CHIUSURA ESTIVA! Gli ordini inseriti fino al 30 luglio verranno regolarmente spediti. Quelli fatti successivamente verranno evasi a partire dal 26 agosto.

L'Educazione emozionale

Alessandro Ricci, Marco Maggi

L'Educazione emozionale

Strategie e strumenti operativi per promuovere lo sviluppo delle competenze emotive a scuola e in famiglia

Il volume vuole essere uno strumento operativo e di riflessione per la formazione di base ed è pensato con una duplice ottica applicativa: scolastica e familiare. Il suo obiettivo è di fornire un’alfabetizzazione emotiva che consenta a bambini e ragazzi di diventare emotivamente competenti, prerequisito fondamentale per lo sviluppo umano verso l’età adulta.

Printed Edition

29.50

Pages: 210

ISBN: 9788835136965

Edition: 1a edizione 2022

Publisher code: 435.37

Availability: Buona

Pages: 210

ISBN: 9788835142133

Edizione:1a edizione 2022

Publisher code: 435.37

Can print: No

Can Copy: No

Can annotate:

Format: PDF con DRM for Digital Editions

Info about e-books

Il volume vuole essere uno strumento operativo e di riflessione per la formazione di base ed è pensato con una duplice ottica applicativa: scolastica e familiare. L'obiettivo è fornire un'alfabetizzazione emotiva che consenta a bambini e ragazzi di diventare emotivamente competenti, prerequisito fondamentale per lo sviluppo umano verso l'età adulta.
La pubblicazione è suddivisa in due parti. La prima fornisce al lettore un breve excursus teorico, analizzando le caratteristiche necessarie per sviluppare una sana competenza emotiva e offrendo suggerimenti psico-educativi per strutturare una buona educazione emozionale nelle diverse fasi evolutive e nei diversi gradi di scuola. La parte teorica si intreccia con quella operativa del manuale per poter facilitare, in seguito, l'utilizzo delle varie attività.
La seconda parte, operativa, è suddivisa in dieci aree - check up emotivo; emozioni; rabbia; paura e ansia; tristezza; gioia-felicità; disgusto; colpa-vergogna; emozioni 2.0; ascolto ed empatia - per il potenziamento delle competenze e il supporto dei genitori e degli insegnanti al fine di favorire lo sviluppo emotivo nelle diverse fasce d'età. Vengono inoltre analizzate le principali emozioni per poterle riconoscere, esprimere e autoregolare al meglio. Per facilitare il lavoro, oltre a un approfondimento specifico di alcune emozioni, sono state predisposte attività distinte per discipline didattiche e settori: emozioni e letteratura; emozioni e musica e video musicali; emozioni e teatro; emozioni e danza-ballo; emozioni e arte; emozioni con photovoice; emozioni e film e serie tv; emozioni e sport; emozioni e sentimenti nella bibbia; emozioni e corpo; emozioni e natura; emozioni e apprendimento.
Infine, la parte operativa offre molti spunti per fornire a bambini e ragazzi gli strumenti emotivi indispensabili per dare avvio a comportamenti quali l'autoconsapevolezza, l'autocontrollo e l'empatia, senza i quali saranno sì capaci di parlare, ma non di ascoltare, di risolvere i conflitti e di cooperare con gli altri.
Nel libro, circa centosessanta attività, giochi e schede di lavoro - che traggono ispirazione anche da racconti, film, serie Tv, cortometraggi e video musicali - approfondiscono gli argomenti specifici. Il lettore, inoltre, troverà nell'allegato online al volume ulteriori numerosi materiali scaricabili tra cui schede formative, questionari e test, griglie di osservazione, giochi dell'oca sulle emozioni, carte e dadi.

Alessandro Ricci
, psicologo e psicoterapeuta, è professore presso l'Università Pontificia Salesiana di Roma e professore della Scuola Superiore di Specializzazione in Psicologia Clinica presso il medesimo ateneo. Da diversi anni, accanto a un'esperienza clinica, svolge corsi di formazione presso molte scuole e diocesi a genitori, insegnanti ed educatori. Ha scritto diversi libri sulla genitorialità tra i quali ricordiamo: Educare insieme. Aspetti psico-educativi nella relazione genitori-figli (Elledici, 2010); Separati, ma sempre genitori. Le sfide educative nei genitori separati e divorziati (Elledici, 2015); Educare insieme nell'era digitale (Elledici, 2018); Educare insieme ai nonni. Aspetti psico-educativi nella relazione genitori-nonni-nipoti (Paoline, 2020).

