Produrre sicurezza. Agenti, Assistenti e Primi Dirigenti della Polizia di Stato di fronte a una società in cambiamento
Collana
Livello
Studi, ricerche
Dati
pp. 142,      1a edizione  2013   (Codice editore 287.41)

Tipologia: Edizione a stampa
Prezzo: € 18.00
Disponibilità: Discreta




Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788820425807
Informazioni sugli e-book

Clicca qui per provare l'e-book
Tipologia: E-book (PDF) per PC, Mac, Tablet
Prezzo: € 12.50
Possibilità di stampa:  No
Possibilità di copia:  No
Possibilità di annotazione:  Si
Formato: PDF con DRM per Digital Editions
Scarica Adobe® Digital Editions

Clicca qui per acquistare
Codice ISBN: 9788856870749
Disponibile anche in:
Informazioni sugli e-book


Clicca qui per provare l'e-book

In breve
I risultati di una ricerca sociologica che ha coinvolto 316 agenti e assistenti e 100 dirigenti della Polizia di Stato. Emerge un’attenzione sempre più profonda alle richiesta di tutela provenienti dal basso, dalla società civile e politica locale, con una netta preponderanza per i fenomeni della criminalità diffusa e dell’immigrazione clandestina e una netta sotto-valutazione delle dimensioni inerenti l’ordine pubblico in senso ampio.
Utili Link
Qui Libri Tutti burberi questi commissari! (di Serena Bedini)… Vedi...
Presentazione del volume

Le polizie delle società di matura democrazia tendono sempre meno a porsi come istituzioni funzionali al potere politico e sempre più come perno di un potere che resta socialmente costruito con la partecipazione dei cittadini. Regole e orientamenti nuovi, non soltanto in materia di politiche di sicurezza, ma anche di tecniche e pratiche di polizia e di modelli professionali, si sono affermati in risposta al grado di interdipendenza crescente tra globale e locale e all'emergere di una società mondiale del rischio.
In un simile scenario, in che modo cambia l'identità sociale e professionale degli operatori della Polizia di Stato? Cosa pensano del proprio modo di operare i poliziotti?
Come giudicano i loro rapporti con la società civile, le polizie locali e i molteplici attori del contesto globale?
Questo volume cerca di offrire alcune risposte a queste e altre domande presentando i risultati di una vasta indagine condotta dal gruppo di sociologia dell'unità dell'Università "Roma Tre", nell'ambito del Progetto Prin 2008 "Costituzioni e sicurezza dello Stato: scenari contemporanei e linee di tendenza".

Francesco Antonelli è ricercatore presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi "Roma Tre", dove insegna Sociologia Generale.
Laura Giobbi è dottore di ricerca in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi "Roma Tre" dove ricopre incarichi di docenza a contratto.
Maria Luisa Maniscalco è professore ordinario di Sociologia generale presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi "Roma Tre".
Valeria Rosato è dottore di ricerca in Sociologia presso il Dipartimento di Scienze Politiche dell'Università degli Studi "Roma Tre" dove ricopre incarichi di docenza a contratto.

Indice


Maria Luisa Maniscalco, Presentazione
Parte I. "Uno, nessuno, centomila": l'identità in mutamento della Polizia
Francesco Antonelli, Essere poliziotti. Valori e costruzione dell'identità sociale
(Culture a valori; L'identità professionale come identità sociale; Analizzare l'identità professionale; La "Polizia del cittadino" come modello di riferimento; Con gli occhi dell'altro: fratelli maggiori e parafulmini; Riferimenti bibliografici)
Laura Gobbi, Di fronte allo specchio. I mass media e l'identità della Polizia
(Opinione pubblica, immaginario collettivo e identità professionale; La Polizia comunica se stessa; L'immagine della Polizia nei mass media; Un'auto-immagine positiva: la Polizia amica del cittadino; Le auto-immagini minoritarie; Corrispondenza tra auto-rappresentazione e rappresentazione mediatica; Riferimenti bibliografici)
Parte II. "Da uno a molti"; la trasformazione delle pratiche professionali della Polizia
Maria Luisa Maniscalco, Fare Polizia. Dalla centralità dell'ordine pubblico alla costruzione della sicurezza
(La sicurezza nelle società complesse tra globale e locale; Le dimensioni di analisi; Rischi e minacce: opinioni a confronto; La costruzione della sicurezza; Riferimenti bibliografici)
Valeria Rosato, Agire da soli, agire con gli altri. Valutazione di Sé e interazioni con le polizie locali
(Sicurezza "circolare": domanda e risposta in continuo mutamento; Modello italiano di Polizia: verso una sicurezza civile?; L'auto-efficacia percepita; I rapporti con le polizie locali; Riferimenti bibliografici)
Francesco Antonelli, Osservazioni conclusive
Francesco Antonelli, Appendice metodologica
Le autrici e gli autori.