L'agire sociale del poeta. Wislawa Szymborska nella vita dei lettori, in Polonia e in Italia

Autori e curatori
Contributi
Francesco Maria Battisti, Roberto Cipriani
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 304,      1a edizione  2005   (Codice editore 284.25)

L'agire sociale del poeta. Wislawa Szymborska nella vita dei lettori, in Polonia e in Italia
Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 33.00
Disponibilità: Discreta


Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788846469274

Presentazione del volume

Quale è oggi l’agire del poeta, quale la funzione della letteratura? Come è cambiata e recepita dai lettori, e come una scrittrice locale, polacca, diviene globale? Globale nel senso che lettori di diverse nazionalità, con storie individuali e sociali diverse da quelle polacche si identificano con Wislawa Szymborska, Nobel 1996.
Per rispondere a queste domande è stato necessario ridefinire il concetto di verità scientifica in relazione alla sociologia delle arti.
Lo studio si sviluppa in due nazioni, l’Italia e la Polonia e si muove dalla teoria all’empiria. Sarà proposta un’epistemologia della poetica del mondo, come percorso di conoscenza e consapevolezza etica dell’esistenza dell’uomo, e del mondo nella sua interezza (natura, oggetti, cosmo); per arrivare all’analisi ricettiva delle opere della poetessa, per la quale sono stati raccolti i dati sulla diffusione e vendite delle sue pubblicazioni, e intervistati due gruppi di lettori: gli intellettuali polacchi e italiani e gli studenti di alcune università. Prendono corpo due diverse tipologie: i lettori professionisti e i lettori esistenziali, intersecate da altre due funzioni, di lettori artisti, co-creatori “promoter”, e di lettori ludici.
Le ipotesi della ricerca si fondano sul teorizzare la perdita del ruolo di guida del poeta, che vive e si fa interprete del disincantamento del mondo, della sintesi dinamica dell’intellettuale nella frammentarietà della vita, nell’impotenza di fronte agli eventi tragici della storia sociale e individuale. Lo scrittore, oggi, parte da questa condizione di disincantamento verso se stesso e il mondo, ma in alcuni casi la trascende tracciando nuove strade di comprensione e di svelamento della realtà. Si può scorgere il passaggio da questa disincantata quasi accettazione di impotenza ad una vigorosa rinascita. Una rinascita che solo i lettori possono scoprire, perché il poeta raramente parla al suo pubblico utilizzando mezzi diversi dalle sue opere.
Egli è testimone e anticipatore della storia. La Szymborska rappresenta questo ruolo, vivendo appieno la crisi prodotta dal cambiamento della funzione sociale del poeta, che passa da eroe-guida alla coscienza narrante di una sapiente coprotagonista della storia comune.

Milena Gammaitoni, dottoressa di ricerca in Teoria e ricerca sociale, si è perfezionata sulla ricerca qualitativa nelle scienze sociali e sul pensiero femminile. È docente di discipline sociologiche presso le Università di Cassino, di Roma “La Sapienza” e di “RomaTre”. Ha collaborato e coordinato varie ricerche sociologiche occupandosi della condizione sociale degli artisti (per Cgil, Cripes, Università “La Sapienza”, Università di “RomaTre”, Ass. Apollo11, Cnr-Nato, Ministero degli Affari Esteri). Ha pubblicato il volume La funzione sociale del musicista (Roma, 2004), e altri in coll., Presenze femminili tra ottocento e novecento: abilità e saperi (Napoli, 2002); Giubilanti del Duemila (Milano, 2003); Amore ed Empatia (Milano, 2003).

Indice

:

Francesco Maria Battisti, Presentazione
Roberto Cipriani, Prefazione
Ringraziamenti
Per una teoria dell’agire sociale del poeta
(La ricerca; Poeta, artista, intellettuale; Dalle teorie sull’agire artistico per una teoria sull’agire poetico; Max Weber e John Dewey: intellettuali, scienza e arte; Karl Mannheim, la sociologia dello spirito. Intellettuali e artisti; Dal positivismo a Lucien Goldmann: lo scrittore come coscienza collettiva; Paul Ricoeur: la comprensione dell’azione nel testo letterario; La produzione artistica; La sociologia e l’immaginazione letteraria; Un teoria dell’agire poetico)
La vita e le opere di Wislawa Szymborska
(La biografia: fatti e testimonianze; Cronologia delle opere pubblicate in Polonia; L’azione circolare tra opere e vita di Wislawa Szymborska; Gli elementi-personaggi: le voci della poetica; Poeta o poetessa? La fisicità della poesia; Nota sulla traduzione)
L’agire sociale del poeta
(La vita intellettuale degli scrittori in Polonia, dal comunismo ad oggi; Wislawa Szymborska e la poesia ideologica-propagandista; La poesia dell’osservazione e della riflessione. La centralità dell’uomo; L’agire sociale di Wislawa Szymborska)
Wislawa Szymborska nella vita dei lettori in Polonia e in Italia
(Ipotesi e testimonianze su e di Wislawa Szymborska; Dalle teorie sulla ricezione; La ricerca sulla ricezione in Polonia e in Italia; Nota epistemologica: il processo di abduzione; La ricerca di sfondo; Gli intellettuali; Risultati; Le risposte più significative; Gli studenti polacchi e italiani; Risultati; I giovani polacchi; Le risposte più significative; I giovani italiani; Le risposte più significative; Conclusioni)



newsletter facebook rss

Linkedin Facebook Twitter RSS Informatemi