Marco Maggi
, consulente educativo e formatore del Metodo Gordon per docenti, genitori e operatori socio-sanitari, da circa 35 anni realizza attività formative per studenti e di promozione nelle scuole di ogni ordine e grado. È coordinatore di progetti di prevenzione per enti pubblici e agenzie educative, nonché autore di varie pubblicazioni sul tema del disagio giovanile e di manuali operativi su bullismo, affettività e sessualità, lutto ed educazione socio-affettiva. Tra i più recenti volumi ricordiamo: Contrastare il bullismo, il cyberbullismo e i percoli della rete (2017); Educafilm contro il bullismo (FrancoAngeli, 2019) e Parole e gesti per dire addio (2020).

Entrambi sono autori del volume EduCare alla genitorialità (FrancoAngeli, 2021).

Introduzione
Parte teorica
L'educazione emozionale
(L'importanza dell'alfabetizzazione emotiva; La competenza e l'intelligenza emotiva; Le emozioni e i sentimenti; L'autoregolazione emotiva; Educare all'espressione emotiva in famiglia; Emozioni nell'era digitale; Educare all'espressione emotiva a scuola; Educazione socio-affettiva a scuola: una strategia di empowerment; L'educazione socio-affettiva nei vari approcci psico-pedagogici; Conclusioni; Bibliografia)
Manuale operativo
(Indicazioni per l'utilizzo del manuale; L'importanza di formarsi prima di sperimentare le attività; L'atteggiamento del conduttore: il clima facilitante e il ruolo del facilitatore; Tecniche e modalità di coinvolgimento dei partecipanti; Struttura e tempi dei percorsi)
Check up emotivo
(Autovalutazione delle competenze emotive; Il coinvolgimento emotivo; La favola dei caldi morbidi)
Le emozioni
(Gioco di presentazione sulle emozioni; Come ti senti quando vivi certe emozioni?; Narrare e scrivere le emozioni - Il diario emotivo; Carte delle emozioni; Abbina le emozioni; Emozioni e letteratura; Emozioni e musica; Emozioni con l'arte; Emozioni con il teatro; Emozioni con la danza; Emozioni con photovoice; Emozioni e film e serie TV; Emozioni e sport; Emozioni e sentimenti nella bibbia; Emozioni e corpo; Emozioni e natura; Emozioni e apprendimento)
Rabbia
(Il cartellone della rabbia; Il dado della rabbia; La rabbia attraverso scene di film/serie tv; Quanto mi arrabbio?; La rabbia subita o agita; Carte arrabbiate; Test: come reagisce il mio corpo quando sono arrabiato; Quando mi arrabbio di solito...; Controllo la rabbia?; La tecnica della tartaruga; La rabbia nello sport; Rage quit: quando non si sa perdere; L'ira divina e quella mitologica)
Paura e ansia
(Le mie paure; Il termometro delle paure; Le reazioni di fronte alla paura; Cercare la paura; Ansia)
Tristezza
(Un mare di tristezza; Ciò che mi rende triste...; Lacrime: cosa penso del pianto; Le carte delle lacrime; Lacrime; Solleva il tuo umore; Chi può darti una mano)
Gioia-felicità
(Gioco di conoscenza sulla felicità; Gioia-felicità; I passi della felicità; Gli occhiali blu e rosa; La mappa delle piccole cose; La felicità è anche flow; Il cestino della gioia condivisa; I passi della felicità; Il cestino della gioia condivisa)
Disgusto
(Carte - bleah che schifo!
(Disgusto)
Colpa e vergogna
(Gioco rompighiaccio sul senso di colpa; Rimorsi e sensi di colpa; Avere un peso sul cuore; La vergogna; Perdere la faccia e la reputazione; Body shaming: non vergognarti del tuo corpo)
Emozioni 2.0
(Gioco dell'oca sulle emozioni e i sentimenti con le emoji; Emoji-emoticon nella mia vita; Memory; Trova l'intruso; Indovina il cartone animato Disney usando solo le emoji)
Ascolto ed empatia
(Ascoltare emozioni e sentimenti; Ascoltare non è facile; La mia capacità di ascolto; Empatia: una nave su tre livelli; Mettersi nei panni degli altri; Bibliografia manuale operativo; Materiale da scaricare online; L'educazione emozionale).

Attachment content

area multimedia

Contenuti dell'allegato:
Per agevolare gli insegnanti e gli operatori si è pensato di mettere online diversi materiali che sono inseriti e descritti nel volume, strumenti che ampliano e integrano le attività narrative e didattiche.

You could also be interested in