Periferie europee

Istituzioni sociali, politiche, luoghi. 2 Tomi indivisibili

Contributi
Simonetta Armondi, Sara Bonini Baraldi, Bruno Bonomo, Marta Busani, Roberto Busi, Alvise Campostrini, Jorge León Casero, Tania Cerquiglini, Massimo Cioccarelli, Lydia Coudroy de Lille, Daria De Donno, Giorgio Del Zanna, Marco Doria, Véronique Fillieux, Pierciro Galeone, Francesca Governa, Enrico Landoni, Andrea Maria Locatelli, Stefano Maggi, Alessandro Manzella, Chiara Maranzana, Francesco Martelli, Luca Mocarelli, Matteo Moscatelli, Grazia Pagnotta, Boris Pesce, Ginevra Pierucci, Chiara Maria Pulvirenti, Dominique Rivière, Rocco Walter Ronza, Jean-Samuel Rouveyrol, Carlo Salone, Alexandra Sandu, Giangiacomo Schiavi, Ilaria Suffia, Paolo Tedeschi, Julia Urabayen, Manuel Vaquero Piñeiro, Céline Vaz, Luciano Villani
Argomenti
Livello
Dati
pp. 550,      1a edizione  2021   (Codice editore 10616.1)

Periferie europee Istituzioni sociali, politiche, luoghi. 2 Tomi indivisibili
Tipologia: E-book
Possibilità di stampa:  Si
Possibilità di copia:  Si
Disponibilità Clicca qui per scaricare

Informazioni sulle pubblicazioni ad Accesso Aperto
Codice ISBN: 9788835125228

In breve

Le crisi di questo inizio secolo hanno messo in evidenza il riacutizzarsi di problematiche sociali e territoriali antiche, che hanno assunto nuovo rilievo nelle città in forte trasformazione per gli effetti della globalizzazione e dei nuovi assetti del mercato del lavoro. Si ripropone così il tema del vivere nelle periferie: il volume permette di esaminare le politiche adottate e da adottare in questi territori e il ruolo che le forze sociali e le reti associative hanno svolto e possono esercitare per individuare risposte adeguate e durature a problemi complessi.

Presentazione del volume

Nel ricco Occidente le crisi di questo inizio secolo hanno messo in evidenza il riacutizzarsi di problematiche sociali e territoriali antiche, che hanno assunto nuovo rilievo nelle città in forte trasformazione per gli effetti della globalizzazione e dei nuovi assetti del mercato del lavoro. Si tratta di problematiche che hanno messo in discussione tradizionali equilibri politici, con rilevanti ricadute sull'evoluzione dei sistemi democratici. Tali questioni si sono poste per tutto il Novecento e oggi sono tornate a essere centrali per le trasformazioni strutturali in precedenza ricordate e per la crisi dei sistemi di welfare costruiti in Europa nel corso della cosiddetta Golden age. In modo drammatico si ripropone così il tema del vivere nelle periferie; un problema reso più complesso dal fatto che, oggi, queste aree non sono più solo quelle esterne alle città, plasmate dai processi di modernizzazione economica del XIX e del XX secolo, ma caratterizzano ampiamente il tessuto urbano e sono legate alle condizioni esistenziali di chi vi abita.
Il volume unisce la prospettiva storica e quella geografica, secondo un approccio interdisciplinare. Esso permette di esaminare le politiche adottate e da adottare in questi territori e il ruolo che le forze sociali e le reti associative hanno svolto e possono esercitare per individuare risposte adeguate e durature a problemi tanto complessi.
Uno sguardo di lungo periodo e un'analisi più sistemica permettono una riflessione sul rapporto tra sviluppo socio-economico e processi di costruzione del vivere associato nei diversi contesti delle città europee. Gli attori sociali, nella loro varia articolazione, hanno offerto e sono in grado di offrire apporti strategici per la generazione di nuovi modelli di sviluppo, nei quali la qualità della vita nei quartieri popolari periferici e i processi di inclusione sociale tornino a essere una priorità, come richiesto delle agende urbane di questo nuovo millennio.

Andrea Maria Locatelli è professore associato di Storia economica presso la Facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Paolo Molinari è professore ordinario di Geografia presso la Facoltà di Scienze della formazione dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Claudio Besana è professore associato di Storia economica presso la Facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Nicola Martinelli è docente a contratto di Storia economica presso la Facoltà di Economia dell'Università Cattolica del Sacro Cuore.

