Pianificazione territoriale paesaggistica e sostenibilità dello sviluppo. Studi per il Quadro Territoriale Regionale della Calabria
Contributi
Stefania Barillà, Maria Grazia Buffon, Rita Cicero, Giuseppe Fusco, Caterina Gironda, Giovanni Salerno, Michelangelo Tripodi, Sabrina Vecchio Ruggeri, Alberto Ziparo
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 264,   figg. 16,     1a edizione  2014   (Codice editore 1862.172)

Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 28,00
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788891704597
Clicca qui per provare l'e-book

In breve
L’esperienza di ricerca propedeutica alla stesura del Quadro Territoriale Regionale a valenza Paesaggistica della Regione Calabria. Il libro illustra la filosofia che ha guidato le scelte progettuali, esaminandole alla luce di specifiche tematiche: il ruolo dei principali sistemi urbani come motori di sviluppo, la centralità delle politiche di riqualificazione dell’ambiente urbano, la tutela e la valorizzazione delle aree naturali...
Presentazione del volume

Questo libro illustra l'esperienza di studio e ricerca propedeutica alla stesura del Quadro Territoriale Regionale a valenza Paesaggistica (QTR/P) della Regione Calabria, nel periodo 2007-2010. Tale illustrazione si sviluppa alla luce di una specifica chiave di lettura, costituita dalla prefigurazione di una prospettiva di sviluppo locale sostenibile a partire dalla tutela e valorizzazione delle risorse del territorio e del paesaggio. Il libro, dunque, delinea la filosofia generale che ha guidato le scelte progettuali, esaminandole alla luce di specifiche tematiche: il ruolo dei principali sistemi urbani come motori di sviluppo e la centralità delle politiche di riqualificazione dell'ambiente urbano; la tutela e la valorizzazione delle aree naturali; le prospettive di sviluppo delle aree rurali, ecc.; tutti aspetti comunque riconducibili all'unico filo conduttore, ovvero il nesso fra territorio, paesaggio e sviluppo locale.
Il testo è articolato in due parti, una prima dedicata agli aspetti maggiormente attinenti alle tematiche del territorio e dell'ambiente ed una seconda dedicata al tema della tutela e valorizzazione del paesaggio; anche se tale distinzione va intesa come meramente strumentale, in quanto separa, per semplicità espositiva, temi e questioni interrelate.
Con tale lavoro gli autori intendono fornire un contributo affinché la condizione del Mezzogiorno (di cui la Calabria vuole essere una mera esemplificazione) torni ad essere, dopo troppi anni di oblio, al centro del dibattito culturale e politico del nostro paese con il tema della promozione di pratiche di sostenibilità economica e sociale.

Giuseppe Fera è ordinario di Urbanistica presso l'Università degli studi "Mediterranea" di Reggio Calabria. Ha svolto ricerche sull'autocostruzione abusiva, sulla pianificazione per la mitigazione del rischio sismico e più recentemente sulla pianificazione interattiva. È autore di numerosi libri tra i quali si ricordano: Comunità, urbanistica, partecipazione (2008) e L'autocostruzione spontanea nel Mezzogiorno (1985) per i nostri tipi; La città antisismica (1992) e Urbanistica, teorie e storia (2002) con l'editore Gangemi.
Alberto Ziparo è associato di Pianificazione urbanistica all'Università di Firenze, dove insegna principalmente presso i Corsi di Laurea in Pianificazione. I suoi programmi di ricerca riguardano le teorie e i metodi di pianificazione ambientale del territorio, l'analisi di politiche e programmi per il Mezzogiorno, gli impatti ambientali di progetti infrastrutturali rispetto all'individuazione di scenari di mobilità sostenibile. Fra le sue pubblicazioni: TAV sotto Firenze (2011), Il ponte insostenibile (2002), Pianificazione ambientale e sviluppo insostenibile nel Mezzogiorno (1998) per Alinea; e Boston in the 1990's. Territorial Planning in the Boston Area (1994) per Gangemi.

Indice


Giuseppe Fera, Alberto Ziparo, Introduzione
Parte I. Territorio e sostenibilità in Calabria
Giuseppe Fera, Territorio e sostenibilità in Calabria: norme, indirizzi e strategie d'azione per un nuovo modello di sviluppo regionale
Caterina Gironda, Riqualificazione ed assetto sostenibile delle città e degli ambienti insediativi
Stefania Barillà,
Le strategie di valorizzazione delle risorse ambientali
Rita Cicero, La sicurezza del territorio: una precondizione fondamentale per lo sviluppo regionale
Parte II. Centralità del paesaggio nell'assetto regionale
Alberto Ziparo, Il paesaggio nel Quadro Territoriale Regionale: dalla tutela alla sostenibilità sociale
Giovanni Salerno,
Leggere e interpretare la complessità paesaggistica del territorio calabrese
Sabrina Vecchio Ruggeri,
Le risorse identitarie del territorio calabrese e le strategie per i paesaggi culturali
Giuseppe Fusco,
La nuova rilevanza dei paesaggi agrorurali nella riqualificazione del territorio
Maria Grazia Buffon,
Il contributo della valutazione ambientale strategica nella redazione del QTR/P
Michelangelo Tripodi,
Postfazione.




newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi