Il cibo: istruzioni per l'uso. Cosa, quanto e come mangiare per vivere meglio
Collana
Livello
Guide di autoformazione e autoaiuto
Dati
pp. 160,   figg. 104,     1a edizione  2002   (Codice editore 239.122)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 23,50
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846438294

Presentazione del volume


Possiamo dire di saper mangiare e di essere nel "giusto peso"? A questa semplice domanda spesso è difficile trovare risposta.
Quasi metà della popolazione italiana risulta in sovrappeso a causa di un'alimentazione eccessivamente calorica (spesso non bilanciata in termini di nutrienti), in aggiunta ad una progressiva riduzione dell'attività fisica giornaliera. Le scelte alimentari condizionano inevitabilmente il nostro stato di salute e il funzionamento dei diversi organi ed apparati; per tale ragione è utile non solo conoscere le caratteristiche degli alimenti che entrano nella nostra dieta, ma anche i fabbisogni nutrizionali nelle varie età.
Siamo "assediati" da una pubblicità diretta soprattutto ad un pubblico giovane, che inevitabilmente influenza le scelte alimentari dell'intera famiglia. Le informazioni fornite dai mass media concorrono spesso a disorientare il consumatore: se da un lato invogliano a comprare (e mangiare) di tutto, dall'altro propongono comunque un modello di perfetta forma fisica. Inoltre, la diffusione di ipermercati, discount e centri commerciali, con il conseguente costo relativamente contenuto dei cibi, ha contribuito ad un aumento dei consumi.
Dopo una presentazione dei principali componenti nutrizionali di numerosi alimenti, con una particolare attenzione ai prodotti dell'industria, gli autori individuano alcune "linee guida" da seguire, a seconda delle età, per i pasti della giornata. Una sezione è dedicata all'analisi dello stretto legame tra il cibo e la psiche e ad alcuni suggerimenti per adottare un comportamento alimentare corretto.
Il testo vuole essere un pratico "manuale di istruzioni" per meglio orientarsi nella scelta, nell'acquisto e nel consumo dei prodotti alimentari, non solo per i genitori e per quanti si occupano di "educazione alimentare", ma per chiunque abbia a cuore la propria salute.
Giorgio Pitzalis , specialista in pediatria, gastroenterologo e dottore di ricerca in gastroenterologia, epatologia e scienze nutrizionali pediatriche, è autore di testi pediatrici e di numerose pubblicazioni scientifiche nazionali ed internazionali. I suoi interessi prevalenti sono lo studio dei disturbi dell'accrescimento infantile e la dietoterapia alimentare del soggetto (bambino ed adulto) sovrappeso e obeso. Ha ideato e reso operativo il servizio di Dietologia della Clinica pediatrica dell'Università "La Sapienza" di Roma. Dirige la sezione di "Valutazione nutrizionale e dietoterapia" presso i laboratori Bios. Ha ideato e dirige il sito web www.giustopeso.it.

Maddalena Lucibello , specialista in pediatria, esperta di alimentazione e dietoterapia del bambino, già pediatra presso il servizio di Dietologia pediatrica dell'Ospedale Bambino Gesù di Roma. Si occupa di disturbi dell'accrescimento staturo-ponderali. È autrice di pubblicazioni scientifiche e relatrice a congressi medici.

Indice


Il peso ideale e la composizione corporea
(Il peso ideale; La composizione corporea)
Bisogni nutrizionali ed alimenti
(Calorie; Acqua; Proteine; Carboidrati; Fibre alimentari; Lipidi; Vitamine; Minerali)
Gli alimenti dalla A alla Z
Le linee guida, i gruppi, le piramidi e le porzioni alimentari
(Linee guida per una sana alimentazione; I cinque gruppi alimentari; Le piramidi alimentari)
Educazione alimentare per adulti e bambini
(Quante calorie assumere; Cosa mangiare; Quante volte mangiare e come dividere i pasti; Quanto mangiare; Colazione del mattino; Spuntino del mattino e merenda del pomeriggio; Pranzo e cena)
L'alimentazione tra fisiologia e patologia
Il cibo e la psiche
Al termine di questa rassegna alimentare...
Indice analitico degli alimenti industriali




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi