Le nostre spedizioni verranno sospese per la pausa estiva dal 27 luglio al 21 agosto (inclusi). Buone vacanze!
La sociologia economica europea.

A cura di: Jean-Louis Laville, Michele La Rosa

La sociologia economica europea.

Un percorso italo-francese

Edizione a stampa

20,00

Pagine: 192

ISBN: 9788846486523

Edizione: 1a edizione 2007

Codice editore: 1529.2.95

Disponibilità: Discreta

In questi ultimi anni la sociologia economica ha conosciuto un nuovo prepotente interesse non solo da parte dei sociologi ma anche degli studiosi delle discipline sociali 'viciniori'. A partire da un famoso intervento di Granovetter, secondo il quale "tutti i processi di mercato sono analizzabili sociologicamente e tale analisi è in grado di rivelare aspetti centrali", in Europa si è aperto il dibattito su quella che oramai viene definita la "nuova sociologia economica".
Sociologi francesi e italiani si sono così proposti di riflettere "periodicamente" assieme, coordinati fra gli altri da Laville, La Rosa, Magatti e Mingione, su quanto via via emerso in Francia ed in Italia in tale logica, cercando di delineare da un lato i confini 'teorici' di detto nuovo percorso e, dall'altro, di tracciare possibili linee interpretative sugli aspetti socio-economici emergenti della nostra società.
Da queste affermazioni e riflessioni sono nati e proseguono incontri italo-francesi a Bologna (C.I.Do.S.Pe.L./Dipartimento di sociologia) ed a Parigi (LISE/CNRS) che hanno già dato luogo ad una prima pubblicazione bilingue e che ora propongono questa seconda trance di analisi teoriche ed empiriche da parte di componenti il medesimo gruppo e che rappresentano, altresì, i materiali di lavoro per un nuovo incontro parigino.
Varie piste di lavoro sono così emerse e si propongono anche nel volume che, nell'ottica e nello spirito di questo confronto, abbiamo conservato nelle due lingue: da approfondimenti teorici su come gli approcci socio-economici possono tradurre l'embeddedness sociale della economia, alla specificità di analisi della impresa sociale, del/i mercato/i del lavoro, dei giovani e delle piccole/medie imprese sia in Francia sia in Italia.

Jean-Louis Laville è professore presso il Conservatoire National des Arts et Métiers (CNAM) e co-direttore del Laboratorio interdisciplinare per la sociologia economica (LISE, CNRS-CNAM). È autore di numerose pubblicazioni, tra cui: L'economia solidale, Bollati Boringhieri, 1998; Le iniziative locali in Europa. Bilancio economico e sociale, con Laurent Gardin, Bollati Boringhieri, 1999.
Michele La Rosa, docente di Sociologia del lavoro, Sociologia economica ed Etica dell'occupazione, del mercato e dell'ambiente presso la Facoltà di Scienze politiche di Bologna, dirige il Centro Internazionale di Documentazione e Studi Sociologici sui Problemi del Lavoro (C.I.Do.S.Pe.L.) del Dipartimento di sociologia dell'Università di Bologna e la rivista trimestrale "Sociologia del lavoro" (FrancoAngeli).



Jean-Louis Laville e Michele La Rosa, Presentazione: la seconda tappa di un percorso appena iniziato
Il punto di vista francese
Fabienne Berton, Comment les approches économiques institutionnalistes peuvent-elles traduire l'encastrement social de l'économie?
Elisabetta Bucolo, Entreprise sociale: objectifs, parties-prenantes et réseaux. Etudes de cas en France
Mohamed Madoui, La couleur de l'emploi: marche du travail et discrimination a l'embauche
Marnix Dressen, Revisiter la théorie des marchés fermés de Max Weber à la lumière des évolutions du marché du travail bancaire en France (1945-2003)
Léa Lima, La construction sociétale de l'offre de travail des jeunes en France et au Québec
Bruno Courault, PME et Territoires: le rôle des savoirs dans la transition des districts aux réseaux. Ou le pourquoi [elles changent] du comment [elles font]?
L'approccio italiano
Vando Borghi e Federico Chicchi, Genealogie dell'employability. Appunti per una sociologia economica del lavoro
Michele La Rosa, Etica e impresa: una introduzione
Barbara Giullari, La sociologia economica contemporanea: spunti per una riflessione
Giorgio Gosetti, Giovani, condizioni e lavori: una lettura della pluralizzazione
Sara Elisabetta Masi e Sandra Zaramella, Pratiche di ingegnerizzazione istituzionale nei sistemi di piccola impresa. Due casi a confronto.

Contributi: Fabienne Berton, Vando Borghi, Elisabetta Bucolo, Federico Chicchi, Bruno Courault, Marnix Dressen, Barbara Giullari, Giorgio Gosetti, Léa Lima, Mohamed Madoui, Sara Elisabetta Masi, Sandra Zaramella

Collana: Sociologia del lavoro

Argomenti: Sociologia economica, del lavoro e delle organizzazioni

Livello: Studi, ricerche

Potrebbero interessarti anche