Indice

TOMO 1
Introduzione
Andrea Maria Locatelli, Claudio Besana, Nicola Martinelli, Le periferie europee del Novecento in una prospettiva storica
Pierciro Galeone,
Confini mobili: le periferie urbane tra marginalità e innovazione
Giangiacomo Schiavi, "Dateci qualche cosa di bello". La possibile normalità delle periferie milanesi
Parte I. La periferia che cambia
Luca Mocarelli, Rocco Walter Ronza, Chiara Maranzana, Centro e periferie a Milano: per una geostoria economico-sociale
Marco Doria, Le periferie a Genova in età contemporanea
Stefano Maggi,
Siena: periferia e qualità della vita nel Novecento
Celine Vaz,
Les périphéries urbaines espagnoles, de la dictature franquiste (1939-1975) à la démocratie
Parte II. Istituzioni e reti sociali nelle periferie italiane ed europee
Veronique Fillieux, Ilaria Suffia, Paolo Tedeschi, "Housing Workers": note sulla creazione di alloggi per le famiglie dei lavoratori in Europa tra fine Ottocento e primi decenni del Novecento
Daria De Donno,
Le politiche per la casa nel lungo Novecento. Lecce, dalle case operaie a un quartiere per i lavoratori
Jean-Samuel Rouveyrol,
La question de l'assistance dans la ceinture dorée lyonnaise: des modalités d'action différentes selon les réseaux (1850-1914)
Marta Busani,
Giovani nelle periferie milanesi. L'opera dei laici durante l'episcopato di Montini
Giorgio Del Zanna,
Chiesa e periferie a Milano negli anni del "miracolo economico"
Nicola Martinelli, Sindacati e integrazione sociale a Milano (1950-1970)
Boris Pesce,
Le periferie torinesi attraverso la lente degli abitanti: interviste e pagine di Facebook (1960-2019)
Parte III. Inchieste e progetti nelle periferie italiane
Roberto Busi, 1944: Piani per la grande Milano. Espansioni organiche o amorfe periferie?
Luciano Villani,
La casa ai baraccati: un programma anomalo durante il fascismo a Roma. Politiche abitative e governo dei processi di espansione urbana nei progetti dell'amministrazione Cremonesi (1922-1926)
Grazia Pagnotta, Il Comune di Roma e la periferia in formazione: l'indagine del 1957 Alloggi precari a Roma
Enrico Landoni,
Conoscere per riformare. Il centro-sinistra a Milano e l'inchiesta comunale sulle periferie (1961-1964)
Chiara Maria Pulvirenti,
Da satellite a città invisibile. Librino, periferia di Catania (1970-1992)
Bruno Bonomo,
"Il Muro di Berlino del Laurentino" e le case di Garbatella a Tor Bella Monaca. La contesa politica sui grandi complessi di edilizia popolare a Roma negli anni Duemila
Manuel Vaquero Pineiro, Tania Cerquiglini,
Ecomusei urbani in Italia: percorsi partecipativi ai margini delle città
Parte IV. Fonti
Francesco Martelli, La Cittadella degli archivi del Comune di Milano
Massimo Cioccarelli,
Fonti documentarie e spunti di ricerca sulle periferie negli archivi dell'Ente Comunale di Assistenza di Milano
Gli autori
Indice dei nomi
Indice dei luoghi.

TOMO 2
Ringraziamenti
Paolo Molinari, Le periferie urbane europee in una prospettiva geografica: definizioni, narrazioni, politiche
Parte I. Contesti italiani
Sara Bonini Baraldi, Francesca Governa, Carlo Salone, Rappresentazioni dei "margini" e rigenerazione urbana a Torino
Paolo Molinari, Questione abitativa e periferie a Milano: dinamiche, politiche, interventi per l'abitare
Simonetta Armondi,
Quali spazialità nelle politiche per la manifattura urbana? Scelte pubbliche e implicazioni geografiche
Ginevra Pierucci,
Il Trullo e il quartiere identitario: dalla periferia di Roma una proposta metodologica per l'approccio geosociale al territorio
Parte II. Altri contesti europei
Dominique Riviere, Portata e limiti delle iniziative di recupero urbano nella banlieue nord-parigina, tra politiche locali ed europee: il Progetto universitario e urbano di Plaine Commune (Villetaneuse - Seine St-Denis)
Jorge Leon Casero, Julia Urabayen,
La regeneración urbana de los barrios periféricos de Zaragoza
Alexandra Sandu, Lydia Coudroy de Lille, Les types d'utilisation du sol dans les périphéries des villes d'Europe Médiane: le cas de la Pologne et de la Roumanie
Parte III. Testimonianze
Matteo Moscatelli, Alessandro Manzella, Alvise Campostrini, 5 miglia da Milano, un progetto di rigenerazione urbana, sociale e paesaggistica attraverso l'arte
Gli autori
Indice dei nomi
Indice dei luoghi.