geografo può avere nell’ambito delle tematiche in questione; ciò è possibile, soprattutto, attraverso la definizione di modelli “qualitativi” nello studio del rapporto causa-effetto che lega la mobilità alle varie forme di malessere presenti nell’ambiente urbano.

Bernardo Cardinale è docente di Organizzazione e pianificazione del territorio presso la Facoltà di Economia di Pescara dell’Università “G. D’Annunzio” di Chieti, e di Geografia politica ed economica presso la Facoltà di Scienze Politiche dell’Università di Teramo. Autore di diverse pubblicazioni, ha dedicato numerosi studi al tema delle influenze dei trasporti sull’organizzazione urbana e sulla regionalizzazione, tematica coltivata anche nel periodo di studio alla Faculté de Droit et des Sciences Economiques de l’Université de la Bretagne Occidentale di Brest.

Indice


Piergiorgio Landini, Prefazione
Bernardo Cardinale, Presentazione
Berardo Cori, Introduzione
Onofrio Amoruso, Bari: il percorso del gambero
(Mobilità; Parcheggio; Qualità della vita urbana; Conclusioni)
Carmen Bizzarri, Strumenti economici per l’internazionalizzazione dei costi ambientali
(Premessa; Internazionalizzazione dei costi; Gli strumenti di politica fiscale secondo gli orientamenti emergenti; Un esempio: la Carbon Tax; La Carbon Tax in Italia; Conclusioni)
Carlo Brusa, L’Aeroporto di Milano Malpensa: volumi di traffico, problemi di mobilità e di qualità della vita
Emanuela Bullado, Flussi di traffico e riqualificazione del territorio commerciale nel centro storico di Verona
(La funzione commerciale dei centri storici; Le principali trasformazioni in atto nell’assetto commerciale della città di Verona; Gli strumenti di pianificazione urbanistica predisposti dalle amministrazioni locali; Attuazione degli interventi di riqualificazione)
Bernardo Cardinale, Politiche del traffico e comportamento dei city-users. Le aree centrali urbane dei capoluoghi provinciali abruzzesi
(Note introduttive; L’analisi: obiettivi e metodi; La struttura urbana dei capoluoghi provinciali abruzzesi; L’indagine tra i visitatori delle aree centrali: un tentativo di comparazione; Riflessioni conclusive)
Bernardo Cardinale, Mobilità urbana e qualità della vita: il ruolo della pianificazione territoriale
(Premessa; Concezione ed evoluzione del Piano Urbano del Traffico; Il PUT nella città di Teramo; Il PUT nella città dell’Aquila; Il PUT nella città di Pescara; Il PUT nella città di Chieti; Considerazioni conclusive)
Bernardo Cardinale, Traffico aereo, infrastrutture e territorio: il caso dell’Aeroporto “Leonardo da Vinci”
(Il trasporto aereo in Italia: aspetti infrastrutturali; L’Aeroporto “Leonardo da Vinci”; I flussi di traffico; Le prospettive di sviluppo; Riflessioni conclusive)
Enrica Lemmi, Gianfranco Spinelli, Politiche del traffico e logistica commerciale urbana
(Inquadramento della problematica; Cibo senza pedoni o pedoni senza cibo?; La logistica commerciale: aspetti tecnici della situazione attuale; La gestione del traffico commerciale nei diversi settori della città; Le nuove forme di distribuzione commerciale e le ripercussioni sul traffico di servizio; Le ipotesi di soluzione alternativa al problema del traffico commerciale urbano; Alcune considerazioni conclusive)
Daniela Lombardi, La sostenibilità del traffico nelle aree urbane: un approfondimento sull’aspetto dell’equità socio-demografica
Gerardo Massimi, Barriere geografiche, viabilità e mobilità nelle Marche
(Le infrastrutture di comunicazione; L’inefficienza della rete stradale; Le mobilità di trasporto e le tendenze evolutive dei traffici; Il pendolarismo e i poli di origine/destinazione)
Monica Meini, Centri storici e traffico urbano: strategie per una mobilità sostenibile nelle città italiane ed europee
(Ideologia, politica e geografia del traffico urbano; Evoluzione e caratteri della mobilità individuale in Europa; Mobilità urbana e sviluppo sostenibile: i termini del problema; Il ruolo di stimolo e di sostegno della Commissione Europea: esperienze positive e sperimentazioni in atto; L’approccio italiano alla mobilità urbana sostenibile)
Monica Meini, Mobilità sostenibile e centro storico: un approccio geografico al caso di Verona
Paolo Rognini, Inquinamento e salute: alcuni casi di studio in Toscana.




Pubblicità