Storia economica. Dalla rivoluzione industriale alla rivoluzione informatica
Autori e curatori
Argomenti
Livello
Textbook, strumenti didattici
Dati
pp. 392,   4a ristampa 2018,    5a edizione, aggiornata  2014   (Codice editore 361.63)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 32,00
Condizione: Ristampa in corso, consegna prevista il 18 febbraio 2019
Disponibilità: Nulla



Codice ISBN: 9788891708373
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 22,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891767059
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Questa quinta edizione aggiornata del manuale, adottato come testo di riferimento in diversi corsi universitari, descrive, in modo chiaro e agevole, lo sviluppo economico degli ultimi due secoli e mezzo, dalla rivoluzione industriale alle recenti trasformazioni prodotte dalla rivoluzione informatica, che sta cambiando il modo di lavorare e di vivere di quasi tutta l’umanità.
Utili Link
Focus La rivoluzione dei capitalisti (di Laura Fezzi)… Vedi...
Presentazione del volume

In questo libro è descritto, in modo chiaro ed agevole, lo sviluppo economico degli ultimi due secoli e mezzo, dalla rivoluzione industriale alle recenti trasformazioni prodotte dalla rivoluzione informatica, che sta cambiando il modo di lavorare e di vivere di quasi tutta l'umanità. Le forme e i modi in cui lo sviluppo si è realizzato hanno lasciato in eredità al secolo XXI numerosi problemi, fra i quali la sperequazione economica e sociale fra il nord e il sud del mondo e il forte incremento della popolazione. Il testo ripercorre le varie tappe dello sviluppo, con particolare riferimento all'Europa e all'Italia, trattando i momenti topici dei singoli paesi e allargando lo sguardo, per i tempi più recenti, alle grandi aree economiche mondiali.
Esso ha due scopi: illustrare le profonde trasformazioni economiche realizzate, in modo da determinare nel lettore maggiore consapevolezza delle problematiche del mondo attuale, e aiutare gli studenti universitari, ai quali il libro è innanzitutto rivolto, a comprendere concetti e problemi storici ed economici, alcuni dei quali forse incontrano per la prima volta. Perciò, nelle note sono riportati, in forma di glossario, i termini economici necessari alla migliore comprensione degli argomenti trattati. Il libro è stato indicato come testo di riferimento in parecchi corsi universitari e perciò ha avuto cinque edizioni in pochi anni, proprio per cercare di adeguarlo meglio agli obiettivi prima richiamati, in particolare ampliando continuamente la trattazione degli ultimi decenni. La "quinta edizione aggiornata" è sostanzialmente quella precedente e contiene solo i necessari aggiornamenti relativi agli ultimi anni, nonché una diversa sistemazione di un paio di capitoli.

Ennio De Simone
, già ordinario di Storia economica, ha insegnato nell'Università degli Studi di Napoli "Federico II", in quella di Salerno e nell'Università degli Studi del Sannio. Attualmente è professore straordinario nell'Università Telematica "Giustino Fortunato". Presso la FrancoAngeli ha pubblicato anche: L'economia sannita nel ventesimo secolo (assieme a V. Ferrandino) (2003), Banche e imprese in una provincia contadina (assieme a V. Ferrandino e E. Cuomo) (2009), Moneta e banche attraverso i secoli (2011, II ed.), Breve storia delle assicurazioni (2011, II ed.). Sempre per la FrancoAngeli dirige la Collana di Storia Economica.