Progettare con la luce

Donatella Ravizza

Progettare con la luce

La nuova edizione aggiornata del manuale che è diventato punto di riferimento sul tema per gli operatori impegnati in questo settore ai vari livelli (architetti, designer) e per gli studenti. Un testo di facile consultazione, ricco di informazioni e indicazioni concrete sulle metodologie e sulle consuetudini del progetto illuminotecnico.

Edizione a stampa

35,00

Pagine: 256

ISBN: 9788856841459

Edizione: 2a ristampa 2018, 2a edizione, aggiornata 2011

Codice editore: 444.4

Disponibilità: Discreta

La luce crea ombre e plasticità, influenza in modo determinante la piacevolezza di un ambiente e quindi il benessere delle persone che lo vivono.
Sapere come controllare la luce è fondamentale in qualsiasi intervento di progettazione: elemento estremamente ricco e versatile, grazie alla sua capacità di modificare lo spazio senza ostruirlo, la luce permette di disegnare ambienti e definire funzioni anche senza intervenire sulla struttura architettonica.
Questa nuova edizione aggiornata del manuale si compone di quattro parti, che presentano l'illuminotecnica nei suoi principi fisici di complessa disciplina tecnica, negli aspetti articolati di approccio al progetto, nell'analisi della grande varietà di prodotti e tecnologie disponibili. Nella prima parte, Luce, visione e colore, sono raccolte in forma sintetica le nozioni fondamentali di fotometria, ottica e percezione visiva. La seconda parte, Il progetto d'illuminazione d'interni, si propone come guida per il progetto: dalla definizione dei livelli d'illuminamento necessari, alla scelta del tipo di illuminazione e di ambiente luminoso che si vuole ottenere, attraverso la ricerca dell'apparecchio e della sorgente più adeguati, fino alla verifica delle condizioni di comfort visivo. Nella terza parte, Sistemi a sorgente remota, sono illustrati brevemente i principi fisici alla base del trasporto di luce e le principali tipologie. La quarta parte, Aree specifiche, è dedicata al progetto d'illuminazione degli ambienti domestici e del terziario. Completa la nuova edizione un approfondimento sui LED, dallo stato dell'arte, alle caratteristiche tecniche e di funzionamento, fino ad un'analisi delle applicazioni nelle quali l'utilizzo dei diodi luminosi consente di aggiungere valore al progetto.
Il testo si conferma essere un utile strumento, per gli operatori impegnati in questo settore ai vari livelli, architetti, designer e studenti; un testo di facile consultazione, ricco di informazioni e indicazioni concrete sulle metodologie e sulle consuetudini del progetto illuminotecnico.

Donatella Ravizza Laureata in architettura presso il Politecnico di Milano, si occupa di illuminazione e su questo tema svolge attività didattica, di ricerca, progettazione e consulenza. Autrice di numerose pubblicazioni, per FrancoAngeli ha pubblicato Architetture in luce (2006), sul progetto d'illuminazione d'esterni. www.inluce.eu



Premessa
Introduzione
Luce, visione e colore
(Che cos'è la luce; Modi di propagazione; Grandezze fotometriche; Percezione visiva)
Progetto d'illuminazione d'interni
(Quanta luce? Livelli d'illuminamento; La luce dove? Distribuzione della luce nello spazio; Scelta dell'apparecchio illuminante; Scelta della sorgente luminosa; Comfort visivo)
La luce in viaggio: sistemi a sorgente remota
(Le fibre ottiche; Le guide di luce; Sistemi di captazione e di trasporto della luce naturale)
Illuminare aree specifiche
(Ambienti per il terziario; L'ufficio; Sala riunione e sala conferenza: la luce di rappresentanza; Il connettivo. La luce strumento configurativo; Illuminazione d'emergenza; Sistemi di gestione e regia luminosa; Ambienti domestici)
La rivoluzione tecnologica dei LED
(Tecnologia; Applicazioni)
Aggiornamento normativo: la UNI EN 12464-1
Bibliografia.

Collana: Edilizia: Strumenti

Argomenti: Architettura degli interni, allestimento e scenografia - Tecnologia e materiali per l'architettura

Livello: Textbook, strumenti didattici - Testi per professional

Potrebbero interessarti anche