L'uomo al centro della storia. Studi in onore di Luigi Trezzi
Autori e curatori
Contributi
Claudio Besana, Edoardo Bressan, Aldo Carera, Alberto Cova, Gianpiero Fumi, Andrea Maria Locatelli, Luca Mocarelli, Paolo Pecorari, Pier Luigi Porta, Ilaria Suffia, Paolo Tedeschi
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 224,      1a edizione  2017   (Codice editore 2000.1309)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 28,00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891753625

In breve
Il volume raccoglie dodici saggi di storia economica che altrettanti amici e colleghi di Luigi Trezzi gli hanno voluto dedicare per celebrare la sua lunga e impegnata carriera accademica, improntata sempre a una seria ricerca scientifica, a una rigorosa attività istituzionale e a una esemplare testimonianza di impegno educativo.
Presentazione del volume

Il volume raccoglie undici saggi di storia economica che altrettanti amici e colleghi di Luigi Trezzi gli hanno voluto dedicare per celebrare la sua lunga e impegnata carriera accademica, improntata sempre a una seria ricerca scientifica, ad una rigorosa attività istituzionale e ad una esemplare testimonianza di impegno educativo.
I colleghi, nella giornata di studi in onore di Trezzi, hanno inteso ripercorrere la sua lunga e feconda ricerca condotta fin dagli albori all'Università Cattolica del Sacro Cuore e proseguita nelle Università statali di Brescia, Trento, Milano e Milano Bicocca. Questo itinerario ha coinciso con l'estensione delle tematiche affrontate secondo le suggestioni maturate nell'ambito della scuola formatasi attorno a Mario Romani. Si sono così rintracciati alcuni dei più significativi filoni di ricerca, dalle manifatture di antico regime alle opere sociali delle imprese, affidando ai singoli relatori il compito di riflettere sull'apporto di Trezzi alla conoscenza storiografica.

Tra le principali pubblicazioni di Luigi Trezzi si segnalano: Sindacalismo e cooperazione dalla fine dell'Ottocento all'avvento del fascismo (FrancoAngeli 1982); Ristabilire e restaurare il mercimonio. Pubblici poteri ed attività manifatturiere a Milano negli anni di Carlo VI (FrancoAngeli 1986); i volumi curati dedicati a Sesto San Giovanni: Sesto San Giovanni 1880-1921. Economia e società: la trasformazione (Banca di credito cooperativo di Sesto San Giovanni - Skira 1998); Sesto San Giovanni 1923-1952: la crescita (Banca di credito cooperativo di Sesto San Giovanni - Skira 2002); Sesto San Giovanni 1953-1973. Economia e società: equilibrio e mutamento (Banca di credito cooperativo di Sesto San Giovanni - Skira 2007); Sesto San Giovanni alla fine del XX secolo 1974-1996. L'eredità volta al futuro (Skira 2012).

Indice
Alberto Cova, Introduzione
Edoardo Bressan,
Il movimento cattolico fra azione sociale e politiche di welfare
Aldo Carera, Rappresentanze e rappresentazioni del lavoro. La sequenza corporazioni, mutualismo e sindacato
Andrea Maria Locatelli,
Associazionismo e rappresentanza degli interessi nei mondi imprenditoriali del sistema Italia durante il Novecento
Luca Mocarelli,
L'economia della montagna
Paolo Pecorari,
Qualche precisazione su Giuseppe Toniolo economista-storico
Pier Luigi Porta, Cooperazione, competizione, economia civile
Ilaria Suffia,
Operaie alla Breda Ferroviaria - Sezione II (1916-1919): un'esperienza di guerra
Paolo Tedeschi,
Note sull'evoluzione dei contratti di compartecipazione nelle campagne lombarde (secoli XVIII-XX)
Claudio Besana,
Le "provvidenze di fabbrica" nella riflessione storiografica di Luigi Trezzi
Gianpiero Fumi,
Alla ricerca degli attori. Manifatture e industrie negli equilibri economici della Lombardia (secoli XVII-XIX)
Luigi Trezzi,
Bibliografia.