Governare i contratti per l'acquisto di servizi informatici. Come progettare, negoziare e acquistare
Contributi
Gianni Leone, Sara Margiotta
Livello
Testi per professional
Dati
pp. 288,      1a edizione  2009   (Codice editore 100.720)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € ,00
Condizione: esaurito
Disponibilità: Nulla
Codice ISBN: 9788856810776

In breve
Tutti gli aspetti della negoziazione e della stesura di contratti per l’acquisto di servizi informatici, con esempi concreti e ricchi spunti di riflessione (sulle implicazioni legali, tecniche e manageriali). Un testo per i clienti e, allo stesso tempo, i fornitori di servizi informatici.
Presentazione del volume

"L'acquisto di servizi informatici è un'operazione complessa, che richiede competenze di diverso tipo, da quelle prettamente manageriali a quelle tecniche fino ad arrivare alle specifiche conoscenze dei negoziatori e degli esperti legali in ambito informatico. Questo libro intende offrire un contributo concreto proponendo una fotografia che racchiuda tutti gli aspetti della negoziazione e della stesura di contratti per l'acquisto di servizi informatici, fornendo anche esempi concreti e diversi spunti di riflessione" (dalla Prefazione di Gianni Leone, CIO Gucci Group).
Quali caratteristiche deve possedere un buon contratto per l'acquisto di servizi informatici?
La differenza di impostazione metodologica ed il mix di competenze ed esperienze richiesti per la costruzione di un sistema di regole coerente e teso al successo di un progetto complesso, sia esso relativo all'acquisto di un nuovo sistema informativo sia alla sua gestione nel tempo, è enorme e, spesso, sottovalutata sia dall'azienda, sia dal fornitore.
Sebbene non esista una ricetta universalmente riconosciuta come quella "vincente", sono disponibili alcuni "vaccini" in grado di prevenire molte delle patologie che tipicamente si manifestano quando l'azienda si rivolge a fornitori esterni per acquistare servizi informatici.
Il libro cerca una sintesi tra la prospettiva legale e quella manageriale: infatti, il contratto viene visto non solo come cardine della reciproca tutela legale tra le parti, ma anche e soprattutto come uno strumento manageriale per chi deve introdurre prima, e gestire in seguito, le tecnologie informatiche nelle aziende di oggi.
Rivolto tanto al cliente quanto al fornitore di servizi informatici, il volume affronta la negoziazione come unica attività possibile per arrivare alla stesura del contratto: solo mettendo sul tavolo gli interessi di tutte le parti in gioco, solo dopo un'attenta valutazione è possibile trovare una soluzione che metta d'accordo cliente e fornitore.

Nicola Chessa e Gabriele Faggioli sono docenti del Politecnico di Milano, dove si occupano di temi legati all'introduzione e alla gestione delle tecnologie informatiche in azienda, alla dimensione legale dell'informatica in azienda e alla definizione e negoziazione delle strutture contrattuali complesse da prospettive differenti e complementari.

Indice


Gianni Leone, Prefazione
Introduzione
Nicola Chessa, Il ciclo di vita del sistema informativo aziendale e del contratto
(Premessa; Definizione di contratto informatico; Il ciclo di vita del sistema informativo e del contratto informatico: fasi, attività e contenuti in prospettiva manageriale; Ciclo di vita relativo alla realizzazione di un nuovo sistema informativo; La gestione di un sistema informativo esistente; Il valore "non legale" dei contratti; Gli attori coinvolti nelle fasi di pianificazione e definizione dell'assetto di gestione del sistema informativo)
Nicola Chessa, Sara Margiotta, La complessità della negoziazione per l'acquisto di servizi informatici
(Premessa; Gli elementi che caratterizzano una negoziazione; Il processo della negoziazione; Come prepararsi per una negoziazione di successo; La negoziazione di un contratto informatico; Il ruolo dei professionisti della negoziazione)
Gabriele Faggioli, Aspetti legali dei contratti informatici
(Premessa; Aspetti legali di base e quadro normativo; Le obbligazioni; Il contratto: elementi di base; Il contratto: l'interpretazione; Il contratto: l'inserzione automatica di clausole e le clausole d'uso; Il contratto: la risoluzione, il recesso, la rescissione; La tutela del software; I diritti sui software; La tutela civile e penale sui software; Aspetti contrattualistici. Le licenze open source)
Gabriele Faggioli, L'impostazione metodologica dei principali contenuti contrattuali
(Premessa; Il contratto di realizzazione di un nuovo sistema informativo; Il contratto di acquisto di servizi per la gestione di un sistema informativo)
Nicola Chessa, Sara Margiotta, Le negoziazioni tecniche e legali nel corso di vita del contratto
(Premessa; I principali momenti negoziali nelle relazioni di acquisto di servizi informatici per la realizzazione di un nuovo sistema informativo; I principali momenti negoziali nelle relazioni di acquisto di servizi informatici finalizzate alla gestione dei sistemi informativi aziendali)
Nicola Chessa, Patologie di gestione della relazione e dei contratti informatici
(Premessa; Patologie contrattuali o di gestione della relazione?; Patologie e principali contromisure comuni a tutte le relazioni di acquisto di servizi informatici; Le più comuni patologie legali; I comportamenti controproducenti)
Nicola Chessa, Ruoli, strumenti e meccanismi operativi di gestione della relazione
(Premessa; Il monitoraggio dell'andamento della relazione e del contratto; Come monitorare: ruoli organizzativi e comitati)
Nicola Chessa, Valutare la convenienza di un'azione legale
(Premessa; L'approccio metodologico proposto; Principali variabili da indagare; Analisi dei rischi/opportunità dell'intraprendere un'azione legale; Costruzione di una proposta di transazione extragiudiziale: un esempio dei possibili elementi da considerare)
Nicola Chessa, Alcuni casi aziendali
(Premessa; Il modello di analisi proposto; Gruppo Arredo Moderno; Gruppo DAM; Canalina SpA; Italy City Works SpA; Aziende Chimiche Riunite; Assivita SpA)
Bibliografia.