Mondi doppiati. Tradurre l'audiovisivo dal portoghese tra variazione linguistica e problematiche traduttive
Autori e curatori
Contributi
Elena Borali
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 160,      1a edizione  2012   (Codice editore 1058.38)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820414658

In breve
Pensato come supporto agli studenti, ai traduttori e ai traduttologi interessati alle più diffuse pratiche di trasposizione linguistica in ambito audiovisivo, come la sottotitolazione e il doppiaggio, il volume approfondisce gli aspetti principali della traduzione audiovisiva dal portoghese (europeo e brasiliano) all’italiano.
Presentazione del volume


Mondi doppiati approfondisce gli aspetti principali della traduzione audiovisiva dal portoghese (europeo e brasiliano) all'italiano attraverso l'analisi di vari generi di prodotti audiovisivi brasiliani e portoghesi.
Il volume è pensato come supporto agli studenti, ai traduttori e ai traduttologi interessati alle più diffuse pratiche di trasposizione linguistica in ambito audiovisivo, come la sottotitolazione e il doppiaggio. Pertanto, a partire dallo stato dell'arte della traduzione audiovisiva, professionale e di ricerca, l'autore intende offrire spunti di riflessione su una serie di pratiche e modalità sviluppate nell'ambito traduttivo per il parlato filmico portoghese e brasiliano, analizzando i riflessi del processo di ristandardizzazione del portoghese brasiliano (PB) e del portoghese europeo (PE); l'adeguatezza socio-pragmalinguistica della traduzione audiovisiva e le modalità di transposizione audiovisiva dello humor.
In appendice, una breve guida alla creazione dei sottotitoli illustra nozioni pratiche per acquisire competenze tecniche nell'uso di uno dei principali software per la creazione, lo spotting e l'inserimento dei sottotitoli nei testi audiovisivi.

Gian Luigi De Rosa insegna Lingua e Traduzione - Lingue Portoghese e Brasiliana presso l'Università del Salento. È autore di numerosi saggi e articoli sulla lingua portoghese, sul cinema brasiliano e portoghese e sulla traduzione audiovisiva in ambito lusofono. Per i nostri tipi ha pubblicato il volume Identità culturale e protonazionalismo il ruolo delle accademie nel Brasile del XVIII secolo (2011) e, in co-curatela con Antonella De Laurentiis, il volume Lingua madre e lingua matrigna. Riflessioni su bilinguismo, diglossia e literacy (2011).

Indice


Introduzione
La traduzione audiovisiva
(Caratteristiche della traduzione audiovisiva; Il parlato filmico nel testo audiovisivo)
Traduzione audiovisiva e lusofonia
(Lusofonia e parlato filmico; Doppiare e/o sottotitolare i film della Retomada; Doppiare il parlato cartoonistico)
Parlato filmico e processo di ristandardizzazione del PB
(Verso la ristandardizzazione del PB; Le strategie di relativizzazione; Riorganizzazione del sistema pronominale del PB; Le frasi scisse nel parlato filmico brasiliano)
Tradurre lo humor nei testi audiovisivi
(Humor e TAV; Verbally Expressed Humor e variazione linguistica; Humor in salsa lusitana; Humor e stigmatizzazione linguistica)
Elena Borali, Gian Luigi De Rosa, Appendice. Breve guida alla creazione di sottotitoli
Riferimenti bibliografici.