Amazzonia indigena e pratiche di autorappresentazione
Autori e curatori
Contributi
Riccardo Badini, Elena Burga Cabrera, Manuela Casu, Miguel Donayre Pinedo, Elisa Galli, Angel Héctor Gomez Landeo, Paola Mancosu, Daniela Marchese, Antonio Melis, Héctor Munoz Cruz, Daniela Paba, Stefano Pau, Leonardo Tello Imania, Fernando Valdivia
Argomenti
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 208,      1a edizione  2014   (Codice editore 1116.8)
Peer reviewed content
Peer Reviewed Content

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820457846
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 19,50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891701695
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
Gli studi raccolti in questo volume riflettono sulle modalità di autorappresentazione, dal linguaggio letterario ai fumetti e alla produzione audiovisiva, delle popolazioni amazzoniche come via d’accesso principale al dibattito multiculturale odierno.
Presentazione del volume

Si osserva in modo crescente il passaggio delle popolazioni indigene d'America da oggetto di studio a soggetto attivo nella rivendicazione dei propri diritti in ambito politico, sociale e culturale. In Amazzonia dove le conseguenze dello sfruttamento si avvertono pesantemente anche in epoca postcoloniale e giungono ai tempi odierni con lo strapotere delle transnazionali petrolifere o con il turismo indiscriminato, le popolazioni autoctone hanno subito pesanti processi di negazione e reificazione. La componente umana del territorio amazzonico è rimasta pressoché invisibile nei secoli, travisata nei miti di formazione occidentale come quello dell'"inferno verde" o del "gran vuoto" o secondaria rispetto alle considerazioni ambientali che riconducono all'immagine e alla tutela del "polmone verde" della terra.
Sulle modalità di autorappresentazione, dal linguaggio letterario ai fumetti e alla produzione audiovisiva, delle popolazioni amazzoniche come via d'accesso principale al dibattito multiculturale odierno, riflettono gli studi raccolti in questo volume, frutto di un progetto di ricerca finanziato dalla Regione Sardegna e che ha visto coinvolti ricercatori e studiosi di diverse aree disciplinari.

Riccardo Badini insegna Lingua e Letterature Ispanoamericane presso la Facoltà di Studi Umanistici dell'Università degli Studi di Cagliari. Si occupa di traduzione poetica e studi decoloniali con particolare riferimento alle produzioni culturali in ambito andino e amazzonico peruviano. Tra le sue pubblicazioni l'edizione critica dell'opera letteraria inedita dello scrittore indigenista Gamaliel Churata, Resurrección de los Muertos.

Indice


Introduzione
Ringraziamenti
Riccardo Badini, Elisa Galli, "Miti" occidentali e pensiero indigeno contemporaneo: un progetto di ricerca nell'Amazzonia peruviana
Elisa Galli,
Los Kukama aparecen. L'esperienza radiofonica indigena nell'Amazzonia contemporanea
Leonardo Tello Imaina,
Ser gente en la Amazonía, fronteras de lo humano: aporte del pueblo kukama
Manuela Casu,
Identità indigena nell'Amazzonia peruviana: Formabiap e la sua scommessa formativa
Elena Burga Cabrera,
Desafíos desde los pueblos/culturas y lenguas del Perú a la Educación Intercultural Bilingüe
Ángel Héctor Gómez Landeo,
La tradición oral (mitos, cuentos y leyendas) y su relación con la producción escrita de los estudiantes shipibo-conibo en el área de comunicación integral del 6° de educación primaria en el distrito de Yarinacocha, Región Ucayali
Héctor Muñoz Cruz,
Rutas de la reflexividad sociolingüística: conciencia posible o formato público para razonar la situación de los pueblos indígenas
Antonio Melis,
El octavo ensayo que no escribió Mariátegui
Miguel Donayre Pinedo,
En el bosque ¿echar al olvido?
Paola Mancosu, "En el otro lado de la magia": mito y cosmovisiones indígenas en César Calvo
Riccardo Badini, Riappropriazione simbolica dell'ayahuasca tra pratiche di rappresentazione e partecipazione politica
Stefano Pau,
Il fumetto amazzonico tra tradizione e scenari urbani
Daniela Marchese,
Dalla demarcazione all'autorappresentazione: fare film nella Terra Indigena Kaxinawá Praia do Carapanã - (Acre, Brasile)
Fernando Valdivia, Cine Documental Amazónico: de la representación a la autorepresentación
Daniela Paba,
Iquitos, la linea d'ombra dell'Amazzonia.